Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #1366  
Vecchio 22-11-2010, 21:09
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.847
Predefinito

Non è la Ferrari che sbagli il progetto, è che copia l'idea vincente della stagione precedente, salvo introdurre le novità funzionanti "inventate" dagli altri, quando è possibile. (nella stagione passata, alcune "innovazioni altrui" non poterono essere introdotte e si abbandonò lo sviluppo)
La McLaren ha introdotto l'F-duct, la Mercedes un suo progetto... che non va, ma se ci pensate, sono diversi anni che non si vede alcuna idea (sostanziale) veramente originale o innovativa nella Ferrari di inizo stagione.


Citazione:
Originariamente Scritto da ecochic Visualizza Messaggio
Effettivamente da diverse stagioni ormai la Ferrari sbaglia la macchina.
Rispondi Con Citazione
  #1367  
Vecchio 23-11-2010, 10:27
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.988
Predefinito

Che poi questo tipo di strategia era quella seguita dagli avversari della Ferrari alcuni anni addietro, i quali copiavano le innovazioni che arrivavano da Maranello, sbaglio?
Rispondi Con Citazione
  #1368  
Vecchio 23-11-2010, 15:14
L'avatar di ecochic
Utente Motori.it
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 1.089
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Non è la Ferrari che sbagli il progetto, è che copia l'idea vincente della stagione precedente, salvo introdurre le novità funzionanti "inventate" dagli altri, quando è possibile. (nella stagione passata, alcune "innovazioni altrui" non poterono essere introdotte e si abbandonò lo sviluppo)
La McLaren ha introdotto l'F-duct, la Mercedes un suo progetto... che non va, ma se ci pensate, sono diversi anni che non si vede alcuna idea (sostanziale) veramente originale o innovativa nella Ferrari di inizo stagione.
Esatto, ma alla fine sempre di auto sbagliata tratta , proprio a causa della mancanza di innovazione.

Comunque la Mercedes ha deluso non poco, in pratica avevano il vantaggio derivato dalla Brown GP che aveva vinto il mondiale ma pare che abbiano dormito sonoramente e mentre Red Bull e Mclaren miglioravano loro sono rimasti immobili. La vera delusione è stata proprio la Mercedes.
Rispondi Con Citazione
  #1369  
Vecchio 24-11-2010, 15:04
L'avatar di ecochic
Utente Motori.it
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 1.089
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da goldsun Visualizza Messaggio
Parola di Todt: gli ordini di scuderia saranno legalizzati.
Meglio tardi che mai, almeno si farà alla luce del sole ciò che tutti facevano da sempre sotto banco e non ci sarà più bisogno di ipocrisie
Era ora, così Horner e soci non faranno più gli ipocriti.
Rispondi Con Citazione
  #1370  
Vecchio 24-11-2010, 16:38
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.988
Predefinito

Vitali Petrov, il pilota che si tenne dietro Alonso per tutto il GP di Abu Dhabi, dice di essere bersaglio di critiche da parte dei ferraristi.

La Gazzetta dello Sport
Rispondi Con Citazione
  #1371  
Vecchio 24-11-2010, 19:22
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.847
Predefinito

La posizione di Petrov è condivisibile, salvo il fatto che lui non era affatto più veloce di Alonso e gli è rimasto davanti solo per via di un circuito dove i sorpassi sono praticamente impossibili. Anche con una monoposto due secondi al giro più lenta, ad Abu Dhabi puoi tranquillamente tenere la posizione senza guidare al limite, ovverosia evitando il rischio di sbagliare. Praticamente, Yas Marina è peggio perfino rispetto alle viuzze di Monte Carlo.
C'è da mettersi a piangere se penso che si tratta di un circuito stato progettato di recente.
Per fortuna, Todt ha detto che da ora in poi i circuiti verranno omologati guardando non solo alla sicurezza ma anche alla possibilità che possano consentire corse combattute e non solo processioni. Un po' tardi visto che ormai molti circuiti della F1 sono opera del famigerato Tilke, comunque... meglio tardi che mai.

PS Si sta facendo di tutto perchè nel 2012 a Yas Marina corra anche la motoGP.
Rispondi Con Citazione
  #1372  
Vecchio 25-11-2010, 10:25
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.988
Predefinito

Forse per le moto potrebbe essere diverso dalle Formula 1, non pensate? Sono d'accordo con quanto hai detto, Petrov ha ragione ma effettivamente non è stato più veloce, è stato solo al posto giusto nella pista giusta.
Rispondi Con Citazione
  #1373  
Vecchio 25-11-2010, 11:54
L'avatar di Mika
Utente Motori.it
Data Registrazione: Jun 2010
Messaggi: 1.053
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
La posizione di Petrov è condivisibile, salvo il fatto che lui non era affatto più veloce di Alonso e gli è rimasto davanti solo per via di un circuito dove i sorpassi sono praticamente impossibili. Anche con una monoposto due secondi al giro più lenta, ad Abu Dhabi puoi tranquillamente tenere la posizione senza guidare al limite, ovverosia evitando il rischio di sbagliare. Praticamente, Yas Marina è peggio perfino rispetto alle viuzze di Monte Carlo.
C'è da mettersi a piangere se penso che si tratta di un circuito stato progettato di recente.
Per fortuna, Todt ha detto che da ora in poi i circuiti verranno omologati guardando non solo alla sicurezza ma anche alla possibilità che possano consentire corse combattute e non solo processioni. Un po' tardi visto che ormai molti circuiti della F1 sono opera del famigerato Tilke, comunque... meglio tardi che mai.

PS Si sta facendo di tutto perchè nel 2012 a Yas Marina corra anche la motoGP.
Il punto l'hai centrato e la risposta è semplice: come conciliare un circuito sicuro con una tracciato divertente e competitivo? Non sono in ingegnere né un progettista, però non credo sia semplice e non a caso i circuiti più spettacolari sono poi i più rischiosi.
Rispondi Con Citazione
  #1374  
Vecchio 25-11-2010, 16:40
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.847
Predefinito

I circuiti dove si sorpassa li divido in 2 categorie....
La prima è quella dei circuiti dove ci vuole fegato a tenere giù il piede. Si tratta di situazioni ormai quasi inesistenti nelle moderne piste dove corre la F1, dato che i circuiti sono dotati di vie di fuga grandi come aeroporti e le barriere d'impatto sono distanti e confortevoli come materassi.
La seconda è quella dei circuiti dove c'è lo spazio fisico (larghezza) per affiancare l'avversario e la sequenza di rettilinei e curve (raggio) consente più di una traiettoria.
Da questo punto di vista non è affatto impossibile creare tracciati sicuri ed allo stesso tempo interessanti.
Certo che se si corre in circuiti cittadini (strade strette) o si disegnano circuiti "spaziali" ma con rettilinei e curve che ammettono una sola traiettoria (come a Yas Marina), poi non ci si deve lamentare se la corsa vera sono le qualifiche del Sabato ed il resto è una processione.
Rispondi Con Citazione
  #1375  
Vecchio 25-11-2010, 19:56
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Dopo le parole di circostanza che, nonostante gli errori, confermavano tutti ora si fa strada l'ipotesi di cambiamenti tra gli uomini Ferrari.
Dopo le parole di Alonso dei giorni scorsi ecco cosa scrive Autosprint
Rispondi Con Citazione
  #1376  
Vecchio 26-11-2010, 15:10
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.847
Predefinito Notizie del 26/11/10

Hulkenberg ha contatti con la Force India mentre è a rischio la conferma di Buemi alla Toro Rosso.

Hulkenberg 'in talks' with Force India | Planet F1 | Formula One News

Formula 1
Rispondi Con Citazione
  #1377  
Vecchio 26-11-2010, 15:14
L'avatar di ecochic
Utente Motori.it
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 1.089
Predefinito

Hulkenberg sarà il pezzo pregiato del mercato per le scuderie medie. Kubica invece lo sarà per quelle di prima facsia, anche se posti liberi non ne vedo.
Rispondi Con Citazione
  #1378  
Vecchio 26-11-2010, 15:20
L'avatar di ecochic
Utente Motori.it
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 1.089
Predefinito

Penso che conciliare le due necessità si possa fare, però rimane il problema che essendo troppo sofisitcatre a livello di aerodinamica le monoposto spesso obbligano il piota ad una e una sola traiettoria, anche quando lo spazio per impostare una traiettoria diversaè presente. Inutile girarci intorno, ma l'unica cosa che veramente sbloccherebbe la situazione sorpassi è quella di abolire l'elettronica e ritornare veramente ad avere automobili "meccaniche", non come adesso che sono degli aerei (tanto è sviluppata l'aerodinamica) su quattro ruote governate da un processore
Rispondi Con Citazione
  #1379  
Vecchio 26-11-2010, 19:41
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito Ricciardo terzo pilota Toro Rosso

Sarà Daniel Ricciardo il Pilota di riserva e terzo pilota della Tori Rosso.
Girerà nel primo turno di libere di tutti i Gran Premi; i due piloti titolari, Alguersuari e Buemi, che ora risultano riconfermati, alternativamente gli cederanno la vettura.
Qui la notizia
Rispondi Con Citazione
  #1380  
Vecchio 26-11-2010, 19:46
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.847
Predefinito

Hai ragione... parzialmente.
Visto che esistonio circuiti dove i sorpassi ci sono è segno che perfino con l'aerodinamica attuale si possono fare.
Eppoi non è tanto 'aerodinamica il problema, quanto la deportanza. Se qualcuno prendesse in seria considerazione di limitare drasticamente la deportanza, non avremmo una RB6 che in scia ad una Lotus non ha margini...
Per fortuna, dal prossimo anno niente doppio diffusore.
Basta porre i giusti paletti, ma per il resto, la F1 deve rimanere un concentrato di tecnologia.
Assolutamente no ai Go-kart da 300km/h od ai monomarca spacciati per F1. Son (quasi) tutti bravi a ruotarsi e sportellarsi quando il limite del mezzo è basso. A meno di tornare a circuiti pericolosissimi ed al "morto" per ogni corsa, stile anni 50/60, vedremmo corse di solo "grinta" e poca classe.
Solo con la massima tecnologia si può apprezzare anche il miglior "manico", anche se è vero che in F1, senza una monoposto al top, il pilota non può fare i miracoli.

Ultima modifica di tuner; 26-11-2010 alle 19:49
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:48.