Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #9346  
Vecchio 29-04-2019, 00:40
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito ...e aggiungo che

...la scelta di portare molti treni di medie e pochi di soft (unico team), oltre ad essere insensata, ha sicuramente contribuito a creare le condizioni "più favorevoli" per l'errore di Leclerc in qualifica (nonchè la sbandata di Vettel, nello stesso punto).
Guarda caso, in qualifica, tardo pomeriggio e con temperature in calo, Mercedes non ha nemmeno pensato di montare le medie sulle sue monoposto., chissà perchè?
Gestione DS schizofrenica, insomma, perchè in Q2 s'inventa e si rischia, poi in gara, quando potresti cambiare la strategia di Leclerc ed adottare una tattica che rimetterebbe in gioco il tuo pilota più veloce (gialla-rossa-gialla), diventi "irremovibile" e continui ostinatamente a restare sul singolo cambio, sprecando un bottino di vantaggio col quale saresti davanti a RB a gomme più fresche.
Difficile leggere questo genere di riflessioni su media, quotidiani e riviste in italiano, ma penso che a Maranello qualcuno sappia l'inglese e possa prendere spunto da quel che scrivono all'estero, ovvero, che la Ferrari sta rendendo le cose ancor più facili alle "frecce d'argento".
Rispondi Con Citazione
  #9347  
Vecchio 29-04-2019, 07:46
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

A questo giro purtroppo ho saltato Baku, ma a leggere i commenti mi pare di capire che non sia cambiato nulla rispetto agli ultimi GP.

Leclerc trattato da pezzente, io davvero non capisco...Ferrari team allo sbando, c'é bisogno di ristrutturare la squadra perché cosí si fanno solo brutte figure
Rispondi Con Citazione
  #9348  
Vecchio 29-04-2019, 13:11
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

GP abbastanza noioso... nemmeno una SC
Non ho puntualizzato l'errore tattico per difendere Leclerc, è lui che ha sbagliato l'impostazione della curva in Q2 (Vettel ha "solo" sbandato), ma per mettere in luce come quel che stanno facendo in Ferrari, oltre ad essere insensato (scelta gomme Baku), in gara, è sempre finalizzato a garantire "tranquillità" a Vettel.
Perdere punti e visibilità, per un team di F1, è puro autolesionismo.
Un DS minimamente saggio, nei primi 4 GP non penalizza uno dei piloti, ma raggranella più punti possibile senza guardare in faccia nessuno (vedi Bottas-Hamilton). E' solo dalle gare estive, quando è chiaro chi ha fatto più punti, che si favorisce (un po') quello che ha più chiances per il mondiale piloti.
Forse Binotto non se ne rende conto, ma così, chi vuol fargli "le scarpe", avrà gioco facile.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
A questo giro purtroppo ho saltato Baku, ma a leggere i commenti mi pare di capire che non sia cambiato nulla rispetto agli ultimi GP.

Leclerc trattato da pezzente, io davvero non capisco...Ferrari team allo sbando, c'é bisogno di ristrutturare la squadra perché cosí si fanno solo brutte figure
Rispondi Con Citazione
  #9349  
Vecchio 30-04-2019, 13:22
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Mi pare di aver capito comunque che la Ferrari SF90 non sia competitiva al momento e abbia una finestra di utilizzo molto ristretta. Molto male per il team e i piloti che evidentemente stanno lavorando male se é vero quel che dice Binotto sulla reale competitivitá della monoposto. Di certo dall'altra parte c'é una Mercedes super pronta per vincere ...

Temo che la mancanza di Raikkonen quest'anno un po' di stia facendo sentire, Vettel ormai mi pare l'ombra di se stesso. Accetto invece che ogni tanto sbagli il giovane Leclerc, secondo me ha il potenziale per poter sfondare in questo Mondo. Speriamo che nel cavallino non lo brucino
Rispondi Con Citazione
  #9350  
Vecchio 30-04-2019, 18:07
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Accetto invece che ogni tanto sbagli il giovane Leclerc, secondo me ha il potenziale per poter sfondare in questo Mondo. Speriamo che nel cavallino non lo brucino
E vero che con i "se" si va poco lontano, ma "se" non ci fosse stata l'avaria al motore, i 25 pt Leclerc l'incassava.
E "se" la Ferrari non avesse portato una montagna di "gialle", una scelta insensata (puntualizzata qui già ben prime del GP) si partiva davanti e non sarei proprio sicuro che le Mercedes avrebbero avuto vita facile.
Facciamo 25+20? +? +?
E "se" non si fosse sacrificato Leclerc per far racimolare punti a Vettel, regalandone anche a Verstappen, forse, adesso, non sarebbe così grave la situazione, e la squadra di Maranello sarebbe ancora in lizza, con più tempo per sviluppare la monoposto.

La SF90 ha sicuramente delle pecche, ma gli strateghi del cavallino ne hanno molti di più.
Rispondi Con Citazione
  #9351  
Vecchio 01-05-2019, 17:45
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
E vero che con i "se" si va poco lontano, ma "se" non ci fosse stata l'avaria al motore, i 25 pt Leclerc l'incassava.
E "se" la Ferrari non avesse portato una montagna di "gialle", una scelta insensata (puntualizzata qui già ben prime del GP) si partiva davanti e non sarei proprio sicuro che le Mercedes avrebbero avuto vita facile.
Facciamo 25+20? +? +?
E "se" non si fosse sacrificato Leclerc per far racimolare punti a Vettel, regalandone anche a Verstappen, forse, adesso, non sarebbe così grave la situazione, e la squadra di Maranello sarebbe ancora in lizza, con più tempo per sviluppare la monoposto.

La SF90 ha sicuramente delle pecche, ma gli strateghi del cavallino ne hanno molti di più.
Gli strateghi della Ferrari...è da quel Mondiale perso dietro Petrov che se ne parla. In Ferrari purtroppo passano gli anni (e tanti anni) ma certe cose non sembrano cambiare mai.

Di una cosa mi sono convinto comunque: Binotto non può fare il DS, c'è bisogno di qualcuno con una grande forza, di un profilo conosciuto nell'ambiente F1 che faccia rigare il team e che "tagli" qualche testa che rema contro. Il 2019 non può che essere un anno di transizione, non vedo un team che ha le possibilità di battere Mercedes. Gli ultimi due anni sono dei grandi rammarichi perché con un pilota veloce e non stupido si poteva vincere qualcosa. Vettel ha fallito in pista ma sta rovinando "politicamente" anche il team....veramente una sciagura per la rossa sto ragazzo e perdonatemi la ripetitività
Rispondi Con Citazione
  #9352  
Vecchio 01-05-2019, 19:23
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

In realtà, stando all'organigramma ufficiale, la situazione DS in Ferrari appare un po' ambigua.
Binotto è DG e DS ad interim, con Laurent Mekies formalmente DS e che dovrebbe subentrargli nel ruolo.
Che un ingegnere come Mekies, ex responsabile della sicurezza alla FIA e vice di Charlie Whiting, possa essere la scelta giusta, intendo come DS, sono molto perplesso.
In primis perchè un team come la Ferrari avrebbe necessità di ingaggiare figure già note e con esperienza in quel ruolo specifico. Se non ti puoi far forte di un prestigio già acquisito, se non conosci l'ambiente di un team, in pratica non sai di cosa si sta parlando. Come fai a sapere cosa devi guardare e come fai a farti ascoltare da gente che è in F1 da anni e che ti sente affermare sciocchezze?
Un team che per tradizione punta su piloti che hanno già vinto un mondiale, tanto che c'è voluto un contratto siglato direttamente da Marchionne per portare un giovane pilota, in un ruolo strategico come quello del DS, cruciale per puntare ai titoli, va ad ingaggiare una figura di nessuna esperienza specifica e che dovà apprendere dai fondamentali? E da chi li apprende, da Binotto, che non ha mai fatto il DS e che come DG avrà mille cose a cui badare?
Magari sbaglio, ma visti i nomi che si sono susseguiti in Ferrari dopo il 2007, ho l'impressione che il DS sia considerata, a torto, una figura pressochè irrilevante, dove chiunque va bene.
...ed i risultati, sono sotto gli occhi di tutti, con solo quelli che dovrebbero accorgersene ad essere "ciechi".


Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Di una cosa mi sono convinto comunque: Binotto non può fare il DS, c'è bisogno di qualcuno con una grande forza, di un profilo conosciuto nell'ambiente F1 che faccia rigare il team e che "tagli" qualche testa che rema contro.

Ultima modifica di tuner; 01-05-2019 alle 19:31
Rispondi Con Citazione
  #9353  
Vecchio 03-05-2019, 11:31
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.983
Predefinito

Sono d'accordo con voi. Credo che un po' tutti abbiano l'impressione che in Ferrari ci siano stati e forse continuano ad esserci delle persone in ruoli chiave che non sono del tutto adatte.
Rispondi Con Citazione
  #9354  
Vecchio 04-05-2019, 11:38
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Magari sbaglio, ma visti i nomi che si sono susseguiti in Ferrari dopo il 2007, ho l'impressione che il DS sia considerata, a torto, una figura pressochè irrilevante, dove chiunque va bene.
...ed i risultati, sono sotto gli occhi di tutti, con solo quelli che dovrebbero accorgersene ad essere "ciechi".
Non sbagli, e direi che la tendenza é diffusa anche in altri team. Whitmarsh, Boullier, Arrivabene, la Kaltenborn, la stessa Claire Williams...gente incompetente che negli anni d'oro faceva da portaborse con tutto il rispetto
Rispondi Con Citazione
  #9355  
Vecchio 09-05-2019, 22:20
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Barcellona sará un banco di prova importante per Ferrari. Il clima nell'ambiente non é dei migliori, si lavora tanto ma gli sforzi non stanno producendo buoni risultati... Vediamo un po', cosa succede...
Rispondi Con Citazione
  #9356  
Vecchio 11-05-2019, 17:45
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

...prevedo che Mercedes e RB progrediranno, mentre il team di Maranello avrà le solite difficoltà a mantenere il passo.
Ormai evidente che la SF90 non è nata vincente e che i "mirabolanti" risultati dei test precampionato, ripercorrevano l'antica abitudine di mettersi in mostra "prima", per poi raccogliere magre figure quando s'inizia a fare sul serio.
Per la Ferrari si avvicina sempre più il declassamento a 3a forza del mondiale.
Rispondi Con Citazione
  #9357  
Vecchio 11-05-2019, 17:59
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Gli aggiornamenti che Ferrari sta portando non funzionano. La SF90 é una monoposto troppo difficile da interpretare per i piloti, al momento la lotta é con Red Bull.

Mercedes di un altro livelli, il Mondiale se lo giocano Bottas e Hamilton. Il finnico é davvero in palla quest'anno, Luigino deve fare attenzione...
Rispondi Con Citazione
  #9358  
Vecchio 11-05-2019, 19:50
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

Bottas si gioca il posto... quindi è bene che si metta in spolvero, visto chè è in palla, ma la monoposto di Hamilton non mi è parsa "assettata" al meglio, quantomeno non per il "giro secco", come invece è stato per quella di Bottas, che sembrava sui binari.
Si prevede un'unica sosta, quindi, non è detto che un assetto da pole sia poi quello vincente, se devi fare molti giri sulle coperture più performanti ed ancora di più sulle "gialle".
Per ora, punti per la pole non se ne prendono, in più, penso che Hamilton abbia fatto tesoro dell'esperienza con Rosberg. Se vede che non è giornata per vincere, eviterà di fare a sportellate e correrà per il secondo posto. Inoltre, non è una novità che l'inglese sia, in genere, più performante nella seconda parte del mondiale.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Mercedes di un altro livelli, il Mondiale se lo giocano Bottas e Hamilton. Il finnico é davvero in palla quest'anno, Luigino deve fare attenzione...
Rispondi Con Citazione
  #9359  
Vecchio 11-05-2019, 19:54
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

Temo che le variazioni regolamentari decise dalla FIA, anzichè servire a rimescolare le carte, abbiano ottenuto il risultato opposto, aumentando ancora i costi per i team (e tra due anni, nuovi progetti).
...una non novità

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Mercedes di un altro livelli, il Mondiale se lo giocano Bottas e Hamilton
Rispondi Con Citazione
  #9360  
Vecchio 12-05-2019, 09:26
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Temo che le variazioni regolamentari decise dalla FIA, anzichè servire a rimescolare le carte, abbiano ottenuto il risultato opposto, aumentando ancora i costi per i team (e tra due anni, nuovi progetti).
...una non novità
L'effetto di direbbe assolutamente negative, poi non sappiamo come sarebbe andata ma a me pare di capire che il campionato sia già finito

So per certo che la PU Ferrari non sta funzionando come vorrebbero. Quindi potenza limitata che si aggiunge alla finestra di utilizzo ridotta della SF90. Per fortuna che questa é una F1 scadente, pur con un progetto fallimentare (per ora) Ferrari é 2° come forza campionato. Red Bull al momento non é al livello, Verstappen sta facendo miracoli. Chiedere a Gasly
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:38.