Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #9301  
Vecchio 31-03-2019, 19:09
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.729
Predefinito

...non avevo scritto nulla per evitare si dicesse che "gufavo", ma per tutta la settimana, dopo l'ammissione di Haas circa la natura dei problemi, le voci che il additavano anche nella SF90 il secondo intercooler la causa dei guai in Australia si erano fatte insistenti.
Uno scambiatore eliminato per rastremare ulteriormente la scocca, che però, guarda caso, pare fosse proprio utilizzato nella parte relativa al sistema di recupero energia, nella parte collegata al turbo.
Magari non c'entra nulla, forse davvero è il liquido di raffreddamento che non "performa" come sperato (altre voci), però il dubbio che la Ferrari abbia un "grande problema", ora è davvero grande.

GP in mano alla Ferrari, ottima vettura e grande Leclerc, ma la Factory di Maranello "sciupa" tutto con i suoi problemi di affidabilità. Non vorrei che anche il problema di Vettel fosse un cedimento strutturale, perchè contatti non ne ho visti. Per il resto, nulla di nuovo sotto il sole, con un GP che dopo le primisime fasi diventa come al solito povero di "azione ed agonismo", dove i "banali" superamenti da DRS vengono spacciati per sorpassi.
L'unica azione degna di nota ce l'ha regalata Luigino, nel sorpasso su Vettel.
Guai di affidabilità anche per la Renault, RedBull così così, con Gasly che penso rischi già il posto. Bene Norris ed Albon, Giovinazzi non mi convince granchè.
Lascio ad altri la cronaca spicciola della gara...

Ultima modifica di tuner; 31-03-2019 alle 19:13
Rispondi Con Citazione
  #9302  
Vecchio 31-03-2019, 23:30
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.931
Predefinito

Ho finito adesso di vedere la gara, che beffa per Leclerc. Mercedes é ancora avanti come monoposto, alla fine é una vittoria giusta che premia il miglior lavoro, non credo nella sfortuna.

Dispiace per Leclerc, dispiace molto anche per Vettel che purtroppo si riconferma un bollito totale. Ulteriori commenti li faro poi domani a mente fredda
Rispondi Con Citazione
  #9303  
Vecchio 01-04-2019, 01:30
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.729
Predefinito

Sarà la candela o lo spinterogeno?
Battute a parte, sarò il solito che pensa male, ma la mia impressione è che il "misfire" sappia tanto di comunicato ufficiale, per non divulgare la natura del vero problema.

After initially suspecting a problem with Leclerc's MGU-H system, Ferrari later diagnosed an issue with one of the engine's six cylinders not firing properly,
Rispondi Con Citazione
  #9304  
Vecchio 01-04-2019, 09:16
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.931
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Sarà la candela o lo spinterogeno?
Battute a parte, sarò il solito che pensa male, ma la mia impressione è che il "misfire" sappia tanto di comunicato ufficiale, per non divulgare la natura del vero problema.

After initially suspecting a problem with Leclerc's MGU-H system, Ferrari later diagnosed an issue with one of the engine's six cylinders not firing properly,
Non lo sapremo mai, l'impressione è che il problema fosse proprio l'MGU-H...

Tanti punti buttati nelle prime due gare, l'impressione è che servirà una super Ferrari e un super Leclerc per battere Mercedes nel 2019 ma penso che questo sarà un altro anno di transizione.

Se vogliamo guardare le cose positive, direi che la performance è rimasta e la Ferrari è tutto sommato competitiva. Servono ulteriori conferme ma serve anche un'affidabilità altrimenti si rischia di lottare con Red Bull. Azzeccata la scelta di far crescere e mettere subito nel team Lecler che ha dimostrato subito di poter ambire alle vittorie. Di sicuro questa stagione sarà ampiamente formativa per lui che qualcosina deve ancora migliorare ma in Bahrein è stato molto bravo.

Vettel, una causa persa. Bisogna sbarazzarsi del tedesco che ormai è un pilota imbarazzante. Quello che poteva vincere "a suo modo" (Red Bull stratosferica) l'ha vinto e penso che possa farsi da parte così come fece Rosberg due anni fa. Anche ieri, un bel duello con Hamilton, secondo me poteva riaccordarsi giocandosi le sue carte più tardi ma niente: ennesimo errore e chance buttata al vento. Purtroppo non ci sono più giustificazioni, poi sfortunato con l'ala che si è rotta a seguito delle vibrazioni del testacoda (anomalo, forse bisogna rivedere il fissaggio).

Sul GP non sono così cattivo: la gara è stata interessante, certo la modalità dei sorpassi è quella che conosciamo ma se non ci fosse il DRS adesso? Quindi visto che le monoposto sono così, accontentiamoci del pacchetto e del GP perché poi su certi circuiti la musica non cambierà...

Sugli altri, Red Bull ridimensionata: Honda ha l'affidabilità ma è mancata e di molto la performance della monoposto che probabilmente potrà rifarsi su altri tipi di tracciati. Anche Gasly troppo in difficoltà, posso assicurare che il ragazzo è velocissimo e non è certamente questo visto in Bahrein. Promosso a pieni voti Lando Norris che conferma il suo talento, peccato per Sainz che poteva ottenere un gran risultato. Renault indecente, la Sauber molto meno in palla rispetto ai primissimi test...forse il potenziale reale è questo con un Raikkonen che si danna e che ottiene qualche buon punto. Su Giovinazzi capisco la delusione e sinceramente me lo aspettavo che facesse fatica nelle prime gare: anche lui come qualcun altro ha bisogno un po' di carburare. Stare due anni praticamente fermo (solo simulatore, ma non raccontiamoci barzellette) e poi ributtarsi in F1 non è affatto semplice visto che comunque la monoposto non è super competitiva. Haas dispersa nel deserto, Williams leggermente meglio ma sono molto distanti. Molto bravo Albon!
Rispondi Con Citazione
  #9305  
Vecchio 01-04-2019, 23:44
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.729
Predefinito

Se non ci fosse il DRS, che maschera molte cose sbagliate e da cambiare al pubblico casuale (quello che nemmeno sa che esista il DRS e pensa che siano "sverniciate di motore") probabilmente avrebbero già dovuto correggere molte delle sciocchezze imposte dal regolamento degli ultimi 15 anni e staremmo assistendo a GP molto più interessanti.
Molto meglio i controlli elettronici (alla portata di tutti i team) rispetto al DRS, che è la quint'essenza dell'antisportività e dell'inganno.
Molto meglio avere più fornitori di pneumatici, che si dannano per dare alle F1 i pneumatici più perfomanti e durevoli, quelli che consentono ai piloti di spingere dal primo all'ultimo giro, senza dover fare i "ragionieri".
io m'accontento, ma tra tutte, il DRS proprio non mi va giù e "quelli", vanno ad inserirlo anche nelle categorie minori. Un'ideona "allevare" piloti facendoli adattare all'idea che sia un rischio inutile andare in staccata e preferibile aspettare il momento in cui il tuo avversario non può aprire l'ala, mentre tu sì.
Roba da matti.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Sul GP non sono così cattivo: la gara è stata interessante, certo la modalità dei sorpassi è quella che conosciamo ma se non ci fosse il DRS adesso? Quindi visto che le monoposto sono così, accontentiamoci del pacchetto e del GP perché poi su certi circuiti la musica non cambierà...
Rispondi Con Citazione
  #9306  
Vecchio 02-04-2019, 09:36
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.931
Predefinito

Il DRS non mi piace, però in Bahrein qualche staccata decente si è vista. Non sto difendendo, anzi, ma non voglio lamentarmi troppo visto che la gara tutto sommato è stata abbastanza movimentata. Temo ci saranno gare molto peggiori, da noia totale...
Rispondi Con Citazione
  #9307  
Vecchio 03-04-2019, 16:13
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.729
Predefinito

L'unica manovra agonistica "seria", dopo il via, è stata quella di Hamilton su Vettel.
Se è vero che critico sempre Vettel per la sua incapacità tattica, una "diversa abilità" che troppo spesso lo porta a commettere errori, la sverniciata ai suoi danni operata da Leclerc in rettilineo è bugiarda come un 30 Febbraio.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Il DRS non mi piace, però in Bahrein qualche staccata decente si è vista. Non sto difendendo, anzi, ma non voglio lamentarmi troppo visto che la gara tutto sommato è stata abbastanza movimentata. Temo ci saranno gare molto peggiori, da noia totale...
Rispondi Con Citazione
  #9308  
Vecchio 04-04-2019, 07:40
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.931
Predefinito

Quella di Leclerc mi é sembrata una bella manovra, poi però non l'ho rivista quindi tutto può essere. Ma meglio sia andata così. Se Vettel allungava la staccata stai pur certe che combinava un casino il brocco...

PS continuo a pensare che quasi quasi Raikkonen sarebbe più veloce sull'attuale Ferrari rispetto al tedesco...
Rispondi Con Citazione
  #9309  
Vecchio 06-04-2019, 16:44
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.729
Predefinito 2020, Verstappen al posto di Bottas ?

In un'intervista, Marko ammette che la Mercedes ha 'preso contatto' con Max Verstappen, circa la possibilità di un passaggio "shock" alle "frecce d'argento" (già) nel 2020.
Mettendo insieme a questa rivelazione "ufficiale", la conferma dell'esistenza di una "clausola di performance" nel contratto dell'olandese (fonte, sempre Marko), anche se non è chiaro in cosa consista esattamente questa clausola, i dubbi crescono
I 40cv in meno stimati dell'Honda, rispetto a Ferrari e Mercedes, nonchè la voce, sempre più insistente, secondo la quale Newey stavolta abbia parzialmente fallito (modifche radicali previste), fanno dell'ipotesi di passaggio anticipato a Mercedes una possibilità reale.
A tutto questo va aggiunta la possibilità che sia la stessa RB a considerare di abbandonare la F1 dopo il 2020 se Honda non sarà vincente, posizione che potrebbe aver spinto i "bibitari" a concedere quella clausola a Verstappen, per invogliare l'olandese a firmare il contratto.
Rispondi Con Citazione
  #9310  
Vecchio 06-04-2019, 16:46
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.729
Predefinito

Probabile che il tedesco non se lo aspettasse, o che comunque contasse in un team-order a suo favore, più avanti nel GP.
Riascoltando le conversazoni, dai box avevno detto a Leclerc di lasciare tranquillo Vettel almeno altri 3 giri.
...e siamo solo al 2° GP.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Quella di Leclerc mi é sembrata una bella manovra, poi però non l'ho rivista quindi tutto può essere. Ma meglio sia andata così. Se Vettel allungava la staccata stai pur certe che combinava un casino il brocco...
Rispondi Con Citazione
  #9311  
Vecchio 06-04-2019, 16:51
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.729
Predefinito

Ne vedremo delle belle, guardate ed ascoltate

https://youtu.be/L42H4vkbHYc?t=16
Rispondi Con Citazione
  #9312  
Vecchio 08-04-2019, 08:04
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.931
Predefinito

Red Bull si sta distruggendo con le proprie mani. La mossa di scaricare Riccardo é stata un errore clamoroso. E di sicuro Verstappen é destinato in team migliori, sono convinto andrà in Mercedes anche se poi bisognerebbe fare i conti con un cavallo pazzo e un Hamilton che di sicuro non rimane li a vedere cosa combina l'olandese.

Su Ferrari-Vettel sono senza parole. Il tedesco mi pare un politico raccomandato piazzato nel team, non se ne può più e ho goduto quando Leclerc lo ha sverniciato...

Speriamo cresca questa Ferrari, non voglio vedere un Mondiale già deciso a metà stagione
Rispondi Con Citazione
  #9313  
Vecchio 08-04-2019, 10:23
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.729
Predefinito

A mio parere, la strategia (?) della RedBull riflette ormai la personalità impulsiva di Marko.
La mia impressione è che quando Newey decise di limitare la sua infliuenza nel team, e Marko ha iniziato a prendere decisioni, non c'è più stata una strategia.
Hanno "bruciato" o "fatto fuori" per puntiglio, o per scaricare su di loro colpe che erano del team, ottimi piloti dal grande potenziale, riducendosi a mettere sul team satellite gente come Hartley (onesto lavoratore del volante, inadatto alla F1, certo non un giovane campione) ed a ripescare Kvyat.
Hanno compromesso la collaborazione con Renault, salvo poi tornare con la coda fra le gambe dai francesi per poter mettere un motore sotto al cofano.
Hanno puntato sul giovane fuoriclasse, anzichè sul più esperto Ricciardo, col pilota australiano che ha iniziato ad avere failures e "sfighe" a ripetizione, tanto da ricordarmi Webber. Credeva forse Marko che uno come Verstappen potesse investire i suoi anni migliori con un team che forse si ritira nel 2021? Uno come Gasly, altro giovane dal talento cristallino, che ora "stranamente" rema nelle retrovie, guarda caso dopo che il solito Marko lo ha accusato di aver compromesso i test di Barcellona, come se il ragazzo l'avesse fatto apposta e la RB di quest'anno fosse poco competitiva per colpa sua.
...in questo mondo la casualità e la fortuna gioca un ruolo eccessivo rispetto a merito e competenza, tanto che c'è troppa gente "inadatta" a decidere, ma che ricopre posizioni decisionali. In pista è diverso, perchè in quel caso le chiacchiere stanno a zero.
Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Red Bull si sta distruggendo con le proprie mani. La mossa di scaricare Riccardo é stata un errore clamoroso.
Rispondi Con Citazione
  #9314  
Vecchio 08-04-2019, 19:46
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.931
Predefinito

Red Bull ha avuto la sua finestra temporale di successi, credo sarà difficile se non impossibile vederli primeggiare di nuovo in F1.

Sulla gestione dei piloti non ci ritorno su, sappiamo bene quanti piloti fortissimi siano stati scaricati prima del tempo. Un nome su tutti Buemí
Rispondi Con Citazione
  #9315  
Vecchio 09-04-2019, 11:01
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.982
Predefinito

Anche Vergne forse avrebbe meritato più considerazione. Comunque avete ragione su tutta la linea.

Red Bull avrà un'occasione di tornare al vertice solo se Honda confermerà i progressi fatti finora fino al definitivo salto di qualità.
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:50.