Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #1231  
Vecchio 25-10-2010, 19:03
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.785
Predefinito

Nei pronostici bisogna lanciarsi, essere neutri è come non giocare.
A Suzuka avevo detto Vettel, Webber, Alonso; per la Corea Alonso Hamilton e Button.
Azzeccarne cinque su sei, in due GP consecutivi, non è tanto male.
Rispondi Con Citazione
  #1232  
Vecchio 25-10-2010, 19:32
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Nei pronostici bisogna lanciarsi, essere neutri è come non giocare.
A Suzuka avevo detto Vettel, Webber, Alonso; per la Corea Alonso Hamilton e Button.
Azzeccarne cinque su sei, in due GP consecutivi, non è tanto male.
Quasi quasi il tuo prossimo pronostico me lo gioco
Rispondi Con Citazione
  #1233  
Vecchio 25-10-2010, 19:40
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.785
Predefinito

La RedBull Racing team ammette che prima del GP del Brasile valuterà se ci sarà bisogno di imporre tattiche di corsa fra i suoi piloti...
Nell'intervista, Horner dice che in Corea era troppo presto per eleggere Webber come numero uno.
fonte: Autosport

In povere parole, non era vero che in RedBull i piloti potessero davvero correre come gli pareva fino alla fine. La realtà è che pensavano di avere una monoposto talmente superiore rispetto alla concorrenza da potersi permettere di lasciar correre i loro piloti come volevano.
Adesso che i dubbi di vincere il campionato sono reali, si nota che anche in RedBull sanno che in F1 il titolo che conta davvero è quello che va al pilota.
Ecco allora che i giochi di squadra diventano un'ipotesi concreta e l'ipocrisia di certe frasi risulta per quello che è, in tutta la sua evidenza.
Rispondi Con Citazione
  #1234  
Vecchio 25-10-2010, 19:45
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.785
Predefinito

Se lo fai, è a tuo rischio e pericolo.
Rispondi Con Citazione
  #1235  
Vecchio 25-10-2010, 20:12
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito Test Williams per Maldonado e Stoneman

Il venezuelano Maldonado, vincitore della GP2 Series, e il britannico Stoneman, vincitore del Formula Two Championship effetturanno due giorni di test sulla Williams F1 a partire dal 17 novembre sul circuito di Yas Marina ad Abu Dahbi.
Fonte Formula1.com
Rispondi Con Citazione
  #1236  
Vecchio 26-10-2010, 10:44
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.983
Predefinito

In caso di vincita dovreste dividere...
Rispondi Con Citazione
  #1237  
Vecchio 26-10-2010, 16:27
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.983
Predefinito

Possibile che uno di questi l'anno prossimo sostituirà Hulkenberg pertanto.
Rispondi Con Citazione
  #1238  
Vecchio 26-10-2010, 16:29
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.983
Predefinito

In effetti adesso dovranno mettere da parte l'ipocrisia mostrata qualche mese addietro. Se non sbaglio proprio Horner fu uno dei più solerti a stigmatizzare il comportamento della Ferrari.

Comunque mi pare che la norma che vieta gli ordini sia ancora attiva, no? In quel caso non rischierebbero sanzioni formali dalla FIA?
Rispondi Con Citazione
  #1239  
Vecchio 27-10-2010, 10:37
L'avatar di Mika
Utente Motori.it
Data Registrazione: Jun 2010
Messaggi: 1.053
Predefinito

Mi sa di sì, ma saranno più attenti a farli e nessuno formalmente lo noterà, come già hanno fatto in passato. Non sono certo scemi come la Ferrari e l'ingegnere di macchina di Massa, che via radio ha detto tutto quanto poteva per far capire che aveva dato un ordine di scuderia
Rispondi Con Citazione
  #1240  
Vecchio 27-10-2010, 11:10
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito Test 2011

Sono state ufficializzate le date e i circuiti per i test precampionato del 2011.
1-3 febbraio a Valencia
10-13 febbraio a Jerez
18-21 febbraio a Barcellona
3-6 marzo nel Bahrain dove poi ci sarà la prima gara 2011.
Rispondi Con Citazione
  #1241  
Vecchio 27-10-2010, 11:37
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.785
Predefinito

Il "lifetime" teorico del motore Renault è di 2000Km ma quello che si è rotto a Vettel Domenica ne aveva percorsi 1600. I fatti dicono che oltre ad avere un bel distacco da Alonso e Webber, Vettel dovrà correre i prossimi due GP con motori che sono nelle stesse condizioni di quello che aveva in Corea, cioè a rischio, mentre Webber è messo decisamente meglio.
Se è vero che il circuito di Interlagos dovrebbe essere leggermente a favore della RedBull, lo è anche il fatto che il circuito brasiliano sia stressante per i motori, quindi alla RedBull hanno più di qualche preoccupazione. Se non sono pazzi, cercheranno di partire davanti ad Alonso con entrambe le macchine e Vettel, anzichè rincorrere Webber ed impegnarlo, dovrà fare da barriera, in modo che il compagno di squadra possa fare corsa in solitaria e non sia costretto a subire pressione.
Certe strategie di squadra vanno stabilite a priori ed in pista i piloti sanno già come comportarsi, senza bisogno che l'ingegnere di pista debba ricordarglielo. Quello che è avvenuto alla Ferrari con Massa che non lascia passare Alonso che lo sta sorpassando ed Alonso che recrimina via radio, aveva tutta l'aria di essere un'emergenza. Insomma a Massa che non rispettava una tattica già stabilita in partenza.
Rispondi Con Citazione
  #1242  
Vecchio 27-10-2010, 13:56
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.983
Predefinito

Vero, le strategie a questo punto saranno decise a tavolino e saranno valide per le restanti gare, non ci sarà il bisogno di chiederne l'applicazione in corsa. Questo vale sia per la Red Bull che per Ferrari e McLaren.
Rispondi Con Citazione
  #1243  
Vecchio 27-10-2010, 15:13
L'avatar di ecochic
Utente Motori.it
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 1.089
Predefinito

Se dovessero essere coerenti e non ipocriti dovrebbero far correre i loro due piloti senza alcun ordine preimposto. Ma siccome è chiaro che la F1 è uno sport di squadra a tutti gli effetti ecco che alla fine anche loro danno gli ordini, non mi sembra niente di eclatante.
Rispondi Con Citazione
  #1244  
Vecchio 27-10-2010, 15:16
L'avatar di ecochic
Utente Motori.it
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 1.089
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Quando si aprirà il TD sui pronostici del GP ad Interlagos, prima delle libere e delle qualifiche, faremo entrambi i nostri pronostici in base alle convinizoni che abbiamo espresse nei post precedenti
Ci sto, tanto alla fine non si vince e non si perde nulla
Citazione:
Originariamente Scritto da Mika Visualizza Messaggio
Lui si era mantenuto "neutro", furbo Ecochic dicendo che le gare sono imprevedibili
Si ma io penso che la F1 sia veramente uno sport su cui è assai difficile fare pronostici. Ci sono troppe variabili che condizionano una gara dal primo fino all'ultimo giro, la pioggia, gli errori dei piloti, il consumo delle gomme, l'affidabilità e non ultimo gli episodi in pista, che possono decidere da soli una gara. Non ci sono discipline meno soggette a tanta variabilità della F1 credo ed ecco perchè non sempre sono in grado di fare pronostici. Si deve tiraro più che altro a indovinare.
Rispondi Con Citazione
  #1245  
Vecchio 28-10-2010, 19:03
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Da Gazzetta.it
Alemanno e il GP di Roma
"Decisione entro l'anno"

Il sindaco della Capitale: "Nessuno scempio dell'Eur, vogliamo arricchire l'immagine della città. Dai sondaggi risulta che la maggioranza dei romani è favorevole. Ma l'ultima parola spetta all'assemblea capitolina"
ROMA, 28 ottobre 2010 - Il termine inderogabile per decidere sullo svolgimento del Gran Premio di Formula Uno all'Eur è "entro fine anno, quando scade la lettera di intenti" che è stata firmata con il patron della F.1, Bernie Ecclestone. Lo dice il sindaco di Roma Gianni Alemanno nel corso di una conferenza stampa per fare un bilancio alla metà del mandato. "L'ultima parola spetta all'assemblea capitolina", spiega il sindaco. Dopo che la sovrintendenza paesaggistica avrà dato il via libera al progetto, saranno infatti i consiglieri comunali a dover decidere se effettivamente il GP si svolgerà nella capitale e ad approvare poi le varianti urbanistiche necessarie all'attuazione delle opere programmate.

CITTADINI FAVOREVOLI — Alemanno sottolinea che il Campidoglio sottopone a un "vaglio molto attento" tutte le proposte del comitato promotore. Aggiunge inoltre che "da tutti i sondaggi risulta che una maggioranza, seppur non schiacciante, di cittadini di Roma e dell'Eur è favorevole al Gran Premio. Non sará fatto scempio dell'Eur, noi vogliamo arricchire questo quartiere, completarlo e rilanciarne l'immagine a livello internazionale".
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 16:07.