Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #8746  
Vecchio 26-06-2018, 16:06
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.767
Predefinito

Si smentirebbe anche chi ha dato fiducia ad Arrivabene, un signore che dal 2019 lascerà FCA, rimanendo però "grande capo" di Maranello.
Logica dice che se il 2018 porterà il titolo, allora sarà "squadra che vince non si cambia", in caso contrario, qualcuno verrà promosso a missile e collocato sulla rampa di lancio.
Il problema è che non ingaggiando Ricciardo, almeno nel 2019 Vettel sarà una scelta obbligata. Nell'ipotesi che promuovano Leclerc nel 2019, se riuscissero poi a portare in Ferrari un top driver nel 2020, si ritroverebbero con due piloti "nuovi". Peggio ancora se confermassero Raikkonen un altro anno, un'ipotesi che oggi, alla luce dei risultati del monegasco sulla Sauber, non mi sentirei di scartare.
Ricciardo, quando passò in RedBull, doveva essere un Webber, insomma un pilota che non faceva molta paura. Scottato da quell'esperienza, non credo che Vettel e chi lo sostiene, siano poi tanto favorevoli ad un 2019 con Leclerc.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Infatti facendo in questo modo Arrivabene si smentirebbe. Spero che almeno promuovano Leclerc, Raikkonen non è più da top team anche se ogni tanto fa buone gare e batte anche Vettel.
Rispondi Con Citazione
  #8747  
Vecchio 27-06-2018, 02:23
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.974
Predefinito

Vettel non credo si opporrebbe a Leclerc, o meglio la Ferrari non glielo permetterebbe. Okay non portare in squadra un Riccardo, ma Leclerc ci può stare anche perché é una risorsa Ferrari da far crescere e in cui credere.

Al ragazzo magari farebbe bene un altro anno in Sauber per la consacrazione, ma credo possa salire subito e prendere il posto di Kimi che ormai non riesce più a vincere.

Un ennesimo rinnovo di Raikkonen mi lascerebbe davvero stupito
Rispondi Con Citazione
  #8748  
Vecchio 27-06-2018, 18:47
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.767
Predefinito

La tua è una considerazione logica, ma come scommessa non la farei

Se qualcuno che conta (quindi la stessa Ferrari) ha stabilito che si debba vincere con Vettel (che è ormai un investimento pluriennale...), non penso avranno remore a tenere parcheggiato Leclerc in Sauber per agevolarlo.

Perfino chi sostiene Vettel a tutti i costi avrà capito che il tedesco non è abbastanza forte psicologicamente da resistere ad un compagno di team che gli stia davanti. Ebbene, in Sauber, il monegasco (all'esordio e con una vettura non proprio competitiva) sta cancellando Ericcson (che è in F1 da anni).
Pertanto, secondo me, Leclerc sarebbe proprio in grado di far sfigurare il campione tedesco, la qual cosa potrebbe non piacere.
Da parte sua, non penso che il tedesco si permetterebbe di metter dei veti, ma resta vero che già l'anno scorso, guarda caso, è stato fra quelli che hanno caldeggiato il rinnovo a Kimi.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Vettel non credo si opporrebbe a Leclerc, o meglio la Ferrari non glielo permetterebbe. Okay non portare in squadra un Riccardo, ma Leclerc ci può stare anche perché é una risorsa Ferrari da far crescere e in cui credere.
Rispondi Con Citazione
  #8749  
Vecchio 27-06-2018, 18:51
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.767
Predefinito Raikkonen in McLaren?

Alle sempre più insistenti voci di un ritiro di Alonso, la McLaren risponde facendo capire di essere interessata ad ingaggiare Raikkonen.
Rispondi Con Citazione
  #8750  
Vecchio 27-06-2018, 20:51
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.974
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
La tua è una considerazione logica, ma come scommessa non la farei

Se qualcuno che conta (quindi la stessa Ferrari) ha stabilito che si debba vincere con Vettel (che è ormai un investimento pluriennale...), non penso avranno remore a tenere parcheggiato Leclerc in Sauber per agevolarlo.

Perfino chi sostiene Vettel a tutti i costi avrà capito che il tedesco non è abbastanza forte psicologicamente da resistere ad un compagno di team che gli stia davanti. Ebbene, in Sauber, il monegasco (all'esordio e con una vettura non proprio competitiva) sta cancellando Ericcson (che è in F1 da anni).
Pertanto, secondo me, Leclerc sarebbe proprio in grado di far sfigurare il campione tedesco, la qual cosa potrebbe non piacere.
Da parte sua, non penso che il tedesco si permetterebbe di metter dei veti, ma resta vero che già l'anno scorso, guarda caso, è stato fra quelli che hanno caldeggiato il rinnovo a Kimi.
Certo che un pilota che piange perché non vuole un compagno di squadra competitivo...che facesse come Rosberg

Mi auguro che almeno Leclerc salga sulla rossa. Preferirei Ricciardo chiaramente e poi un domani far salire sulla rossa Leclerc

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Alle sempre più insistenti voci di un ritiro di Alonso, la McLaren risponde facendo capire di essere interessata ad ingaggiare Raikkonen.
Se la McLaren cerca Raikkonen stanno proprio messi malissimo. Alonso pare che ne abbia veramente abbastanza. Vedremo, non credo Kimi voglia continuare con una squadra messa male...già mugugna perché non riesce a vincere sulla Ferrari, figuriamoci con una McLaren...
Rispondi Con Citazione
  #8751  
Vecchio 28-06-2018, 11:41
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.767
Predefinito

Considera che la Ferrari a Ricciardo non ha fatto alcuna offerta. Anzi, ad essere precisi, non lo ha neppure contattato. (non so se Ricciardo si sia offerto)
Pertanto, è alta la probabilità che Ricciardo resti dov'è, mentre esiste una possibilità (tutt'altro che una probabilità) che Leclerc prenda il posto di Raikkonen.
A farla semplice, la Ferrari ha puntato tutto su Vettel e se il tedesco darà qualche segnale di fastidio all'idea di avere Leclerc al posto di Raikkonen, potrebbe tenerne conto ed accontentarlo.
In poche parole, se la scommessa su Vettel dovesse andar male, potrebbero ritrovarsi con due piloti totalmente nuovi nel 2020, una situazione tutt'altro che auspicabile.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Preferirei Ricciardo chiaramente e poi un domani far salire sulla rossa Leclerc
Rispondi Con Citazione
  #8752  
Vecchio 28-06-2018, 12:31
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.974
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Pertanto, è alta la probabilità che Ricciardo resti dov'è
Pare infatti che rinnoverà con Red Bull. Dovrebbe avere un contratto simile a quello di Verstappen, per cui economicamente di sicuro non ci perde.

Ferrari ha deciso di riporre massima fiducia su Vettel, magari il tedesco ne beneficerà quest'anno ma tutto ciò dovrebbe tradursi in conquista del titolo almeno. Se Leclerc approda in rosso sarebbe comunque un'ottima mossa visto che il ragazzo ha mostrato abilità fuori dal comune nelle formule minori, inoltre anche quest'anno mi pare stia facendo grandi cose con una monoposto che potenzialmente è di medio-basso rango.

Se Vettel a pari vettura fallisse di nuovo quest'anno, di sicuro in vista del 2020 mi guarderei intorno fossi in Ferrari. Personalmente l'avrei già fatto, dichiarando che Vettel è il primo pilota della scuderia ma affermando che c'è il bisogno di un secondo pilota veloce per mettere le mani sul titolo costruttori. Forse si poteva gestire meglio tutta questa situazione...

Per quanto riguarda il resto, i top team dovrebbero rimanere così come sono ora, Renault compresa. McLaren non ho capito chi possa prendere, immagino che Alonso non voglia più continuare in F1. Con Boullier non vorrei che alla fine si puntasse su Grosjean che magari Haas potrebbe liberare per prendere un pilota con meno pretese e che porti a casa più risultati. Fossi in loro proverei a strappare Gasly dalla Toro Rosso prestando allo stesso tempo Norris per due stagioni se fosse possibile. Williams continuerà con i paganti, in Sauber magari potrebbe essere l'ora di Giovinazzi anche se non ne sarei così sicuro...
Rispondi Con Citazione
  #8753  
Vecchio 28-06-2018, 13:02
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.767
Predefinito

Sarebbe anche buon senso far entrare in squadra, nel 2019, un pilota per il futuro, così da non ritrovarsi spiazzati, nel 2020, con due piloti "nuovi" che nulla sanno del team.
Benchè un nome più esperto di Leclerc sarebbe stato meglio, si può scommettere su Vettel, cautelandosi allo stesso tempo come team, per un futuro senza il tedesco.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Ferrari ha deciso di riporre massima fiducia su Vettel, magari il tedesco ne beneficerà quest'anno ma tutto ciò dovrebbe tradursi in conquista del titolo almeno. Se Leclerc approda in rosso sarebbe comunque un'ottima mossa
Rispondi Con Citazione
  #8754  
Vecchio 01-07-2018, 13:53
Utente Motori.it
Data Registrazione: Apr 2010
Messaggi: 542
Predefinito

Vettel: «Non mi è stato detto via radio che c’era Sainz dietro. Non se ne sono accorti nemmeno loro (al muretto; ndr), chiaramente parlerò con Carlos ma non c’era l’intenzione di volerlo rallentare, è che spesso non si riesce a vedere dietro negli specchietti: ho guardato ma non l’ho visto. Mi dispiace». = Dal terzo tempo in qualifica al sesto posto in griglia dopo la penalizzazione inflitta dai commissari per aver ostacolato Carlos Sainz... Sono senza parole la sfortuna per il povero Vettel non sembra finire... :-( :-(
Ma I PUNTI SI PRENDONO LA DOMENICA E resta la possibilità di costruire sull’ottimo passo gara con gomma Ultrasoft una rimonta verso il podio per SUPERVETTEL... Prevedo poi una partenza pazza con Kimi che con ultrasoft, lato pulito della griglia e con un rinnovo in bilico dovrà essere super aggressivo con hamilton alla prima curva e dietro poi l'inglese (33gare a punti...quando arriverà il primo 0 ?! ) dovrà vedersi dal caro Verstappen...
Bottas lo vedo quasi imprendibile per quasi tutti e con una macchina anche molto più bilanciata del suo compagno però con una gara perfetta e magari una safety la vittoria non è impossibile per Vettel"In vista della gara non sono in alcun modo preoccupato, sono meno dell’opinione che ci troviamo dietro. Siamo più in partita sul passo gara, vedremo cosa ci riserverà la giornata di domani».) ... ;-)
Le RedBull lontanissime sia sul giro che sul passo gara e con i piloti impegnati a farsi i dispetti fra di loro perfino in qualifica, chissà in gara...
Quindi mega centone su BOTTAS vincente (sarebbe la prima della stagione per il forte, veloce e troppo sfortunato pilota finlandese che senza varie sfighe tipo Baku sarebbe molto più vicino al "divo di hollywood" che ha nel box) , altra mega puntata su VETTEL a podio (mi va bene anche 2°) e la ruota della sfortuna girerà caro Seb ;-) e mi sento che riuscirà a riconquistare a sorpresa la leader del campionato e a far ricredere molti suoi detrattori... Gli errori cari miei vedrete che presto li commetterà anche hamilton(che secondo me non lo vedrete sul podio)... 3° infine sul podio KIMI
Rispondi Con Citazione
  #8755  
Vecchio 02-07-2018, 11:35
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.974
Predefinito GP d'Austria, che disastro per le Mercedes!

Il GP d'Austria sicuramente non ha fatto mancare le emozioni, sopratutto visti i tanti eventi accaduti durante la corsa...

Raikkonen in partenza ha uno scatto prodigioso e rischia tutto mettendosi a sandwich tra le due Mercedes. Iceman forse forza troppo inizialmente e tenta un sorpasso impossibile a Hamilton e va lungo in curva 2...il finlandese al 1° giro perde inerzia dopo l'errore e cade 4°.

Mercedes 1-2 fino al ritiro a sorpresa di Bottas per un guasto idraulico. Con la Virtual Safety Car succede il clamoroso: Hamilton in testa non pitta, tutti i suoi avversari si, guadagnando terreno prezioso. Un errore gigantesco che consegna la gara all'inseguitore Verstappen che si ritrova in testa senza dover compiere alcuna fatica!
Mercedes mostra nuovamente carenze allucinanti dal punto di vista strategico, un team che soffre la pressione e sbaglia facendo errori grossolani: nella competizioni moderne, quando hai l'opportunità di risparmiare sul tempo totale di gara (VSC) non puoi tirarti indietro esponendoti ai tuoi avversari...un errore veramente inspiegabile, da licenziamento in F1

Alla fine vince Verstappen davanti a un buon Raikkonen che però in partenza poteva gestirsi meglio tenendo magari il 2° posto. Vettel 3°, raccoglie il massimo dopo una partenza in 3° fila e un inizio gara non strepitoso. A lui comunque va bene, torna in testa a +1 su Hamilton e la Ferrari va in testa al costruttori visto che Hamilton si ritira quando era 4° chiudendo una giornata horror per la Mercedes.

Ottimo GP della Haas, bene le Force India che però qui potevano anche sorprenderci di più, disastro per Renault invece. Alonso 8° in sofferenza, grande giornata anche per le Sauber, 9° e 10° per Leclerc (2° parte di gara ottima) ed Ericsson che torna ai punti.

CLASSIFICA PILOTI
1.Vettel 146; 2.Hamilton 145; 3.Raikkonen 101; 4.Ricciardo 96; 5.Verstappen 93; 6.Bottas 92

Mondiale ancora molto incerto, questi sei se la giocheranno. Red Bull con il ritiro di Ricciardo ha perso una grande opportunità. Anche solo un 4° posto era molto utile all'australiano per restare in scia dei primi e guadagnare sulle Mercedes.
Rispondi Con Citazione
  #8756  
Vecchio 04-07-2018, 00:04
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.767
Predefinito

Mondiale incerto, ma se il "pollastro" Vettel continua a commettere errori (penalità) e perde l'occasione per sfruttare gli errori più grossolani della Mercedes, alla fine è probabile che la spunterà Hamilton. Idem dicasi per la Ferrari, che non fa cedere la posizione a Raikkonen in favore di Vettel.
Detto in altre parole, ci sorprendiamo per le sciocchezze tattiche della Mercedes, ma non è che, strategicamente Vettel, e tatticamente Ferrari, sappiano approfittarne.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Mondiale ancora molto incerto, questi sei se la giocheranno. Red Bull con il ritiro di Ricciardo ha perso una grande opportunità. Anche solo un 4° posto era molto utile all'australiano per restare in scia dei primi e guadagnare sulle Mercedes.
Rispondi Con Citazione
  #8757  
Vecchio 04-07-2018, 19:44
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.974
Predefinito

Vettel e Ferrari potevano sicuramente raccogliere di più, ma ormai sappiamo le debolezze del team.

Intanto Boullier lascia la McLaren, e aggiungerei finalmente

Ultima modifica di Frank; 06-07-2018 alle 19:30
Rispondi Con Citazione
  #8758  
Vecchio 06-07-2018, 19:30
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.974
Predefinito

Testa a testa fra Vettel e le Mercedes a Silverstone. Vettel dice che le novità della Ferrari funzionano...

Battere le Mercedes sarebbe una buona prova di forza, Silverstone è il loro tracciato di casa praticamente. C'è gran caldo e questo è un altro elemento importante da considerare.
Rispondi Con Citazione
  #8759  
Vecchio 07-07-2018, 18:52
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.974
Predefinito Silverstone - Qualifiche

1. fila
Lewis Hamilton (Mercedes) - 1'25"892 - Q3
Sebastian Vettel (Ferrari) - 1'25"936 - Q3
2. fila
Kimi Raikkonen (Ferrari) - 1'25"990 - Q3
Valtteri Bottas (Mercedes) - 1'26"217 - Q3
3. fila
Max Verstappen (Red Bull-Renault) - 1'26"602 - Q3
Daniel Ricciardo (Red Bull-Renault) - 1'27"099 - Q3
4. fila
Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) - 1'27"244 - Q3
Romain Grosjean (Haas-Ferrari) - 1'27"455 - Q3
5. fila
Charles Leclerc (Sauber-Ferrari) - 1'27"879 - Q3
Esteban Ocon (Force India-Mercedes) - 1'28"194 - Q3

Giro straordinario di Lewis Hamilton che si è superato nell'ultimo tentativo. Questa volta è stato molto bravo Vettel che nulla ha potuto sul super giro di Luigino. Raikkonen in palla, anche lui è riuscito a piazzare un ottimo tempo e ha battuto nettamente Valtteri Bottas.

Red Bull patisce il motore Renault, positive le Haas e sorprendente ancora una volta Leclerc con una Sauber che sembra addirittura progredire. Disastro totale per Williams, la monoposto non sta in pista
Alonso fa quel che può ma non riesce ad entrare in top10...Williams e McLaren ridotte davvero male
Rispondi Con Citazione
  #8760  
Vecchio 08-07-2018, 16:02
Utente Motori.it
Data Registrazione: Apr 2010
Messaggi: 542
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
1. fila
Lewis Hamilton (Mercedes) - 1'25"892 - Q3
Sebastian Vettel (Ferrari) - 1'25"936 - Q3
2. fila
Kimi Raikkonen (Ferrari) - 1'25"990 - Q3
Valtteri Bottas (Mercedes) - 1'26"217 - Q3
3. fila
Max Verstappen (Red Bull-Renault) - 1'26"602 - Q3
Daniel Ricciardo (Red Bull-Renault) - 1'27"099 - Q3
4. fila
Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) - 1'27"244 - Q3
Romain Grosjean (Haas-Ferrari) - 1'27"455 - Q3
5. fila
Charles Leclerc (Sauber-Ferrari) - 1'27"879 - Q3
Esteban Ocon (Force India-Mercedes) - 1'28"194 - Q3

Giro straordinario di Lewis Hamilton che si è superato nell'ultimo tentativo. Questa volta è stato molto bravo Vettel che nulla ha potuto sul super giro di Luigino. Raikkonen in palla, anche lui è riuscito a piazzare un ottimo tempo e ha battuto nettamente Valtteri Bottas.

e
Molto triste di non leggere nemmeno un commento sul SORPASSO DELL' ANNO DI VETTEL, CON LE RUOTE SULL'ERBA, AI DANNI DI HAMILTON NELLA SCORSA GARA IN AUSTRIA!!! Ancora sfortunato Vettel in qualifica a Silverstone perché senza il dolore al collo la pole sarebbe stata sua di sicuro! Comunque sul passo gara è di un altro livello e soprattutto con il caldo questa volta non avrà rivali... anzi spero in un sorpasso in gara di Vettel(come solo il tesesco sa fare) ai danni dell'idolo di casa hamilton che prevedo avrà ancora una gara disastrosa causa caldo torrido alla faccia dei centomila in pista per lui...;-) Quindi doppietta Ferrari ma stavolta con quello giusto davanti, scusa kimi....Ahahah
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:03.