Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #9436  
Vecchio 24-07-2019, 03:48
Utente Motori.it
Data Registrazione: Apr 2010
Messaggi: 542
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Io spero si ritiri e si levi dalle pa...

Si é riconfermato un bollito, appena aveva Verstappen sotto tiro si é fatto addirittura riprendere e sorpassare da Gasly. Che dire sull'errore su Verstappen, meglio stendere un velo pietoso. Tra i piloti sulle monoposto "TOP" si sta rivelando il pilota piú scarso, forse solo Gasly ha deluso un pochino di piú. Gasly che peró a Silver Stone é stato autore di un'ottima gara.

Mi é piaciuto questo GP, finalmente un bel po' di movimento in pista
Ohh addirittura ma che cattiveriaa
Secondo Mattia Binotto, VETTEL vorrebbe rimanere in Ferrari anche dopo l'attuale scadenza del contratto, per vincere con Maranello.:
Dopo la conferma dell’addio di Simone Resta alla Alfa Romeo Sauber con conseguente ritorno in Ferrari, Mattia Binotto avrebbe rivisto l’organigramma interno di Maranello, in particolare dal lato della direzione tecnica. Rimesse le deleghe di Direttore Tecnico, al suo posto subentrerebbero tre figure alle quali interfacciarsi come Team Principal: Enrico Cardile per il telaio, David Sanchez per l’aerodinamica e Corrado Iotti per il motore.
Intanto gli ingegneri della Mercedes hanno svolto delle misurazioni GPS e hanno fatto una scoperta: “La Ferrari può sfruttare sino a 30 kW in più in alcuni giri in qualifica”. Corrispondono a 40 cavalli.

Vi ricordo sempre che mancano ancora 11 gare(!!!) al termine cioè la bellezza di 286 punti(!!!). E secondo la rivista Autosprint quasi tutti i restanti tracciati potrebbero essere terreno di conquista delle "rosse":
PISTE FRONT E REAR LIMITED E VETTURA FAVORITA
1) Hockenheim rear FERRARI
2) Hungaroring rear FERRARI
3) Spa lievemente front FERRARI
4) Monza nessuna prevalenza FERRARI
5) Singapore rear FERRARI
6) Sochi front Mercedes
7) Suzuka front Mercedes
8) Messico rear FERRARI
9) Austin front Mercedes
10) S.Paolo front Mercedes
11) Abu Dhabi rear FERRARI

Quindi per me il campionato è ancora APERTISSIMOOO
Soprattutto considerando il FATTORE CALDO, grande e VERO NEMICO DELLA MERCEDES (vedi Austria) che sta attanagliando tutta l'Europa e che sarà il principale protagonista e nemico delle stelle a tre punte di Hamilton & Bottas sicuramente fino a Monza visto che le previsioni meteo danno clima torrido, umido e con picchi di 40° in Pianura Padana fino alla metà del mese di settembre(!!!)...
A me tra l'altro il clima caldo piace molto ma molto di più di quello freddo, triste e odioso dell'inverno... Quindi W l'estate senza piogge, W i 40° in Germania, Ungheria, Belgio e Italia... Ahahahah
Prevedo quindi che fino all'autunno Toto Wolff ne spaccherà parecchi di tavolini con i suoi pugni in diretta tv...
Rispondi Con Citazione
  #9437  
Vecchio 24-07-2019, 22:08
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.755
Predefinito

Da una parte, dubito che Vettel pensi al ritiro, dall'altra, per il suo bene, tutti lo stanno consigliando di levare l'ancora dalla Ferrari, prima che sia il team di Maranello a dargli una buona ragione per farlo, visto che "Carletto" ormai gliele suona.

Al problema che senza una monoposto di una spanna sopra le altre (e che gli permetta di fare la lepre), il tedesco non vincerebbe mai un campionato, si aggiunge la storia già vista di un Vettel che si affloscia definitivamente, quando la macchina non è vincente e s'imbatte un compagno di team più veloce di lui e meno incline a sbagliare.

Giornalai del lunedì a parte, quelli che per vendere più copie ed accessi illudono i creduloni, parlando di miraggi, i fatti sono che la SF90 non è vincente, mentre la FW10 sì.

Aggiungiamoci che sulla Mercedes c'è Luigino, uno che a Silverstone si permette di fare il giro record all'ultima tornata, con le gomme hard più usurate... ecco che ipotizzare un Vettel "mondiale" nel 2019 diventa puro delirio.




Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Io spero si ritiri e si levi dalle pa...
Rispondi Con Citazione
  #9438  
Vecchio 25-07-2019, 13:56
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.961
Predefinito

Il primo che non ci crede é Vettel stesso purtroppo. Un pilota cosí "moscio", con poco carattere, non serve alla Ferrari. Ultimamente é sempre abbattuto e ora che Leclerc sembra aver preso mano con la Ferrari penso che non possa andare peggio per Seb...

Zanna se leggi Autosprint allora siamo messi bene. Purtroppo in Italia i giornalai sono quelli piú in evidenza mentre i competenti sono costretti a vivere nell'ombra...un gran peccato
Rispondi Con Citazione
  #9439  
Vecchio 25-07-2019, 21:20
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.755
Predefinito

Infatti...
Se i "giornalai" fossero li per far cronaca ed analisi tecnica/agonistica, anzichè "aizzare" i tifosi illudendoli dell'impossibile, scrivereebbero che il primo problema della Ferrari, per il prosieguo del campionato 2019 sarà star davanti alla RedBull...
E' infatti vero che mancano ancora diversi GP ed il binomio RedBull-Honda pare proprio in crescita, gara dopo gara.
RedBull-Verstappen che un GP l'hanno già vinto, proprio ai danni della Ferrari, su uno dei pochi circuiti "critici" per la FW10.
Dato che per il prossimo GP di Hockeneim si prevede pioggia, domenica, se la previsione fosse azzeccata, potrebbe essere una delle poche occasioni dell'anno in corso per battere la Mercedes.
Chi la saprà sfruttare?

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Zanna se leggi Autosprint allora siamo messi bene. Purtroppo in Italia i giornalai sono quelli piú in evidenza mentre i competenti sono costretti a vivere nell'ombra...un gran peccato
Rispondi Con Citazione
  #9440  
Vecchio 26-07-2019, 09:54
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.961
Predefinito

Hockenheim, pioggia, Vettel in testa...vi ricorda qualcosa?
Rispondi Con Citazione
  #9441  
Vecchio 26-07-2019, 14:45
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.755
Predefinito

Un pilota che spreca da pivello (senza alcuna pressione, visto che era solo in testa, pressato da nessuno) un'occasione d'oro, quella in cui il diretto antagonista (Hamilton) parte 14°, a causa di una failure idraulica.
Il resto è storia, inclusa la partenza di Monza, dove un Raikkonen ormai fuori squadra dimostra di aver facilitato Vettel, intepretando fino a quel momento il ruolo del secondo (sempre più lento ed accondiscendente), con il tedesco che sbaglia nuovamente, dopo poche centinaia di metri, spianando la strada ad Hamilton, su un circuito "buono" per una Ferrari all'altezza.
In altre parole, solo in queste due occasioni (ma ce ne sono tante altre), il risultato è stato 50 pt buttati nel cesso da un pilota veloce, ma psicologicamente debole, nell'unico anno in cui c'era una reale possibilità di contendere il primato alla Mercedes.
Come ho già scritto anche in altra sezione, nel motorismo il mezzo meccanico conta, pertanto, si può essere campioni anche senza aver mai vinto un titolo mondiale, e solo piloti veloci, anche nel caso in cui se ne siano vinti alcuni.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Hockenheim, pioggia, Vettel in testa...vi ricorda qualcosa?
Rispondi Con Citazione
  #9442  
Vecchio 27-07-2019, 15:15
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.961
Predefinito

Secondo me anche l'anno prima Vettel se la poteva giocare...anche lí occasioni sprecate dal tedesco e anche da Ferrari stessa. Il 2018 invece é stato davvero clamoroso per tutti gli errori del tedesco nella parte decisiva del campionato mentre Raikkonen splendeva con la vittoria di Austin e i tanti podi conquistati.

Intanto ad Hockenheim continua a splendere Charles Leclerc, velocissimo. Potrebbe essere la sorpresa da questo punto in poi della stagione anche se per il campionato é decisamente troppo tardi. Anche Verstappen non molla, vediamo cosa succede nelle qualifiche dove Mercedes dará il 120%
Rispondi Con Citazione
  #9443  
Vecchio 27-07-2019, 22:53
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.755
Predefinito

Abbiamo visto... l'ennesima figura di "M" della Ferrari, che manca di affidabilità e "brilla" solo quando non serve.


Detto questo, anche se Vettel e Leclerc avessero partecipato al Q3, c'è da dubitare che potessero battere il tempo di Hamilton, e comunque, in gara, con una simile affidabilità (si fa per dire), diventa un miraggio tenere il passo, forse anche della RedBull.
La SF90 ha limiti di telaio ed aerodinamica, ovvero la Mercedes FW10 è fuori portata. Se a Maranello non se ne fanno una ragione, rincorrendo l'illusione di stare al passo "spingendo sul motore" porterà al "cavallino" solo tanti "zero" in classifica.


Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Anche Verstappen non molla, vediamo cosa succede nelle qualifiche dove Mercedes dará il 120%
Rispondi Con Citazione
  #9444  
Vecchio 28-07-2019, 09:30
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.961
Predefinito

Un gran peccato perché si stava rivedendo una Ferraribpiú competitiva nelle ultime uscite, anche grazie al mago Leclerc. Ennesima delusione stagionale purtroppo, a Maranello devono riorganizzarsi per il 2020. Un'altra stagione cosí sarebbe difficilmente sostenibile. Di positivo per ora c'é solo Charles
Rispondi Con Citazione
  #9445  
Vecchio 28-07-2019, 12:55
Utente Motori.it
Data Registrazione: Apr 2010
Messaggi: 542
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Abbiamo visto... l'ennesima figura di "M" della Ferrari, che manca di affidabilità e "brilla" solo quando non serve.


Detto questo, anche se Vettel e Leclerc avessero partecipato al Q3, c'è da dubitare che potessero battere il tempo di Hamilton, e comunque, in gara, con una simile affidabilità (si fa per dire), diventa un miraggio tenere il passo, forse anche della RedBull.
La SF90 ha limiti di telaio ed aerodinamica, ovvero la Mercedes FW10 è fuori portata. Se a Maranello non se ne fanno una ragione, rincorrendo l'illusione di stare al passo "spingendo sul motore" porterà al "cavallino" solo tanti "zero" in classifica.
Charles Leclerc, fermato dopo le Q2 da un problema all'alimentazione, in particolare con la pompa del carburante quindi non penso proprio sia da imputare a un motore super spinto... Visto il SUPER PASSO del venerdì e sabato non penso ci metterà troppi giri a tornare tornare in zona podio e anche Vettel oggi vi sorprenderà, vedrete era quello con il passo migliore venerdì pomeriggio e la velocità max della Ferrari gli aiuterà molto nelle loro rimonte... Certo che sembra proprio maledetta la stagione della Ferrari e di Vettel soprattutto ( da un anno a questa parte).. Sarà una gara mooolto difficile anche per hamilton che a quanto dicono, pare fortemente debilitato da uno stato influenzale tanto da allertare il povero Ocon che quasi ci credeva davvero di poter gareggiare al suo posto.. INvece in prima fila MAD MAX VERSTAPPEN alla partenza, a differenza dall'inglese, non avrà nulla da perdere e nei primi giri potrebbe essere molto pericoloso e tra i 2 litiganti potrebbe approfittarne Bottas(mio favorito per la vittoria) e riaprire nella gara di casa in modo clamoroso il mondiale... infatti con lui sul podio ci vedo LECLERC(ho rischiato vincente anche lui) e VERSTAPPEN.. Mentre il poleman malaticcio l'ho puntato giù dal podio, mica può vincere sempre e solo lui... e Vettel sicuro TOP5 vicinissimo al podio... Vediamo se oggi torno a sbancare... 😏😏🤑🤑
Rispondi Con Citazione
  #9446  
Vecchio 28-07-2019, 13:11
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.755
Predefinito

Il bambino nel mondo delle favole, che si beve tutte le panzane (pompa benzina) e s'illude dei miracoli...
Si spera che il team sia furbo, approfittando dell'occasione per sostituire tutto sulla monoposto di Vettel, visto che le penalizzazioni non peggiorano la posizione al via.
Rispondi Con Citazione
  #9447  
Vecchio 28-07-2019, 14:31
Utente Motori.it
Data Registrazione: Apr 2010
Messaggi: 542
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Infatti...
Se i "giornalai" fossero li per far cronaca ed analisi tecnica/agonistica, anzichè "aizzare" i tifosi illudendoli dell'impossibile, scrivereebbero che il primo problema della Ferrari, per il prosieguo del campionato 2019 sarà star davanti alla RedBull...
E' infatti vero che mancano ancora diversi GP ed il binomio RedBull-Honda pare proprio in crescita, gara dopo gara.
RedBull-Verstappen che un GP l'hanno già vinto, proprio ai danni della Ferrari, su uno dei pochi circuiti "critici" per la FW10.
Dato che per il prossimo GP di Hockeneim si prevede pioggia, domenica, se la previsione fosse azzeccata, potrebbe essere una delle poche occasioni dell'anno in corso per battere la Mercedes.
Chi la saprà sfruttare?

È da tantissimi anni che lo leggo insieme a motosprint e motocross(fino al clamoroso aumento di prezzo)...
Mi sembra una rivista ben fatta, parlano molto di F1 e danno spazio anche a diverse competizioni...
Perché non vi convince? Voi cosa leggete e al suo posto che rivista mi consigliate? Grazie
Rispondi Con Citazione
  #9448  
Vecchio 28-07-2019, 16:35
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.755
Predefinito

Le mitiche strategie Ferrari... che monta le rosse a Leclerc (2° ed in rimonta su Hamilton, con Verstappen e Bottas in pista con le gialle, sbagliatissime), quando con quelle coperture, Vettel fatica e gira 2 secondi più lento.
Anzichè continuare e sfruttare un vantaggio evidente (gomme più fresche e ritmo migliore), in una situazione climatica incerta, che ti permette di aspettare, si azzarda inutilmente e stupidamente.
...i commentatori TV, ovviamente, non vedono l'ovvio e grossolano errore tattico, e gridano alla "fantastica strategia Ferrari", mentre riprende a piovere... con le ovvie conseguenze.
RedBull e Mercedes ringraziano.
La sfortuna esiste, ma quando la si cerca con così tanto "impegno", è molto più facile trovarla.
Rispondi Con Citazione
  #9449  
Vecchio 28-07-2019, 17:07
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.755
Predefinito

...e non hai ancora capito?

Citazione:
Originariamente Scritto da zanna_lewis Visualizza Messaggio
È da tantissimi anni che lo leggo insieme a motosprint
Rispondi Con Citazione
  #9450  
Vecchio 29-07-2019, 07:35
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.961
Predefinito

Peccato per Leclerc, ma ripeto...questi errori li accetto dal ragazzino per quest'anno visto il grande potenziale dimostrato. Ieri le Mercedes si sono perse anche loro tra gli errori. Hamilton sul bagnato si conferma falloso come nei primi anni di carriera, mi aspettavo un Bottas piú cinico e invece anche lui si é tradito da solo. GP ad eliminazione e molto difficile. Grande Verstappen e RB che zitta zitta conquista la 2° vittoria stagionale, trionfo e doppio podio per Honda che sta ufficialmente rivedendo la luce (bravi i nippon). E qui stiamo parlando ancora di Ferrari Vettel e non Vettel...

A proposito di Vettel...subito é stato ripompata dalla stampa. Per caritá grande gara, ma era un GP molto particolare e lui partiva ultimo senza praticamente motivazioni particolari. Ha tenuto un passo di sicurezza, non ha rischiato oltre i limiti e ha portato a casa un ottimo risultato. Fosse partito con la pressione di dover vincere ne avrebbe combinata una delle sue. E poi ripeto, Red Bull é a quota 2 vittorie quest'anno nel frattempo...

Per il resto, da segnalare il ritorno al podio della Toro Rosso con Kvyat che si riprende un po' la scena dopo il siluramento Red Bull, Stroll 4° (Sky esalta Vettel e intanto il pilota senza talento piú volte criticato fa meglio di Perez). Peccato per le Sauber, entrambe penalizzate e fuori dai punti. Questo fatto ha regalato due punticini a Hamilton e il primo punto stagionale alla Williams, grazie a L'unica promosso 10°.

Hamilton sempre piú leader del Mondiale, Bottas ha sprecato una ghiottissima occasione a parer mio per tornare a mettere pressione al Campione del Mondo. Verstappen ha fatto un bel balzo ed é davanti con margine alle Ferrari. Il team di Maranello purtroppo non riesce mai ad incidere, 2019 fortemente deludente.
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 23:39.