Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #7921  
Vecchio 12-06-2017, 00:37
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.009
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
La Ferrari 2017, decisamente competitiva, sembra però correre con un solo pilota, intendo all'altezza di completare un GP, in modo adeguato.
Con tutto il rispetto per Raikkonen, ho qualche dubbio che in mano ad un pilota di buon livello, i risultati sarebbero peggiori.
In realtà, se è vero che il contatto con Verstappen ha compromesso le chances di Vettel, guardando e riguardando la partenza, non ho ben capito che cosa avesse in mente il tedesco... (attaccava, o si stava proteggendo, o semplicemente, aveva chiuso gli occhi?)
In più, l'entrata "kamikaze" su Ocon (buon per Vettel che il francese sia stato lucido e saggio), ha rischiato di portare un bello "zero" alla Ferrari.
Va bene essere veloci, ma un po' di "testa", serve sempre.
Quanto mi piacerebbe, anche solo per curiosità, vedere due piloti diversi, da quelli attuali, sulla SF70H.
Secondo me Vettel non l'ha proprio visto arrivare Verstappen e poi si è ritrovato un po' schiacciato. Su Raikkonen gara no problemi dei freni a parte: è stato un pilota davvero forte ma lo ripeto, a 37 ormai ha dato il meglio e non può più reggere il confronto con i big...se le RB erano competitive erano dolori nel costruttori.

Ferrari deve tenere Vettel e cercare un secondo pilota da affiancare al tedesco, l'ideale sarebbe un Ricciardo o Verstappen altrimenti punterei secco su Sainz Jr.
Rispondi Con Citazione
  #7922  
Vecchio 12-06-2017, 01:53
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.800
Predefinito

RedBull, Verstappen non lo molla e mi parrebbe strano che rinunciassero a Ricciardo, visto che un pilota così, in un altro team, sarebbe sempre una bella "gatta da pelare".
Sainz è troppo grintoso e ultimamente, lo vedo un po' annebbiato, senza trascurare la manovra insensata di oggi, con la quale, si è messo fuori gara da solo, abbattendo anche Massa.
Movimenti ce ne saranno di sicuro, ma al momento, è difficile immaginarli.
Non so, ad esempio, che fine farà la Force India, con i problemi di Mallya. Se diventerà Brabham e si terrà i piloti, o se vedremo scomparire il team, cosa che metterebbe sul mercato due pezzi piuttosto pregiati, come Perez e Ocon.
La McLaren, potrebbe perdere Alonso, ma la stagione di Vandoorne, al momento è piuttosto deludente ed il team, oltre ai motori Honda, potrebbe rinunciare anche al pilota belga, per un nome più "sicuro", se punta ad un rilancio nel 2018.
Insomma, è possibile anche un effetto "domino", ma per vederlo, bisogna che il primo tassello cada.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Ferrari deve tenere Vettel e cercare un secondo pilota da affiancare al tedesco, l'ideale sarebbe un Ricciardo o Verstappen altrimenti punterei secco su Sainz Jr.
Rispondi Con Citazione
  #7923  
Vecchio 12-06-2017, 10:53
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.009
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
RedBull, Verstappen non lo molla e mi parrebbe strano che rinunciassero a Ricciardo, visto che un pilota così, in un altro team, sarebbe sempre una bella "gatta da pelare".
Sainz è troppo grintoso e ultimamente, lo vedo un po' annebbiato, senza trascurare la manovra insensata di oggi, con la quale, si è messo fuori gara da solo, abbattendo anche Massa.
Movimenti ce ne saranno di sicuro, ma al momento, è difficile immaginarli.
Non so, ad esempio, che fine farà la Force India, con i problemi di Mallya. Se diventerà Brabham e si terrà i piloti, o se vedremo scomparire il team, cosa che metterebbe sul mercato due pezzi piuttosto pregiati, come Perez e Ocon.
La McLaren, potrebbe perdere Alonso, ma la stagione di Vandoorne, al momento è piuttosto deludente ed il team, oltre ai motori Honda, potrebbe rinunciare anche al pilota belga, per un nome più "sicuro", se punta ad un rilancio nel 2018.
Insomma, è possibile anche un effetto "domino", ma per vederlo, bisogna che il primo tassello cada.
Sainz è un prospetto molto interessante, 22 anni già veloce e sicuramente con del talento. Io non lo vedo tanto annebbiato anzi, dà la paga costantemente a Kvyat che comunque in Red Bull non sembrava così scarso e ha un bottino di punti niente male con una Toro Rosso che ha un po' deluso (sembrava chissà cosa dovesse combinare...).

In Canada ha fatto una cavolata, ma la partenza è stata un po' burrascosa per tutti

Vandoorne si è un po' annebbiato, ma con questa McLaren-Honda non si può davvero dire come corrano questi piloti. Alonso va tutto all'attacco e si vede, poi però non termina le gare. Vandoorne è sempre indietro però ha portato a termine più gare dello spagnolo anche se in qualifica risulta sempre più lento di circa mezzo secondo che non è pochissimo ma bisogna anche ricordare chi è Alonso
Nelle formule minori Vandoorne ha avuto una carriera straordinaria, non ho dubbi sul suo potenziale

Tornando alla Ferrari, devono alzare il livello dei piloti
Raikkonen ha ancora qualche lampo di velocità e performance ma è incostante e non ha più la classe del campione, considerazione forse severa ma sappiamo tutti che è così
Rispondi Con Citazione
  #7924  
Vecchio 12-06-2017, 12:12
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.800
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Sainz è un prospetto molto interessante, 22 anni già veloce e sicuramente con del talento. Io non lo vedo tanto annebbiato anzi,

Dici?
https://youtu.be/IwKqV4b4Rpg?t=10
http://www.autosport.com/news/report.php/id/129023
Rispondi Con Citazione
  #7925  
Vecchio 12-06-2017, 15:45
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.800
Predefinito

D'accordissimo e per ragioni diverse, rispetto alla velocità pura, anche su Vettel ho qualche perplessità.
Se Ferrari vuol aprire un "ciclo vincente", gli serve un pilota che per età (fame di risultati) e qualità di pilotaggio innate, sia in grado di alzare il livello della competizione, anche internamente al team.
Ricciardo sarebbe perfetto, perchè ha già "spinto" Vettel ad andare più forte, su una RedBull che non era più stra-vincente. Il problema, ammesso e non concesso che in Ferrari lo volessero, sarà che Mateschitz e Horner, si terranno ben stretto l'Australiano, piuttosto che darlo alla concorrenza.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Tornando alla Ferrari, devono alzare il livello dei piloti
Raikkonen ha ancora qualche lampo di velocità e performance ma è incostante e non ha più la classe del campione, considerazione forse severa ma sappiamo tutti che è così
Rispondi Con Citazione
  #7926  
Vecchio 12-06-2017, 17:13
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.009
Predefinito

Sainz qualche errore lo fa ma non stiamo parlando di cose scandalose
Il problema è che essendo in un ambiente (Red Bull) strapieno di talenti è chiaro che se non vuoi rischiare di essere bruciato devi essere sempre al limite o quasi. In una situazione del genere qualche errore può capitare, l'importante è poi portare risultati; oggi togli Sainz alla Toro Rosso e poi dimmi cosa rimane...

Sulla Ferrari dipende da cosa vogliono fare: se nel futuro puntano ancora Vettel allora devono prendere un seconda guida veloce e comunque in grado di vincere, un Bottas ecco
Se non puntano su Vettel o se Vettel se ne va allora possono cercare i più svariati profili che il mercato piloti permette.

Il tedesco in Ferrari sta facendo un ottimo lavoro ma personalmente non è uno dei piloti che più preferisco oggi. Hamilton credo sia il più forte in assoluto, Ricciardo è uno che mi piace molto ed è forte mentre Verstappen è il pilota più talentuoso in assoluto e in futuro potrebbe recitare il ruolo che oggi è di Hamilton. Vettel anche negli anni di gloria RB ha sempre avuto dei difetti che abbiamo riscontrato sia quando la macchina dei bibitari è calata e sia l'anno scorso con una Ferrari non competitiva per il Mondiale...

Se la macchina è da Mondiale allora anche Vettel lo è altrimenti il tedesco non sa andare oltre ai limite del mezzo. Poi ci sono anche le qualità umane ma questo è un altro discorso
Rispondi Con Citazione
  #7927  
Vecchio 12-06-2017, 18:13
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.800
Predefinito

Ma non è strano, dato che Mateschitz e Horner, quelli "buoni", a Tost glieli portano via tutti, anche in corso di campionato.


Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
oggi togli Sainz alla Toro Rosso e poi dimmi cosa rimane...
Rispondi Con Citazione
  #7928  
Vecchio 15-06-2017, 00:30
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.009
Predefinito

La Force India valuta un cambio di nome per il futuro visto che la squadra è ormai sempre più internazionale e non ci sono all'interno del team grandi investitori indiani. Certo è però che la guerra fra lo stesso Vijay Mallya e la nazione indiana non aiuta sicuramente
Rispondi Con Citazione
  #7929  
Vecchio 16-06-2017, 16:21
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.009
Predefinito

Il presidente della F1 Chase Carey sarà lo starter della 24 ore di Le Mans...non mi sembra affatto una cosa casuale...

Che non sia il presagio di una futura alleanza tra Wec e F1? Io ci spero, una collaborazione sul fronte motori ad esempio potrebbe portare incredibili vantaggi ad entrambi i campionati
Rispondi Con Citazione
  #7930  
Vecchio 16-06-2017, 16:54
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.800
Predefinito

Bè, chi ha qualche anno sulle spalle, può ricordare che nel mondiale sport prototipi, si usavano i motori F1.
Tuttavia, si ricorda anche che c'erano problemi di affidabilità nei motori, quando le competizioni avevano una durata/chilometraggio suoeriori a quelle di un GP di F1.
Diciamo che potrebbe esserci una base comune, questo sì.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Che non sia il presagio di una futura alleanza tra Wec e F1? Io ci spero, una collaborazione sul fronte motori ad esempio potrebbe portare incredibili vantaggi ad entrambi i campionati
Rispondi Con Citazione
  #7931  
Vecchio 16-06-2017, 17:09
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.009
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Bè, chi ha qualche anno sulle spalle, può ricordare che nel mondiale sport prototipi, si usavano i motori F1.
Tuttavia, si ricorda anche che c'erano problemi di affidabilità nei motori, quando le competizioni avevano una durata/chilometraggio suoeriori a quelle di un GP di F1.
Diciamo che potrebbe esserci una base comune, questo sì.
Si ovviamente parlo di una base comune, Wec e F1 non li vedo così distanti sul fronte motori e magari potrebbero aiutarsi a vicenda in futuro. I costi al momento stanno mettendo non pochi bastoni fra le ruote ad entrambi i campionati, le PU poi sono diventate abbastanza complicate
Rispondi Con Citazione
  #7932  
Vecchio 20-06-2017, 00:35
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.800
Predefinito Williams Honda?

Si vocifera, abbastanza insistentemente, che "scaricata" dalla McLaren, nel 2018 la Honda fornirà motori a Wiliams e Sauber.
Rispondi Con Citazione
  #7933  
Vecchio 20-06-2017, 00:38
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.800
Predefinito Calendario F1 2018

25-Mar Australia Melbourne
08-Apr China Shanghai (da confermare)
15-Apr Bahrain Sakhir
29-Apr Azerbaijan Baku
13-Mag Spain Barcelona
27-Mag Monaco Monaco
10-Giu Canada Montreal
24Giu France Le Castellet
01-Lug Austria Spielberg
08-Lug Great Britain Silverstone
22-Lug Germany Hockenheim
29-Lug Hungary Budapest
26-Ago Belgium Spa Francorchamps
02-Set Italy Monza
16-Set Singapore (da confermare)
30-Set Russia Sochi
07-Ott Japan Suzuka
21-Ott USA Austin
28-Ott Mexico Mexico City
11-Nov Brazil Sao Paulo
25-Nov Abu Dhabi Yas Marina


PS Trovo un'idea insensata i 5 GP in 5 settimane, tra fine Giugno e Luglio. Anche 1 sola settimana fra Sochi e Suzuka, non è proprio una gran "pensata". Che fanno, estraggono a sorte date e circuiti da due bussolotti?

Ultima modifica di tuner; 20-06-2017 alle 00:45
Rispondi Con Citazione
  #7934  
Vecchio 20-06-2017, 09:45
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.009
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Si vocifera, abbastanza insistentemente, che "scaricata" dalla McLaren, nel 2018 la Honda fornirà motori a Wiliams e Sauber.
La notizia sulla Williams l'avevo letta proprio qualche giorno fa: il ritorno di McLaren ai Mercedes mi intriga non poco e secondo me è un matrimonio che si farà, su Williams invece non saprei; è un ottimo team a cui al momento manca solamente due ottimi piloti (ma Stroll possono non confermarlo?) ma un passaggio a Honda potrebbe voler dire distruzione di un ambiente a meno che non ci sia una necessità di forte sostegno economico.

Da monitorare la situazione Force India che potrebbe invece essere molto appetibile per Honda e in cui la stessa casa nipponica non riceverebbe forti pressioni. Però devono tirare fuori qualcosa di decente o la loro partecipazione alla F1 non avrebbe davvero senso con un 4° mondiale di fila Flop
Rispondi Con Citazione
  #7935  
Vecchio 20-06-2017, 12:31
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.800
Predefinito

A mio parere, Honda insisterà fin quando non riesce e loro, sono convinti di farcela.
Mollare adesso, sarebbe solo una "figuraccia" e la perdita di tutto l'investimento...
Persa la McLaren, gli serve un telaio competitivo ed una squadra di buon livello, cosa che la Williams può rappresentare. Che sia un buon affare per la Williams, questo dipende da che motore gli da la Honda. Se "funziona" (e plausibilmente, in un paio d'anni Honda ci arriva), potrebbero fare un "colpaccio", anche perchè le "sofferenze più gravi" le ha patite la McLaren.
Force India non so... se sarebbe un buon affare, sia per loro che per la Honda. Il team è buono, ma è anche in un momento di passaggio abbastanza critico. Mettere in pista una monoposto valida per il 2018, con il Mercedes, è sicuramente più facile. Con il motore Honda, se ci fossero problemi, mancherebbe la solidità di Williams, che è sempre un team storico e pluri titolato. Insomma, un'annata "nera", potrebbe essere retta dalla Williams, ma rischia di essere "letale" per la Force India, che sarà al via, nel 2018, anche con un nome nuovo.

Mercedes, secondo me rischia di trovarsi un competitor scomodo... a fornire la McLaren. Se lo fanno, allora può essere vera la supposizione che i tedeschi abbiano in programma di restare in F1 solo come "motoristi", dopo il 2020.


Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
La notizia sulla Williams l'avevo letta proprio qualche giorno fa: il ritorno di McLaren ai Mercedes mi intriga non poco e secondo me è un matrimonio che si farà,

Però devono tirare fuori qualcosa di decente o la loro partecipazione alla F1 non avrebbe davvero senso con un 4° mondiale di fila Flop
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 23:24.