Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #9496  
Vecchio 30-08-2019, 09:49
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

Qualunque team farebbe carte false per avere Hamilton, di gran lunga il miglior pilota degli ultimi anni... e tutt'ora. Solo i ciechi (che immaginano e non vedono) possono credere a qualcosa di diverso.

Se può essere probabile che la SF90 possa partire davanti a SPA e Monza, gomme e consumi, nonchè irrisolti "problemini di affidabilità", non la rendono favorita in gara. Aggiungiamoci l'upgrade di Mercedes, che Vettel deve ancora decidere se diventare grande... e la fame cresente di Leclerc, in "soldoni", non ci sono elementi per confidare in "passeggiate trionfali".

Il mondiale 2019, in pratica, è già stato assegnato.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Sisì Zanna sará sempre e solo fortuna per Hamilton...intanto peró fai la conta dei Mondiali vinti

Per le Ferrari potresti avere ragione, arrivano gare favorevoli. Ma di mezzo c'é stata la pausa e Mercedes ha spinto per gli sviluppi per chiudere quanto prima la pratica Mondiale. Di fatto é giá chiusa comunque

A Monza non ci saró, francamente poco mi interessa
Rispondi Con Citazione
  #9497  
Vecchio 31-08-2019, 18:43
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito E anche oggi...

Mario Kart Vettel si è beccato un mezzo secondo di distacco da Leclerc (l'errorino all'uscita della chicane non vale più di un paio di decimi)

Qualifiche bugiarde, comunque, perchè sul passo gara non c'è storia.
Rispondi Con Citazione
  #9498  
Vecchio 01-09-2019, 10:33
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Gran giro di Leclerc! In gara peró la Ferrari potrebbe subire sul passo perché le Mercedes sembravano messe bene
Rispondi Con Citazione
  #9499  
Vecchio 01-09-2019, 14:03
Utente Motori.it
Data Registrazione: Apr 2010
Messaggi: 542
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Mario Kart Vettel si è beccato un mezzo secondo di distacco da Leclerc (l'errorino all'uscita della chicane non vale più di un paio di decimi)

Qualifiche bugiarde, comunque, perchè sul passo gara non c'è storia.
Le mercedes avranno anche dimostrato un passo gara migliore nel venerdì' ma con una velocità di punta nemmeno paragonabile a quella delle 2 ferrari. La possibilità quindi di sopravanzare in gara le 2 rosse da parte di hamilton e bottas, nonostante siano migliori nel settore centrale, è praticamente ridotta al lumicino... Il crollo di temperatura che c'è stato oggi (addirittura pioggia durante la gara di F3) non può che favorire Leclerc & Vettel nella conquista di una super doppietta che per me potranno replicare senza troppi problemi tra una settimana a Monza..(dove la pioggia è attesa solo lunedì e forse venerdì, quindi gara asciutta e con sole). Mercedes che manca la pole da 2 gare di fila ed hamilton manca la prima fila in griglia da 2 gp.. Speriamo Bottas mostri i muscoli oggi dopo il fresco rinnovo... Mercedes poi non sarà nemmeno tranquilla visto i gravi cedimenti degli altri motori Mercedes, come quelli di Perez venerdì e di Kubica sabato... Vediamo se ci sarà qualche fumata bianca che riaprirà il campionato... Spero tanto infine che nella doppietta Ferrari a spuntarla sia Vettel... Una vittoria lo caricherebbe tantissimo per l'inferno rosso di settimana prossima...
Rispondi Con Citazione
  #9500  
Vecchio 01-09-2019, 14:11
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Si Zanna, lo caricherebbe per fare una delle solite cavolate al 1° giro. Ma per favore, basta con Vettel

Piuttosto guardiamo a Leclerc e ai suoi progressi che sarà questo il pilota che potrá portare un po' di luce in casa Ferrari quest'anno e in futuro
Rispondi Con Citazione
  #9501  
Vecchio 01-09-2019, 17:56
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito Circuiti... verità

Quando si corre su circuiti "seri", ecco che il "manico" del pilota si vede, anche quando i limiti delle monoposto sono evidenti. Anzi, più la monoposto ha "difetti" o problemi, più si scoprono i limiti del pilota.
Risultato giusto, e vittoria meritata, anche se bisogna essere onesti, riconoscendo che con ogni probabilità sarebbe andata diversamente, senza i 4 giri iniziali al rallentatore fatti dietro la SC.
GP di fatto accorciato e pertanto gomme "salvate", con vantaggio di chi le consumava di più e che hanno invece penalizzato chi aveva il passo migliore, soprattutto con le medie.
Probabilmente, senza SC avremmo avuto un altro vincitore, ma ritengo sia stato giusto così.

PS Certi messaggi radio fanno sperare che, finalmente, si sia capito su quale cavallo conviene puntare.

Ultima modifica di tuner; 01-09-2019 alle 18:00
Rispondi Con Citazione
  #9502  
Vecchio 01-09-2019, 20:52
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Direi che Leclerc ha dato tutto e di piú per vincere il GP del Belgio. SPA circuito vecchio stile, un tracciato che a me piace e che non cambierei mai nonostante quello che é successo ieri e che comunque purtroppo può capitare anche su altri tracciati.

Detto questo, grande prima vittoria in Ferrari per Charles che ha battuto uno scatenato Hamilton che di certo non voleva accontentarsi. Bottas 3°, Vettel 4° e ancora una volta autori di tanti, troppi errori. Pilota bollito e continuo a ripeterlo. Penso che ormai stia perdendo punti agli occhi di tutti, anche di chi ha cercato di proteggerlo.

In gran spolvero Albon autore di una bella rimonta cosí come Kvyat. Beffa atroce per Norris, sfortunatissimo anche in questa circostanza. Errore grave di Giovinazzi al penultimo giro e chance di andare a punti buttata, peccato.

Diciamo che Spa é stata la prova che questa Ferrari é tutto motore praticamente. Siete d'accordo?
Rispondi Con Citazione
  #9503  
Vecchio 01-09-2019, 22:30
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

In realtà no.

Oggi guardavo con attenzione ed ho proprio fatto caso che nelle curve medio veloci la SF90 tanto male non andava.
E' nei cambi di direzione "secchi" che la macchina non "gira".
In altre parole, forse la SF90 non ha un carico di deportanza a livello di Mercedes e RB, ma ne ha, e quindi non è quello il problema di fondo.
E' bene che a Maranello inizino a rivedere la sospensione anteriore, perchè il vantaggio di Mercedes e RB, credo sia soprattutto in quell'area.

I 4 giri dietro la SC, oltre ad averli aiutati a difendersi dal ritorno di Luigino, hanno anche risolto il problema dei consumi, un limite che ha spesso obbligato Leclerc e Vettel ad abbassare i ritmi in alcune fasi di gara.

Un motore endotermico meno "affamato" ed una sospensione anteriore diversa, avrebbero reso le cose molto più difficili alla Mercedes, ma così non è stato. Temo che Monza sarà l'ultimo circuito con chances di vittoria per questa Ferrari.



Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Diciamo che Spa é stata la prova che questa Ferrari é tutto motore praticamente. Siete d'accordo?
Rispondi Con Citazione
  #9504  
Vecchio 01-09-2019, 23:58
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

Albon: gran rimonta e niente errori , a SPA (ed era alla prima sulla RB).
Norris: non so se la failure sia di motore, o se di qualcosa intorno, ma la McLaren farebbe una gran mossa divorziando dal costruttore francese. Il ragazzo è di sostanza, comunque.
Kvyat: bene.
Gasly: non mi è piaciuto, però la "botta" di essere appiedati lascia il segno, quindi merita una prova d'appello.
Giovinazzi: pessimo. Sbagliare così, da solo e senza motivo, era l'ultima cosa che doveva fare oggi, praticamente a risultato già ottenuto. La settimana scorsa correvano voci che il suo sedile fosse a rischio, tanto che la scuderia Sauber-Alfa è dovuta intervenire per smentire che sarebbe stato sostituito da Ericcson. Ora non so se gli sarà confermata la fiducia per il 2020.


Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
In gran spolvero Albon autore di una bella rimonta cosí come Kvyat. Beffa atroce per Norris, sfortunatissimo anche in questa circostanza. Errore grave di Giovinazzi al penultimo giro e chance di andare a punti buttata, peccato.
Rispondi Con Citazione
  #9505  
Vecchio 02-09-2019, 08:51
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Concordo con te Tuner, a Monza sará la 2° e ultima chance per Ferrari per trovare la vittoria.

Sulle valutazioni generali concordo con te. Giovinazzi purtroppo sente e molto la pressione. Un peccato perché nelle qualifiche vedo che é sui tempi di Raikkonen (balla al massimo un decimo) ma in gara il suo rendimento é davvero scarso. Poi va beh, mettiamoci che non sempre era sulla strategia giusta ma il bilancio generale non é buono. Non credo avrá di nuovo il sedile Sauber per il 2020, anzi chissá se proseguirá dopo Monza...
Rispondi Con Citazione
  #9506  
Vecchio 02-09-2019, 20:52
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

Sinceramente non capisco che pressione potesse avere ieri quando ha sbagliato.
Poteva finire la gara senza prendersi rischi, andando praticamente a spasso in quel giro. Nessuno lo insidiava, non aveva nessuno da raggiungere per tentare un sorpasso in extremis. Quell'errore, mi fa pensare ad un pilota poco lucido in quel momento, fisicamente e mentalmente stanco. La gara è la Domenica, e conta poco mettersi in mostra il Sabato se poi non si concretizza qualcosa a livello di classifiche (gara e campionato).

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Giovinazzi purtroppo sente e molto la pressione. Un peccato perché nelle qualifiche vedo che é sui tempi di Raikkonen (balla al massimo un decimo) ma in gara il suo rendimento é davvero scarso. Poi va beh, mettiamoci che non sempre era sulla strategia giusta ma il bilancio generale non é buono. Non credo avrá di nuovo il sedile Sauber per il 2020, anzi chissá se proseguirá dopo Monza...
Rispondi Con Citazione
  #9507  
Vecchio 03-09-2019, 07:55
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Post

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Sinceramente non capisco che pressione potesse avere ieri quando ha sbagliato.
Poteva finire la gara senza prendersi rischi, andando praticamente a spasso in quel giro. Nessuno lo insidiava, non aveva nessuno da raggiungere per tentare un sorpasso in extremis. Quell'errore, mi fa pensare ad un pilota poco lucido in quel momento, fisicamente e mentalmente stanco. La gara è la Domenica, e conta poco mettersi in mostra il Sabato se poi non si concretizza qualcosa a livello di classifiche (gara e campionato).
La pressione subita nella stagione. Come dicevi tu, la poca luciditá (stanchezza mentale) anche quando tutto sembra semplice. É stato fino ad ora un anno molto complicato per Giovinazzi. Evidentemente non é proprio tranquillo

In sua difesa peró dico solo che la Sauber non era una gran monoposto quest'anno e Raikkonen da quel che ho visto ci ha messo veramente tutto se stesso per ottenere ottimi risultati.
Rispondi Con Citazione
  #9508  
Vecchio 03-09-2019, 13:23
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

Sia la SF90 che gli altri team motorizzati Ferrari hanno avuto seri problemi di competitività. Possiamo capire la situazione, la pressione e lo stress, ma lo stesso è impossibile "perdonare" Giovinazzi per l'errore di Domenica scorsa.
Un pilota di F1 deve essere in grado di restare lucido e di resistere alla pressione, altrimenti, non ha chances di superare i momenti difficili.
Esistono campioni che non hanno mai vinto un mondiale perchè tra le mani non hanno mai avuto la monoposto giusta al momento giusto, e piloti veloci, ma fortunati, che li hanno vinti, magari anche 4, salvo poi andare nel "pallone" quando le cose hanno iniziato a complicarsi (ogni riferimento è puramente voluto).


Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
La pressione subita nella stagione. Come dicevi tu, la poca luciditá (stanchezza mentale) anche quando tutto sembra semplice. É stato fino ad ora un anno molto complicato per Giovinazzi. Evidentemente non é proprio tranquillo

In sua difesa peró dico solo che la Sauber non era una gran monoposto quest'anno e Raikkonen da quel che ho visto ci ha messo veramente tutto se stesso per ottenere ottimi risultati.
Rispondi Con Citazione
  #9509  
Vecchio 05-09-2019, 09:09
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Sia la SF90 che gli altri team motorizzati Ferrari hanno avuto seri problemi di competitività. Possiamo capire la situazione, la pressione e lo stress, ma lo stesso è impossibile "perdonare" Giovinazzi per l'errore di Domenica scorsa.
Un pilota di F1 deve essere in grado di restare lucido e di resistere alla pressione, altrimenti, non ha chances di superare i momenti difficili.
Esistono campioni che non hanno mai vinto un mondiale perchè tra le mani non hanno mai avuto la monoposto giusta al momento giusto, e piloti veloci, ma fortunati, che li hanno vinti, magari anche 4, salvo poi andare nel "pallone" quando le cose hanno iniziato a complicarsi (ogni riferimento è puramente voluto).
Concordo assolutamente. Il potenziale per essere un ottimo pilota c'é, ottimo non un futuro campione intendo. Peró mi aspettavo molto di piú perché di sicuro é potenzialmente piú forte di un Ericsson. Semplicemente ha dimostrato di non saper reggere la pressione della F1 e lo abbiamo visto svariate volte sui molti errori commessi. Per quest'anno merita fiducia perché tanto Sauber non troverebbe di meglio, al tempo stesso peró Giovi non deve fare piú cavolate.

Diciamo che non é "la pippa" come lo dipingono tanti italiani. Peró deve essere piú concreto Giovinazzi altrimenti sará ben presto solo una meteora
Rispondi Con Citazione
  #9510  
Vecchio 05-09-2019, 14:55
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

Giovinazzi deve metterci il 100%, anche di testa, perchè in Alfa/Sauber stanno per prendere decisioni importanti riguardo al futuro dei piloti. Per un team che si avvia ad essere italiano, avere un pilota italiano su una delle vetture può essere importante, ma solo se si dimostra all'altezza, perchè in caso contrario, ne ricaverebbero più critiche che benefici.
Raikkonen è una sicurezza, ma di certo non sarà il pilota del futuro "Alfa"... ed "a spasso", quindi sul mercato, ci saranno/sono piloti molto quotati, sia guardando alle nuove leve, che all'esperienza.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Diciamo che non é "la pippa" come lo dipingono tanti italiani. Peró deve essere piú concreto Giovinazzi altrimenti sará ben presto solo una meteora
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06:33.