Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #9391  
Vecchio 15-06-2019, 22:40
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.726
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Solo un cambio di regolamento rivoluzionario puó cambiare le carte in gioco. Per il resto ripeto, Mondiale STRA finito per Ferrari
Tolsero le sospensioni attive e l'elettronica di gestione, che erano un netto progresso tecnologico "a basso costo", ma si deve per forza usare un power train ibrido, che costa uno sproposito e mette fuori gioco i team minori.
Tutto è normato e regolato alla paranoia, così che solo chi ha capitali spropositati riesce a trovare soluzioni costosissime... da 1 o due decimi di vantaggio l'una.

I test su pista privata vennero eliminati perchè si disse che i team con un a pista propria avevano dei vantaggi, come se il software ed i simulatori per testare "virtualmente", non finiscano per essere una complicazione, ancor più costosa ed indisponibile per i team "non costruttori".

Anche senza conoscere l'essenza tecnologica di tutte queste "complicazioni e restrizioni", basta confrontare un GP di oggi, e le classifiche, con gli anni 90, per capire come si sia andati sempre e solo di male in peggio.

Servirebbe un bel "RESET", speravo che Liberty portasse nella F1 quella semplificazione tipica della mentalità USA, ma oggi, ho la netta sensazione che si continuerà sulla strada delle complicazioni e delle regole "astruse".

...intanto, non c'è accordo per il 2021 e la deadline di Giugno è stata spostata ad Ottobre. Peccato che i tempi tecnici per progettare una monoposto non ci saranno più, ragion per cui, il campionato 2021 vedrà monoposto molto simili alle attuali.
Rispondi Con Citazione
  #9392  
Vecchio 16-06-2019, 16:51
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.927
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio

Servirebbe un bel "RESET", speravo che Liberty portasse nella F1 quella semplificazione tipica della mentalità USA, ma oggi, ho la netta sensazione che si continuerà sulla strada delle complicazioni e delle regole "astruse".

...intanto, non c'è accordo per il 2021 e la deadline di Giugno è stata spostata ad Ottobre. Peccato che i tempi tecnici per progettare una monoposto non ci saranno più, ragion per cui, il campionato 2021 vedrà monoposto molto simili alle attuali.
Anche io speravo lo stesso francamente. C'é da sperare che quel poco che possono cambiare viste le tempistiche porti ad un qualcosa di migliore. Non so piú cosa dire, la F1 attuale é una delusione totale. Anche sui circuiti ci sarebbe da cambiare tanto...
Rispondi Con Citazione
  #9393  
Vecchio 18-06-2019, 11:08
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.927
Predefinito

Pirro si é scagliato contro Sky accusandoli di non essere preparati abbastanza...

Il buon Emanuele ha svolto egregiamente il suo compito, applicando le norme sportive inserite nel regolamento. Il popolo si é scagliato contro di lui, Pirro adesso si sta difendendo in radio e come può. Ha anche sporto denuncia per alcune minacce subite. É incredibile come il popolino arrivi ad insultare e minacciare una leggenda italiana del Motorsport. Solo noi siamo capaci di questo, e Sky che accompagna questa ondata di ignoranza incontrollata che a questo punto va oltre ogni valore e riferimento sportivo.

Se ci fosse qualcosa da cambiare semmai sarebbe nel regolamento sportivo. A Pirro nella realtá dei fatti non puó essere attribuita nessuna colpa
Anzi ha svolto ottimamente il suo compito, come sempre quando si tratta di avere un impegno nel Motorsport
Rispondi Con Citazione
  #9394  
Vecchio 18-06-2019, 16:53
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.726
Predefinito

Il popolino si scaglia... nella misura in cui qualcuno lo aizza.
Quel "qualcuno" sono i cronisti di Sky, certi piloti che cercano visibilità sparando cavolate contro tutti (Villeneuve, per non far nomi) e, cosa grave, alcune firme note che scrivono editoriali senza senso, pur conoscendo la situazione.
Se qualcuno "educasse" il popolino, dicendo le cose come stanno, aumenterebbe l'amore per lo sport, ma... è molto più facile far leva sulla pancia (tifo) che sulla "testa".

Quanto alla Ferrari che si appella all'art. 14, sembra di vedere quei genitori che vanno a lamentarsi con i professori, anzichè col figlio, dopo che il figlio ne ha combinata una delle sue. Se l'evidenza portata dalla Ferrari sarà rigettata dalla FIA (voglio proprio vedere cos'hanno "trovato" a Maranello e se la FIA torna sui suoi passi, sconvolgendo l'ordine d'arrivo dopo 15gg), è probabile che un'analisi più approfondita dell'evento comporterà una penalizzazione maggiore per Vettle e per la Ferrari, essendo i 5 secondi il cosiddetto "minimo sindacale".

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Il popolo si é scagliato contro di lui, Pirro adesso si sta difendendo in radio e come può. Ha anche sporto denuncia per alcune minacce subite. É incredibile come il popolino arrivi ad insultare e minacciare una leggenda italiana del Motorsport. Solo noi siamo capaci di questo, e Sky che accompagna questa ondata di ignoranza incontrollata che a questo punto va oltre ogni valore e riferimento sportivo.

Se ci fosse qualcosa da cambiare semmai sarebbe nel regolamento sportivo. A Pirro nella realtá dei fatti non puó essere attribuita nessuna colpa
Anzi ha svolto ottimamente il suo compito, come sempre quando si tratta di avere un impegno nel Motorsport
Rispondi Con Citazione
  #9395  
Vecchio 18-06-2019, 18:33
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.927
Predefinito

Quest'anno con la Ferrari non ci si sta capendo nulla. La monoposto é complessa per quanto riguarda la messa a punto ed é un mezzo flop in confronto alla Merc, Vettel continua a sbagliare eppure é il pilota su cui si continua a puntare in gara pure essendo spesso piú lento di Leclerc. Binotto si sta facendo deridere come DS, io lo stomaco tantissimo ma in quanto a gestione mi viene da piangere... É una tragedia!
Rispondi Con Citazione
  #9396  
Vecchio 18-06-2019, 18:37
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.927
Predefinito

Con il ricorso secondo me vogliono giocarsi una carta per tentare di riaprire (virtualmente) un Mondiale che per me é giá chiuso

Non vedo grossi difetti nelle frecce d'argento, al contrario servirebbe un importante step evolutivo alla rossa. Ma cosa evolve a fare se poi il brocco le combina di ogni...??
Rispondi Con Citazione
  #9397  
Vecchio 18-06-2019, 19:15
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.726
Predefinito

Secondo me hanno solo voluto "coccolarsi" Vettel, perchè altrimenti il "pel pampino" si sarebbe sentito trascurato dalla squadra.
La Ferrari, insomma, è un team "appiattito" su Vettel, cioè una squadra che corre per il pilota e non per il marchio del cavallino. (fosse ancora in vita il Commendatore, li caccerebbe a pedate)

Non vedo quale elemento significativo potesse mancare alle parti quando hanno deciso per i 5 secondi, e che la Ferrari possa invece produrre solo adesso (un UFO?).
Il regolamento è stupido, pur tuttavia, se corri l'hai accettato.
Fossi la FIA, come minimo alzerei la penalità ad una trentina di secondi.
Colui il quale sarà chiamato a decidere, Gerd Ensser, è proprio lo steward che aveva proposto uno stop and go, con fermo di 10 secondi.
...quando si dice "facciamoci del male"

L'articolo 14.1.1.1 del codice stabilisce che se "viene scoperto un nuovo elemento significativo e rilevante che non era a disposizione delle parti che richiedevano la revisione al momento della gara in questione", la FIA può riunire gli steward o i sostituti per riesaminare il caso.



Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Con il ricorso secondo me vogliono giocarsi una carta per tentare di riaprire (virtualmente) un Mondiale che per me é giá chiuso

Non vedo grossi difetti nelle frecce d'argento, al contrario servirebbe un importante step evolutivo alla rossa. Ma cosa evolve a fare se poi il brocco le combina di ogni...??

Ultima modifica di tuner; 18-06-2019 alle 22:33
Rispondi Con Citazione
  #9398  
Vecchio 18-06-2019, 20:59
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.927
Predefinito

Vettel non ha il DNA del pilota Ferrari, al massimo poteva andar bene ad un team Red Bull, squadra che non ha contribuito a farlo crescere caratterialmente ma ne ha sfruttato solamente le doti velocistiche.

Secondo me sul caso Vettel non cambierá nulla, vediamo...
Rispondi Con Citazione
  #9399  
Vecchio 19-06-2019, 07:19
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.927
Predefinito Tarquini sull'episodio di Vettel in Canada

La penalitá a Vettel é da regolamento ma il tifo Ferrari é come nel calcio


Tanto per riassumere in poche parole quello che abbiamo detto prima sul popolino italiano. Non a caso sia Pirro che Tarquini sono due piloti ben conosciuti e affermati a livello internazionale.

In generale non so nemmeno se definirlo tifo...
Rispondi Con Citazione
  #9400  
Vecchio 19-06-2019, 09:33
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.726
Predefinito

Il grande e grave problema, sono gli avvoltoi e gl'ignoranti che cavalcano l'onda e provocano tsunami.

Personalmente, se fossi un cronista sportivo, mi vergognerei di commentare (o scrivere) come hanno fatto molti, dimostrando a tutti la mia ignoranza, oppure, che sono "schierato"... ma siamo nell'era dello "spettacolo" (-agonismo, - sport, +manipolazione, +pay-tv), e bisogna che ci rassegnamo all'evidenza.

Il difetto principale dell'italiano è sempre stato quello di confondere sport e tifo, quindi, per il cronista/opportunista, diventa "professionale" (conveniente) disconoscere le regole (o non conoscerle proprio), preoccupandosi principalmente di attaccare "l'asino" dove esso vuole, cioè assumere il ruolo di "primo tifoso" e se qualcosa non va come piacerebbe, sobillare le polemiche... per fare un po' più "audience".


Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
La penalitá a Vettel é da regolamento ma il tifo Ferrari é come nel calcio


Tanto per riassumere in poche parole quello che abbiamo detto prima sul popolino italiano. Non a caso sia Pirro che Tarquini sono due piloti ben conosciuti e affermati a livello internazionale.

In generale non so nemmeno se definirlo tifo...
Rispondi Con Citazione
  #9401  
Vecchio 19-06-2019, 13:42
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.927
Predefinito

Non serve aggiungere altro... Culturalmente purtroppo siamo un paese del 3° mondo
Rispondi Con Citazione
  #9402  
Vecchio 21-06-2019, 18:04
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.726
Predefinito

Come da copione, respinto il reclamo Ferrari.
...le nuove prove non cambiano i fatti. A termini di regolamento, Vettel doveva essere penalizzato. (e ben gli è andata che si è trattato solo di 5 secondi da aggiungere al tempo)
Rispondi Con Citazione
  #9403  
Vecchio 21-06-2019, 23:41
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.927
Predefinito

L'avevo scritto in precedenza, non c'erano dubbi sul fatto che non sarebbe cambiato nulla. Hanno fatto bene a provarci ma...

...il vero nodo resta Vettel che sbaglia troppo per essere un vero campione. Anche questa volta é costato caro lo sbaglio e poteva andare peggio senza l'accortezza di Hamilton
Rispondi Con Citazione
  #9404  
Vecchio 22-06-2019, 17:26
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.726
Predefinito

Che abbiano fatto bene è tutto da dimostrare, visto che si sono coperti di ridicolo a livelo globale con le cosiddette nuove prove. (sotto copio ed incollo l'elenco)
Molto meglio sarebbe stato ammettere che a termini di regolamento i 5 secondi ci stavano ed erano il minimo, facendo poi pressioni perchè la FIA si rendesse conto di quanto siano ridicoli i regolamenti di questa F1.
Purtroppo non l'hanno fatto, perchè la principale preoccupazione della Ferrari è quella di far apprire Vettel un campione. Anzichè sottolineare l'ennesimo errore del proprio pilota, errore evitabilissimo, visto che non si stava neppurer difendendo da un tentativo di sorpasso, si perde tempo per farlo passare come l'eroe del giorno, vittima di decisioni ingiuste di stewards "cattivi".

Risultato?
La classifica è rimasta quella che era, il pilota non si ancora convince di essere lui il problema e che deve lavorare sul suo difetto principale, e quindi, continua a sbagliare nei momenti che contano, vedasi il Q3 di oggi a Le Castellet.
Spiace doverlo sottolineare, ma se una dozzina d'anni fa al "giovane" Vettel si potevano perdonare questi errori, oggi, da un 4 volte mondiale, non si può accettare che accadano così di frequente.

So what did they show to the FIA to prove that a burning injustice had been done?

Here's the full list…

1. Analysis of the telemetry data of [Vettel's] car, including car attitude channels;
2. A video analysis of the camera views (front view, top view, onboard cameras of [Vettel] and [Hamilton] prepared after the race;
3. A video analysis performed by Karun Chandhok for Sky Sports after the race;
4. A video of [Vettel's] face camera, which was released by F1 Limited after the race;
5. Post-race and video images;
6. Analysis of the GPS racing line data of both [Hamilton] and [Vettel] in the Situation lap and in the previous race laps; and
7. Witness statement of [Vettel].

According to the stewards, elements 1, 2, 5, 6 and 7 were available before the end of the grand prix.

So the "overwhelming" new evidence that Ferrari brought was an opinion from a television pundit and a video of Vettel's helmet and hands.

Baffling.

Unsurprisingly, both elements were largely dismissed. Of the Chandhok video, the FIA said: "[The video] was new but not significant and relevant as this is a personal opinion by a third party."

Errr… yeah!


Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
L'avevo scritto in precedenza, non c'erano dubbi sul fatto che non sarebbe cambiato nulla. Hanno fatto bene a provarci ma...

...il vero nodo resta Vettel che sbaglia troppo per essere un vero campione. Anche questa volta é costato caro lo sbaglio e poteva andare peggio senza l'accortezza di Hamilton
Rispondi Con Citazione
  #9405  
Vecchio 23-06-2019, 09:56
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.927
Predefinito

Purtroppo uno come Vettel non puoi fucilarlo in pubblico altrimenti lo demolisci. Dovevano scaricarlo subito quando avevano la possibilità invece di rinnovargli il contratto. Non é un pilota che incarna minimamente lo spirito Ferrari. Non é freddo, sbaglia tanto ed é uno che piange e basta senza mai ammettere i propri sbagli e fare autocritica.

Sono d'accordo che si sono coperti di ridicolo, ma ormai si sa che la Ferrari conta poco politicamente e la Scuderia da anni é gestita in maniera pessima. Ci hanno provato ma hanno fallito ancora una volta. Ci poteva stare ma tanto si sapeva che sarebbe finita cosí.

Intanto anche in Francia Hamilton sventola ancora la sua superioritá. Ferrari in crisi che si salva solo con Leclerc mentre Vettel affonda. Solo la sfiga puó ribaltare le sorti di questo Mondiale che ormai é indirizzato nelle mani di un super Luigino...

PS si rivede la McLaren con una performance davvero interessante. Lo dissi tempo fa che bisognava spendere piú budget sullo sviluppo e prendere piloti giovani e meno costosi
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 16:30.