Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #7891  
Vecchio 21-05-2017, 01:23
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

Sarà per essere più in linea con un'annata... grigia.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Non capisco questo cambio di livrea...

Il rosso ha sempre fatto parte delle livree Haas anche in Nascar, poi è il colore del logo... mah
Rispondi Con Citazione
  #7892  
Vecchio 21-05-2017, 11:04
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Sarà per essere più in linea con un'annata... grigia.
Non posso che darti ragione ma sono convinto che il potenziale della monoposto sia molto maggiore ma per qualche strana ragione rimane inespresso...poi sono due anni che combattono con questi problemi ai freni, incredibile

Nell'ultimo GP Magnussen ha forato quando era in zona punti, sono anche sfigati un pochino
Rispondi Con Citazione
  #7893  
Vecchio 21-05-2017, 22:50
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

...cambiare fornitore e tornare a quello precedente, è sintomatico di un grosso problema "concettuale" dell'impianto che gestisce la frenata, più che del sistema in sè.
Possibile che non ci sia un tecnico esperto, da assumere in organico?
Tutti questi problemi ai freni, mi pare li abbia solo la Haas.



Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
...poi sono due anni che combattono con questi problemi ai freni, incredibile
Rispondi Con Citazione
  #7894  
Vecchio 26-05-2017, 16:35
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Red Bull nel frattempo ha ritrovato competitività a Monaco, di sicuro più per la pista che per novità concrete sulla monoposto. Renault ha smentito quanto detto da RB ovvero che in Canada dovrebbe arrivare la PU aggiornata: i francesi fanno sapere che piccoli miglioramenti saranno visibili volta per volta ma lo step concreto verrà fatto solo a metà campionato con una PU che dovrebbe diminuire il gap con la concorrenza. Mah vedremo...
Rispondi Con Citazione
  #7895  
Vecchio 27-05-2017, 16:44
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito GP di Monaco - Qualifiche

La griglia di partenza

1. fila
Kimi Raikkonen (Ferrari) - 1'12"178
Sebastian Vettel (Ferrari) - 1'12"221
2. fila
Valtteri Bottas (Mercedes) - 1'12"223
Max Verstappen (Red Bull-Renault) - 1'12"496
3. fila
Daniel Ricciardo (Red Bull-Renault) - 1'12"998
Carlos Sainz (Toro Rosso-Renault) - 1'13"162
4. fila
Sergio Perez (Force India-Mercedes) - 1'13"329
Romain Grosjean (Haas-Ferrari) - 1'13"349
5. fila
Stoffel Vandoorne (McLaren-Honda)
Daniil Kvyat (Toro Rosso-Renault) - 1'13"516
6. fila
Nico Hulkenberg (Renault) - 1'13"628
Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) - 1'13"959
7. fila
Lewis Hamilton (Mercedes) - 1'14"106
Felipe Massa (Williams-Mercedes) - 1'20"529
8. fila
Esteban Ocon (Force India-Mercedes) - 1'14"101
Jolyon Palmer (Renault) - 1'14"696
9. fila
Lance Stroll (Williams-Mercedes) - 1'14"893
Pascal Wehrlein (Sauber-Ferrari) - 1'14"159
10. fila
Marcus Ericsson (Sauber-Ferrari) - 1'15"276
Jenson Button (McLaren-Honda) - 1'13"613 penalità


Prima fila tutta Ferrari, un grande Raikkonen in pole ma una prima posizione sfuggita a Vettel che poteva fare certamente meglio nel run decisivo. Miracolo che Bottas sia rimasto 3° con un super giro e staccato davvero di niente rispetto al tedesco della Ferrari; da dove sia uscito fuori quel giro super di Bottas non si sa, la Mercedes non appare brillante sulle stradine monegasche a testimonianza delle grandi difficoltà di Hamilton che nell'occasione in cui stava facendo il giro più veloce è stato fermato dalle gialle uscite per Vandoorne. Un peccato per l'inglese, i complimenti vanno anche a Mazzoni che l'ha tirata per tutta la diretta e alla fine ha visto fuori dal Q3 Luigino

Red Bull e Toro Rosso sensibilmente più vicine ma non basta, Perez salva l'onore FI sun tracciato che non dovrebbe andare molto d'accordo con la monoposto rosa. Buona la prova delle McLaren, forse è Alonso che porta sfiga (scherzo)
Vandoorne grandissimo fino purtroppo all'errore che ne macchia la prova, Button tutto sommato non sembra così pensionato...purtroppo però mi sembra che entrambi devono scontare delle penalità, l'inglese addirittura dovrà partire ultimo per la sostituzione di MGU-H e turbo

La Ferrari non può sprecare anche questa occasione...
Rispondi Con Citazione
  #7896  
Vecchio 28-05-2017, 01:38
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

Colossale "pivellata" di Luigino, che abortisce il suo penultimo giro del Q2 (che se lo avesse concluso, passava nel Q3 senza problemi), per entrare ai box e rischiare un "ingiustificabile" ultimissimo tentativo, su un circuito dove è quasi la regola, che negli ultimi giri di Q1 e Q2 (ma pure Q3) qualcuno vada a sbattere.
Il "ragazzo", il manico ce l'ha sempre, ma ho l'impressione che non ci sia con la testa.


Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
grandi difficoltà di Hamilton che nell'occasione in cui stava facendo il giro più veloce è stato fermato dalle gialle uscite per Vandoorne.
Rispondi Con Citazione
  #7897  
Vecchio 28-05-2017, 01:42
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

Non mi accusare di aver "gufato", ma dopo aver visto la faccia di Vettel dopo le qualifiche, ho alcuni dubbi su come le Ferrari affronteranno la prima curva...

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
La Ferrari non può sprecare anche questa occasione...

Ultima modifica di tuner; 28-05-2017 alle 02:01
Rispondi Con Citazione
  #7898  
Vecchio 28-05-2017, 03:06
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Non mi accusare di aver "gufato", ma dopo aver visto la faccia di Vettel dopo le qualifiche, ho alcuni dubbi su come le Ferrari affronteranno la prima curva...
In realtà volevo scriverlo anche io...ora sarà compito del team dire ai ragazzi di fare la 1° curva senza creare casini. Spero quindi che non facciano cassate perché anche un 2° posto in una roulette come Monaco assegna punti pesanti

Difficilmente vedremo Hamilton riprendersi e addirittura vincere ma anche in questo caso mai dire mai
Rispondi Con Citazione
  #7899  
Vecchio 28-05-2017, 17:20
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito GP Monte Carlo

Ferrari vincente e valori in campo sostanzialmente rispettati, a meno del 4° posto di Bottas, che perde la terza posizione per via della decisione (suicida) Mercedes di marcare Verstappen (insensatamente chiamato ai box dalla RedBull troppo presto), anzichè Vettel.
Aiutino del box Ferrari a Vettel, che senza alcuna ragione (a parte quella di far passare Vettel) ferma Raikkonen troppo presto per il cambio gomme.
Scelta sciocca, perchè se in Mercedes non fossero stati così allocchi da marcare Verstappen, piuttosto di Vettel, con ogni probabilità, Raikkonen sarebbe uscito dietro al connazionale Bottas.
Favorire Vettel, può aver senso, ma penalizzare così Raikkonen, oltre a creare degli attriti fra i piloti (che in futuro potrà ritocersi contro la squadra) è stupido.
Resto della gara abbastanza prevedibile, con Hamilton che raccoglie qualche punto, in un week end disastroso.
Disastro McLaren, ma ormai, non fa notizia, a cui si aggiunge quello della Sauber, che nel 2018 tenta la roulette russa di far ancora peggio, rischiando la motorizzazione nipponica, quella che ha "affondato" il team inglese. Curioso incidente di Wehrlein, che toccato da Button dietro, s'incastra sulle protezioni di fianco e fa temere per l'incolumità del pilota.
Force India probabilmente a disagio col telaio, raccoglie... zero punti, accontendosi del giro veloce in gara.
Ottimo sesto posto di Sainz e della Toro Rosso, qualche spiraglio di luce per la Haas, con entrambe le monposto a punti.
Per il resto, nulla da segnalare, se non una SC che ha contenuto i distacchi, altrimenti molto importanti.

Ultima modifica di tuner; 28-05-2017 alle 17:26
Rispondi Con Citazione
  #7900  
Vecchio 28-05-2017, 17:49
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

GP come sempre soporifero...doveva essere vittoria Ferrari per tutto quello che si era visto e alla fine così è stato. Non so se dietro era stato tutto preparato ma Vettel vincente è la cosa migliore per il team visto che Kimi ha perso troppi punti nelle prime gare. Il tedesco però in qualifica deve essere più incisivo, troppe sbavature che costano pole position.

Podio insperato per la Red Bull che almeno qui ha combattuto con i big, concordo sul fatto che Mercedes abbia gestito molto male su Bottas ma si era capito che questa non sarebbe stata la loro gara.
Sugli altri, complimenti a Sainz che va a prendersi punti pesanti e balza in top10 in classifica, la Force India con Perez era a punti ma nel tentativo di sorpasso su Kvyat c'è stato un bel contatto che ha rovinato la gara ad entrambi i piloti. Ocon invece non ha saputo esprimersi al massimo qui, poi mi sembra che nelle libere sia anche incappato in un incidente che gli ha tolto un po' di fiducia.
McLaren che non va a punti neanche qui, continua l'incubo...

Se posso permettermi, fino a qui secondo me la Ferrari ha dimostrato di avere il progetto migliore in assoluto. La monoposto di base mi sembra quella più performante, ora tutto sarà in mano agli sviluppi e alle novità che verranno portate in pista. La Mercedes è sempre molto veloce ma manca qualcosa a livello di equilibrio della monoposto, nelle prove e nelle qualifiche ho visto delle monoposto davvero molto nervose sul retrotreno sintomo che qualcosa manca ancora. Fondamentale sarà anche l'affidabilità, Mondiale ancora lunghissimo ma ormai vedo solo una lotta Ferrari-Mercedes per il titolo...
Rispondi Con Citazione
  #7901  
Vecchio 30-05-2017, 00:33
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

Si dice che il problema della Mercedes, sia quello di portare in temperatura le gomme. In particolare, sembrerebbe che avantreno e retrotreno lavorino in antagonismo.
Se, come penso, la Ferrari sta beneficiando del'impostazione telaistica di Alllison e di ottime trovate aerodinamiche nella SF70, credo che in Mercedes (con Allison) stiano già lavorando per rimediare a problemi, che vengono esaltati su piste come Montecarlo.
Mi spiace che la RedBull abbia un motore inadeguato, perchè telaisticamente ed aerodinamicamente, negli "sviluppi" durante il campionato, sono quasi una sicurezza.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
La Mercedes è sempre molto veloce ma manca qualcosa a livello di equilibrio della monoposto, nelle prove e nelle qualifiche ho visto delle monoposto davvero molto nervose sul retrotreno sintomo che qualcosa manca ancora. Fondamentale sarà anche l'affidabilità, Mondiale ancora lunghissimo ma ormai vedo solo una lotta Ferrari-Mercedes per il titolo...
Rispondi Con Citazione
  #7902  
Vecchio 30-05-2017, 11:23
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
In particolare, sembrerebbe che avantreno e retrotreno lavorino in antagonismo.
Se, come penso, la Ferrari sta beneficiando del'impostazione telaistica di Alllison e di ottime trovate aerodinamiche nella SF70, credo che in Mercedes (con Allison) stiano già lavorando per rimediare a problemi, che vengono esaltati su piste come Montecarlo.
Mi spiace che la RedBull abbia un motore inadeguato, perchè telaisticamente ed aerodinamicamente, negli "sviluppi" durante il campionato, sono quasi una sicurezza.
Credo sia così, non so bene dove sia il problema ma dall'esterno si nota bene che la Mercedes manca di bilanciamento: a Monaco hanno fatto fatica a scaldare gli pneumatici anteriori mentre quelli posteriori hanno subito il problema inverso andando in overheating.
Non credo che il problema sia solo di qualche chilo di troppo a questo punto anche perché dei piccoli passi in avanti erano stati fatti...
A Barcellona Hamilton ha tirato come un dannato, se al box del cavallino non avessero attuato una strategia scellerata chissà.

Vedo una Mercedes affaticata che però continua a combattere con tutte le sue forze, innegabile che siano leggermente in difficoltà in questo momento e sono curioso di vedere se riescono a trovare qualcosa che possa far magicamente migliorare drasticamente la situazione.

La Ferrari sicuramente avrà imparato qualcosa da Ellison ma l'anno scorso si defilò anche per i suoi problemi personali abbastanza presto. Ho sempre pensato che avessero le risorse interne per fare grandi cose, ora che ci sono meno mele marce si riesce a vedere qualcosa. Non posso che fare i complimenti al cavallino. l'unica pecca (grave) è il box/strategia che non funziona bene...
Rispondi Con Citazione
  #7903  
Vecchio 31-05-2017, 23:51
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.805
Predefinito

Temo che sia lo stesso dell'anno scorso, ma se nel 2016, punto più punto meno, c'era solo la classifica (di rincalzo) nei costruttori, nel 2017, le tattiche "scellerate" possono compromettere la vittoria, di GP e di entrambi i mondiali (dopo pluriennali astinenze).
Poichè la Mercedes tanto lontana non è, se progrediranno al punto da recuperare il gap dalla Ferrari, cosa abbastanza probabile, il box/strategia sarà decisivo.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Non posso che fare i complimenti al cavallino. l'unica pecca (grave) è il box/strategia che non funziona bene...
Rispondi Con Citazione
  #7904  
Vecchio 01-06-2017, 14:17
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Temo che sia lo stesso dell'anno scorso, ma se nel 2016, punto più punto meno, c'era solo la classifica (di rincalzo) nei costruttori, nel 2017, le tattiche "scellerate" possono compromettere la vittoria, di GP e di entrambi i mondiali (dopo pluriennali astinenze).
Poichè la Mercedes tanto lontana non è, se progrediranno al punto da recuperare il gap dalla Ferrari, cosa abbastanza probabile, il box/strategia sarà decisivo.
Le strategie sono importanti già da ora

Su Mercedes, se le difficoltà sono "strutturali" credo si possa soltanto intervenire qua e là per cercare di guadagnare con i dettagli qualche decimo in pista. Per me la Mercedes di quest'anno è molto forte, il problema è che il progetto di base della Ferrari è migliore e ci sono le potenzialità per migliorare ancora.

Era da un po' di anni che Merc non si ritrovava a inseguire qualcuno tecnicamente, ora sarà davvero interessante vedere come evolve la situazione e se dovessero rimanere tutto sommato come ora, le strategie, errori dei piloti e affidabilità dei mezzi saranno davvero cruciali.
Rispondi Con Citazione
  #7905  
Vecchio 06-06-2017, 13:23
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.014
Predefinito

Piloti Ferrari in scadenza a fine anno...secondo voi cambia qualcosa per il 2018?
Intanto pare che Palmer rischia forte visto che non sta contribuendo a portare risultati in Renault ed è visibilmente messo in ombra dal bravissimo Hulkenberg che spero presto di vedere protagonista con la squadra francese
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05:12.