Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #8596  
Vecchio 12-04-2018, 11:48
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.750
Predefinito

Prevedo un campionato deciso dalle penalità per sotituzione dei componenti, nonostante i costi siano saliti per tentare di rendere le parti più affidabili.
Ad esempio, Haas è già nei guai, e con entrambi i piloti. Magnussen ha sostituito centralina e batterie. Alla prossima, è già penalità. A Grosjean, che ha già cambiato motore, turbo e MGU-h, resta solo un altro cambio prima di inocorrere nelle penalizzazioni.
Bottas è nelle stesse condizioni di Magnussen, ed anche Vettel, dovesse sostituire ancora la centralina, subirebbe una penalità.
Ad Hartley, resta un'altra sola chance per cambiare turbina e MGU-H senza incorrere in penalizzazioni.

...e siamo solo a 2 GP fatti.
(altro esempio di come FIA e Liberty riescano ad andare sempre nella direzione sbagliata. Una scelta, due errori. Complimenti!)
Rispondi Con Citazione
  #8597  
Vecchio 12-04-2018, 11:56
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.750
Predefinito

...e sempre a proposito di FIA e Liberty, scelte sulla sicurezza, l'incidente ai box Ferrari, o quello ai piloti del team Haas in Australia, dimostra quanto siano enormemente più frequenti rispetto a quelli in cui potrebbe essere utile l'Halo.
Nessuno lo nota? Che fanno, aboliscono i pit? Mettono i meccanici in un'armatura? E per le ruote che dovessero andare rotolando lungo la corsia dei box o negli stand?
Rispondi Con Citazione
  #8598  
Vecchio 12-04-2018, 12:34
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.956
Predefinito

Io li vieterei quei sistemi utilizzati ai box! Magari meno meccanici intorno alla monoposto e il singolo davanti con la paletta. Sembra che questa F1 debba sempre rincorrere record, pure in corsia box. Liberty dorme, non sta facendo un bel niente.........
Rispondi Con Citazione
  #8599  
Vecchio 12-04-2018, 16:43
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.750
Predefinito

A me sembra fisiologico che si cerchi di fare i pit nel minor tempo possibile, vista anche la difficoltà di sorpassare in corsa e di gare che sembrano sempre più di regolarità, dove il carburante e la durata degli stint frenano le capacità dei piloti. Mi pare pure evidente che il cambio gomme sia diventata l'operazione più pericolosa di tutto il GP.
Ora, se davvero sta a cuore la sicurezza di tutti, non solo dei piloti, è palese che l'unica strada sensata sia quella di ridurre il numero dei pit stop. Quando ci si accorse che il rifornimento comportava rischi, si concessero nuovamente serbatoi di volume adeguato a finire la gara. Dal momento che le tempistiche del pit hanno raggiunto il limite minimo, l'errore è quasi inevitabile (due pit significano 20 macchine, cioè 160 montaggi/smontaggi a gara).
Se la smettessero con la stupida "invenzione" di voler "movimentare" le corse, obbligando a gomme che non finiscono una gara e con l'obbligo di montare almeno due mescole, questi rischi si ridurrebbero drasticamente e ci sarebbe più agonismo in pista (dato che non hanno cambiato le diciture, resta ancora un mondiale piloti), anzichè ai box, con operazioni che nulla hanno a che vedere con l'abilità di pilotaggio, o le performance della monoposto.
Non mi sembrerebbe un ragionamento tanto strano, o difficile da fare, invece... Fia e Liberty non ci pensano e sui mezzi d'informazione, nulla si scrive al proposito

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Io li vieterei quei sistemi utilizzati ai box! Magari meno meccanici intorno alla monoposto e il singolo davanti con la paletta. Sembra che questa F1 debba sempre rincorrere record, pure in corsia box.

Ultima modifica di tuner; 12-04-2018 alle 16:49
Rispondi Con Citazione
  #8600  
Vecchio 12-04-2018, 18:24
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.956
Predefinito

Fare un passo indietro con i pit ora vorrebbe dire far morire i duelli visto che quasi tutti si decidono con le strategie. Senza più pit sarebbe un trenino dal via fino all'arrivo.

L'unica salvezza è il prossimo ciclo di monoposto anche se le premesse fornite da Liberty non dicono nulla di nuovo. E certi accorgimenti potrebbero essere presi anche subito, almeno quelli non strettamente tecnici
Rispondi Con Citazione
  #8601  
Vecchio 12-04-2018, 18:35
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.750
Predefinito

Un superamento ai box, non mi pare molto emozionante.
Credo che liberando i piloti dalla "teleguida" (risparmia le gomme, settaggi Z per il carburante, piano A, B e C) cioè lasciando che vadano veloce quanto possono e sanno, di sorpassi e duelli (od almeno tentativi) alla fine se ne vedrebbero di più.
Così come il DRS non ha risolto un tubo, ed è sempre l'aerodinamica estrema che obbliga ad una sola traiettoria, o limita le prestazioni di chi segue, anzichè mettere toppe... e toppe su toppe, forse sarebbe il caso di fare parecchi passi indietro nei regolamenti, che sono spesso complicati, incomprensibili, oltre che sciocchi.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Fare un passo indietro con i pit ora vorrebbe dire far morire i duelli visto che quasi tutti si decidono con le strategie. Senza più pit sarebbe un trenino dal via fino all'arrivo.
Rispondi Con Citazione
  #8602  
Vecchio 13-04-2018, 11:58
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.956
Predefinito GP di Cina

Così dopo le FP2
1 - Lewis Hamilton (Mercedes) - 1'33"482 - 26 giri
2 - Kimi Räikkönen (Ferrari) - 1'33"489 - 26
3 - Valtteri Bottas (Mercedes) - 1'33"515 - 27
4 - Sebastian Vettel (Ferrari) - 1'33"590 - 27
5 - Max Verstappen (Red Bull TAG Heuer) - 1'33"823 - 26
6 - Nico Hulkenberg (Renault) - 1'34"313 - 30
7 - Kevin Magnussen (Haas Ferrari) - 1'34"458 - 26
8 - Carlos Sainz (Renault) - 1'34"473 - 28
9 - Daniel Ricciardo (Red Bull TAG Heuer) - 1'34"557 - 26
10 - Fernando Alonso (McLaren Renault) - 1'34"632 - 23
11 - Sergio Perez (Force India Mercedes) - 1'34"792 - 30
12 - Pierre Gasly (Toro Rosso Honda) - 1'34"849 - 33
13 - Esteban Ocon (Force India Mercedes) - 1'34"874 - 30
14 - Stoffel Vandoorne (McLaren Renault) - 1'35"163 - 22
15 - Brendon Hartley (Toro Rosso Honda) - 1'35"333 - 37
16 - Sergey Sirotkin (Williams Mercedes) - 1'35"340 - 31
17 - Marcus Ericsson (Sauber Ferrari) - 1'35"624 - 29
18 - Charles Leclerc (Sauber Ferrari) - 1'35"916 - 26
19 - Romain Grosjean (Haas Ferrari) - 1'36"471 - 26
20 - Lance Stroll (Williams Mercedes) - 1'37"147 - 19

Chissà se la Ferrari userà le medie qui in Cina, ho visto che hanno 2-3 treni in meno di Soft rispetto alle Mercedes. Rischiare una strategia simile al Bahrein sarebbe da folli a mio parere, long run sulle soft intendo
Rispondi Con Citazione
  #8603  
Vecchio 13-04-2018, 12:21
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.750
Predefinito

Si dovrebbe correre col sole e temperatura attorno ai 19°C.
Credo che avremo due o tre cambi e nessuno userà le medie, a parte ovviamente chi si troverà per qualche ragione a partire dal fondo e tenterà la mossa di un cambio in meno (e ritardato) per tentare di risalire un po'.

PS La strategia Ferrari del Bahrein non mi è sembrata ottimale neppure la, ma forse, è stata lo stesso una buona tattica, visto che le RedBull erano fuori gioco ed Hamilton partiva indietro. Dubito però che Vettel avrebbe potuto resistere al ritorno di Hamilton e forse anche di Verstappen e Ricciardo, se il pilota inglese fosse partito nelle primissime file e le RedBull fossero state della partita.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Chissà se la Ferrari userà le medie qui in Cina, ho visto che hanno 2-3 treni in meno di Soft rispetto alle Mercedes. Rischiare una strategia simile al Bahrein sarebbe da folli a mio parere, long run sulle soft intendo
Rispondi Con Citazione
  #8604  
Vecchio 13-04-2018, 12:26
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.956
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Si dovrebbe correre col sole e temperatura attorno ai 19°C.
Credo che avremo due o tre cambi e nessuno userà le medie, a parte ovviamente chi si troverà per qualche ragione a partire dal fondo e tenterà la mossa di un cambio in meno (e ritardato) per tentare di risalire un po'.

PS La strategia Ferrari del Bahrein non mi è sembrata ottimale neppure la, ma forse, è stata lo stesso una buona tattica, visto che le RedBull erano fuori gioco ed Hamilton partiva indietro. Dubito però che Vettel avrebbe potuto resistere al ritorno di Hamilton e forse anche di Verstappen e Ricciardo, se il pilota inglese fosse partito nelle primissime file e le RedBull fossero state della partita.
E' stato un bel rischio fare tutti quei giri con la Pirelli che indicava massimo 30 giri sulle soft. Poi sapendo come finì a SPA qualche anno fa...
Rispondi Con Citazione
  #8605  
Vecchio 13-04-2018, 12:57
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.750
Predefinito

Mica solo a SPA, anche in austria, dopo 27 giri sulle stesse gomme.
(era tutto normale... però fece booom in rettilineo)

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
E' stato un bel rischio fare tutti quei giri con la Pirelli che indicava massimo 30 giri sulle soft. Poi sapendo come finì a SPA qualche anno fa...
Rispondi Con Citazione
  #8606  
Vecchio 14-04-2018, 10:45
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.956
Predefinito GP di Cina - Qualifiche

Chi si aspettava una risposta decisa dalla Mercedes rimarrà deluso. Le qualifiche sono state dominate ancora una volta dalla Ferrari, 1-2 impressionante con Vettel e Raikkonen vicinissimi! Staccate di mezzo secondo le frecce d'argento, Bottas precede un Hamilton in netta difficoltà. Il risultato che conta però è domenica, dubito che i valori si stravolgano ma bisogna considerare meteo (pare però sia soleggiato) e incognita strategie, che a mio parere è ancora un elemento carente del team Ferrari.

Red Bull non efficaci in qualifica ma bisognerà vedere in gara, io non le escluderei anche perché abbiamo visto davvero poco delle monoposto bibitare. Bene Renault che però si avvantaggia delle grandi doti di Hulkenberg che ormai sono indiscutibili. Force India torna ad occupare la top10 con Perez. Haas così così, McLaren anonima mentre a stupire è il passo indietro della Toro Rosso: che non sia il motore Honda il vero vantaggio di questa monoposto? Strano che in Bahrein sia andata così bene

Lo schieramento di partenza

1. fila
Sebastian Vettel (Ferrari) - 1'31"095 - Q3
Kimi Raikkonen (Ferrari) - 1'31"182 - Q3
2. fila
Valtteri Bottas (Mercedes) - 1'31"625 - Q3
Lewis Hamilton (Mercedes) - 1'31"675 - Q3
3. fila
Max Verstappen (Red Bull-Renault) - 1'31"796 - Q3
Daniel Ricciardo (Red Bull-Renault) - 1'31"948 - Q3
4. fila
Nico Hulkenberg (Renault) - 1'32"532 - Q3
Sergio Perez (Force India-Mercedes) - 1'32"758 - Q3
5. fila
Carlos Sainz (Renault) - 1'32"819 - Q3
Romain Grosjean (Haas-Ferrari) - 1'32"855 - Q3
6. fila
Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) - 1'32"986 - Q2
Esteban Ocon (Force India-Mercedes) - 1'33"057 - Q2
7. fila
Fernando Alonso (McLaren-Renault) - 1'33"232 - Q2
Stoffel Vandoorne (McLaren-Renault) - 1'33"505 - Q2
8. fila
Brendon Hartley (Toro Rosso-Honda) - 1'33"795 - Q2
Sergey Sirotkin (Williams-Mercedes) - 1'34"062 - Q1
9. fila
Pierre Gasly (Toro Rosso-Honda) - 1'34"101 - Q1
Lance Stroll (Williams-Mercedes) - 1'34"285 - Q1
10. fila
Charles Leclerc (Sauber-Ferrari) - 1'34"454 - Q1
Marcus Ericsson (Sauber-Ferrari) - 1'34"914 - Q1
Rispondi Con Citazione
  #8607  
Vecchio 14-04-2018, 16:23
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.750
Predefinito

Apparentemente è così, ma nel Q2, con le soft, le gommme con cui prenderanno il via i due team di punta, i valori tra Mercedes e Ferrari erano ribaltati. Insomma, in difficoltà netta le Mercedes con le ultra, sul giro "secco". Da qui a dare ormai per deciso il risultato della gara, secondo me ce ne corre.
E' evidente che se in gara si potranno usare le ultra, a parità di pit, la Ferrari è favorita.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Chi si aspettava una risposta decisa dalla Mercedes rimarrà deluso. Le qualifiche sono state dominate ancora una volta dalla Ferrari, 1-2 impressionante con Vettel e Raikkonen vicinissimi! Staccate di mezzo secondo le frecce d'argento, Bottas precede un Hamilton in netta difficoltà.
Rispondi Con Citazione
  #8608  
Vecchio 15-04-2018, 09:58
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.750
Predefinito Mah...

...quindi, abbiamo capito che al terzo GP di stagione, la Ferrari ha come unico obiettivo far vincere Vettel e butta allegramente al vento vittorie sicure, con strategie suicide e "distratte", regalando punti agli avversari.
Hanno la macchina vincente, ma per il resto, DS e strategie di gara, sono una frana e sprecano l'impossibile.
Rispondi Con Citazione
  #8609  
Vecchio 15-04-2018, 10:30
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.982
Predefinito

La gara era soporifera, ma la Safety Car ha sparigliato tutto consentendo alla Red Bull, che ha indovinato la strategia, di ribaltare l'andamento del gran premio.

La Mercedes ha deluso su tutta la linea, mentre la strategia Ferrari si è rivelata poco efficace. Anche senza Safety Car, Vettel aveva perso una vittoria sicura, per non parlare della scelta di tenere Raikkonen fuori così a lungo facendolo precipitare alla quinta posizione.
Rispondi Con Citazione
  #8610  
Vecchio 15-04-2018, 14:18
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.956
Predefinito Cina, strategia ed eventi decidono la gara



Sorpassi ed azioni in pista sono zero prima della safety car. Direi proprio che è arrivato il tempo di ripensare alla F1 che delle performance se ne fa poco se poi si vedono solo trenini infiniti in pista

Detto questo, in gara prima della safety car Bottas sorpassa con un undercut Vettel, Ferrari prova a sacrificare Raikkonen ma il tentativo non ha effetti positivi; Raikkonen poteva affondare di più l'attacco e rimettersi davanti Bottas? Chissà...

La gara era in mano a Bottas, sarebbe stato interessante vedere se alla lunga Vettel lo avesse ripreso e magari avesse tentato un sorpasso. La safety car però scompiglia i piani: direzione gara insufficiente, fanno uscire la safety tagliando di fatto Bottas e Vettel, a quel punto entrambe le Red Bull entrano e si mettono sul binario giusto mentre Hamilton e Raikkonen restano fuori a girarsi i pollici: Ferrari e Mercedes VOTO 2!!!

Ricciardo compie ottimi sorpassi, l'ultimo su Bottas davvero da pilota duro ma bravo anche il finnico che non ha chiuso brutalmente la porta altrimenti sarebbero stati grossi guai per entrambi. Raikkonen termina solo 3°, la gara poteva vederlo messo meglio ma la Ferrari ha deciso di penalizzarlo in maniera davvero ridicola e oltretutto ha perso punti al costruttori non cerando di rincorrere Bottas con una mescola più soffice.

Hamilton gara NO, il pilota non c'è su questa monoposto per ora ma anche il team non ha saputo aiutarlo in alcun modo. Vettel gara sfortunata, anche per lui magari la Ferrari doveva fare di più, nel finale con Verstappen purtroppo c'è poco da dire: Max quest'anno non è nel mood giusto, la rivalità con Ricciardo si fa forte e lui sembra troppo ansioso di esprimersi. In questo caso prevale la classe e l'esperienza di Ricciardo che si dimostra assolutamente un BIG. Ferrari, lo vuoi fare un pensierino a questo australiano? Puntare tutto su un pilota in questa F1 è troppo rischioso, anche perché Vettel durante l'anno va di alti e bassi.

Prossimo round Baku, altra gara in cui strategia ed eventi influenzeranno i risultati
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 12:54.