Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #7501  
Vecchio 30-11-2016, 18:01
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.927
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Allora...
Ho partecipato a competizioni di un certo livello, anche se non in campo motoristico e so che quando si perde, dopo aver dato l'anima e passato ore a perfezionare tutti i dettagli, viene naturale accampare scuse, come la sfortuna o fantomatici boicottaggi. Se ti lasci prendere da quel modo di pensare, però, puoi anche smettere di partecipare, perchè l'unico elemento su cui puoi intervenire sei tu ed il mezzo che usi.
Ecco perchè bisogna sempre cercare il conforto nei numeri, che spesso smentisce le sensazioni di "sfiga" e di "boicottaggio", masoprattutto, perchè ti suggerisce dove devi andare a lavorare, per fare meglio.
...

Tu dici che hanno scelto la componentistica migliore per Rosberg, dando la seconda scelta ad Hamilton, ma non può essere così. Ogni componente meccanico/elettrico, per passare il collaudo, deve rispondere a requisiti minimi, che bastano a dare l'affidabilità voluta. Poco dovrebbe cambiare, in termini di affdabilità, montando quello con le caratteristiche migliori, o un altro, se anche l'altro ha comunque passato il collaudo.
Per avere una Mercedes, con lo stesso tasso di failures della Honda di Alonso, bisogna scegliere di montare componenti che sono al limite inferiore, se non del tutto fuori specifica.
Non sta a me dire che parola si debba usare per definire un simile atteggiamento... chiamare "Toto" +49.....
Riguardo la prima parte ti capisco benissimo, a parte i numeri in questo caso si guarda anche all'atteggiamento dei piloti: Rosberg ha vinto un titolo di F1, ma viene praticamente definito da tutti un campione di serie B...

AUTOSPORT'S 2016 TEAM BOSS'S TOP 10
1 Lewis Hamilton, 234 points (No change)
2 Max Verstappen, 183 (Up two places)
3 Nico Rosberg, 176 (No change)
4 Daniel Ricciardo, 133 (Up five)
5 Sebastian Vettel, 90 (Down three)
6 Fernando Alonso, 67 (No change)
7 Kimi Raikkonen, 61 (Up three)
8 Sergio Perez, 52 (No change)
9 Valtteri Bottas, 26 (Down two)
10 Carlos Sainz Jr, 25 (New entry)

...ma anche il fatto di come Rosberg abbia subito la pressione nelle ultime gare, condizionato quindi sopratutto psicologicamente, ti fa capire come si sia fatto sgretolare da Hamilton al solo pensiero di non farcela nonostante un vantaggio allucinante dopo la Malesia

Riguardo al fatto di smettere o cambiare mezzo, io vedo un Ricciardo ancora un po' frustrato in RB per strategie sbagliate dal team, e un Horner che ha speso parole in difesa nei confronti di Hamilton. Se Toto Wolff ha detto che Rosberg ha battuto il pilota più veloce della F1, io starei ben attento se fossi in Mercedes, a impartire sanzioni a caso e senza senso (...altro che politica aziendale).


Sulla seconda parte, tu dici che non si può parlare di "pacchetto" meno buono: ma allora come si spiega che la monoposto di piloti scomodi, subisce sempre problemi? Il caso di Webber è stato lampante, gli si rompeva di tutto sulla monoposto, il culmine è quando in Cina perse addirittura una ruota per strada...e stiamo parlando di Red Bull che qualche anno fa era dominatrice della F1...
Ora parliamo di un altro team dominatore, la Mercedes. Io giustamente sono solo un appassionato, non so fare ipotesi tecniche ma parlando in generale anche quando si fanno delle macchine in fabbrica, ci sono quelle che escono bene e quelle che escono male: eppure per uscire dalla fabbrica devono passare comunque molti test e controlli. Come si spiega?

Detto questo, sono sicuro che anche Hamilton avrebbe molto da dire, ha anche "minacciato" l'uscita di un libro in futuro e qualcosa mi fa pensare che Luigino abbia degli argomenti e non solo delle critiche

Dai mie commenti potrebbe sembrare che sia un PRO Hamilton a prescindere, ma qualche anno fa dicevo malissimo di lui, questo per i non informati e per i semplici lettori del nostro Forum

Ultima modifica di Frank; 30-11-2016 alle 18:03
Rispondi Con Citazione
  #7502  
Vecchio 30-11-2016, 18:20
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.726
Predefinito

Non sono io che devo spiegarlo, infatti ho messo anche il prefisso se qualcuno vuole telefonare in Germania.
Quello che posso dire, per competenze mie, anche professionali, è che in fase di collaudo ci sono punti da verificare e che il componente supera il collaudo, solo se il valore misurato rientra in quelli ammessi, per tutti i test a cui viene sottoposto.
I valori ammessi, sono poi conservativi, nel senso che si tratta di numeri che anche al minimo o al massimo, garantiscono l'affidabilità necessaria.
Quando esistono dei fuori specifica, il componente viene scartato, a meno che ci siano ragioni particolari per decidere di impiegarlo ugualmente. Un caso, potrebbe essere che non ne ho altri da usare, ma comunque, quel pezzo procede solo se il dirigente/committente mette una firmetta sul fuori specifica che decide di non considerare.
Ergo... dato che alla sfortuna, per queste cose, non ci credo affatto, se l'affidabilità della Mercedes di Hamilton/Webber è stata simile a quella di una Honda, mentre quella di Rosberg/Vettel era al top, un'ipotesi è che sulla monoposto "sfortunata" siano stati montati componenti che dovevano essere scartati, ma che un dirigente ha deciso di usare ugualmente, sorvolando sui "fuori specifica", sicuramente segnalati dal collaudatore.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Sulla seconda parte, tu dici che non si può parlare di "pacchetto" meno buono: ma allora come si spiega che la monoposto di piloti scomodi, subisce sempre problemi?
Rispondi Con Citazione
  #7503  
Vecchio 30-11-2016, 18:32
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.927
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Non sono io che devo spiegarlo, infatti ho messo anche il prefisso se qualcuno vuole telefonare in Germania.
Quello che posso dire, per competenze mie, anche professionali, è che in fase di collaudo ci sono punti da verificare e che il componente supera il collaudo, solo se il valore misurato rientra in quelli ammessi, per tutti i test a cui viene sottoposto.
I valori ammessi, sono poi conservativi, nel senso che si tratta di numeri che anche al minimo o al massimo, garantiscono l'affidabilità necessaria.
Quando esistono dei fuori specifica, il componente viene scartato, a meno che ci siano ragioni particolari per decidere di impiegarlo ugualmente. Un caso, potrebbe essere che non ne ho altri da usare, ma comunque, quel pezzo procede solo se il dirigente/committente mette una firmetta sul fuori specifica che decide di non considerare.
Ergo... dato che alla sfortuna, per queste cose, non ci credo affatto, se l'affidabilità della Mercedes di Hamilton/Webber è stata simile a quella di una Honda, mentre quella di Rosberg/Vettel era al top, un'ipotesi è che sulla monoposto "sfortunata" siano stati montati componenti che dovevano essere scartati, ma che un dirigente ha deciso di usare ugualmente, sorvolando sui "fuori specifica", sicuramente segnalati dal collaudatore.
Ah ecco ora ho capito cosa intendevi, non pensavo avessi ipotizzato una cosa così brutta

Ovviamente mi auguro non sia così

ps Coughlan credo sia bello vivo e vegeto, Stepney invece è morto due anni fa circa in circostanze abbastanza strane...

Ultima modifica di Frank; 30-11-2016 alle 18:35
Rispondi Con Citazione
  #7504  
Vecchio 30-11-2016, 22:20
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.726
Predefinito

Sì, ho confuso i nomi, però quello deceduto, è proprio quello dello zucchero nel serbatoio.


Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Coughlan credo sia bello vivo e vegeto, Stepney invece è morto due anni fa circa in circostanze abbastanza strane...
Rispondi Con Citazione
  #7505  
Vecchio 30-11-2016, 22:26
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.726
Predefinito

Io non ipotizzo niente, ho solo detto cosabisognerebbe domandare a Toto Wolff, partendo dal presupposto che la selezione della componentistica, si fa nelle modalità che ho accennato. Anche se monti la quinta scelta di una calotta del turbo, la monti soltanto se ha passato il collaudo, rientrando nel range previsto per garantire la prestazione e l'affidabilità.

E' wolff che ci deve spiegare come mai, la monoposto di Rosberg ha la massima affidabilità tra tutte, mentre quella di Hamilton è stata mediocre, a livello dei peggiori. Eventualmente, preferisco gli ordini di scuderia espliciti.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Ah ecco ora ho capito cosa intendevi, non pensavo avessi ipotizzato una cosa così brutta .
Rispondi Con Citazione
  #7506  
Vecchio 02-12-2016, 14:42
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.726
Exclamation Rosberg si ritira !

Notizia boom: Rosberg ha deciso di ritirarsi.
(e ora, chi salirà sulla seconda Mercedes?)
Rispondi Con Citazione
  #7507  
Vecchio 02-12-2016, 15:29
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.982
Predefinito

Decisione sorprendente e impensabile, anche perché Rosberg aveva rinnovato pochi mesi fa ed è fresco campione del mondo. Difficile capire le ragioni dietro a questa scelta, ma forse la decisione deriva dall'aver dovuto sopportare tutta questa pressione dopo una stagione così intensa. Alla fine, avendo ottenuto la massima soddisfazione desiderata, cioè il mondiale, ha scelto di uscire da questo mondo lasciando da campione in carica. Una scelta inconsueta ma comprensibile e da rispettare, secondo il mio parere.

In Mercedes adesso si apre inaspettatamente un posto ed è un posto desiderato da qualsiasi pilota di primo livello. I pretendenti saranno sicuramente tanti, ma ormai i grossi nomi hanno tutti dei contratti più o meno blindati, quindi sono dell'idea che alla fine faranno una scelta conservativa optando per Wehrlein, un giovane promettente già in orbita Mercedes, così da farlo crescere nella scuderia.
Rispondi Con Citazione
  #7508  
Vecchio 02-12-2016, 15:50
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.726
Predefinito

Ero rimasto basito sulla scelta di Ocon, piuttosto che Werlain, in Force India
Adesso però, mi viene il dubbio che Mercedes sapesse delle intenzioni di Rosberg ed abbia fatto in modo di averlo ancora disponibile
Rispondi Con Citazione
  #7509  
Vecchio 02-12-2016, 19:04
Utente appassionato
Data Registrazione: Sep 2013
Messaggi: 2.442
Talking

Nel frattempo i telefoni di Toto Wolf...

Rispondi Con Citazione
  #7510  
Vecchio 02-12-2016, 22:48
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.726
Predefinito

Prima, mi autocito "Se in condizioni prestazionali simili per 6-8 vetture, Rosberg sarà capace di emergere, sarò ben contento di rivedere la mia opinione. Per ora, credo abbia vinto unmondiale, ma come è successo ad alcuni, che vinsero solo un mondiale, il "segno" non l'ha lasciato", quindi commento...

Rosberg fa la figura di quello che scappa, perchè c'è una differenza enorme nel lasciare vincendo, dopo aver vinto e rivinto, convincendo il mondo (e sè stessi) del proprio talento, e vincere "una tantum", sul mezzo più competitivo della F1, nell'anno in cui al compagno di squadra, "capita" una freccia d'argento, con la stessa affidabilità di una McLaren-Honda.

Posso capire le motivazioni personali-famigliari, ma per il ragionamento fatto sopra, mollare oggi, q 31 anni, è veramente assimilabile a scappare, per non confrontarsi in uno scenario nuovo, come quello che si presenterà a piloti e squadre, nel 2017.

Spiacente, ma per me è "Pollice verso" per Rosberg.



Citazione:
Originariamente Scritto da Giuseppe Visualizza Messaggio
Una scelta inconsueta ma comprensibile e da rispettare, secondo il mio parere.
Rispondi Con Citazione
  #7511  
Vecchio 03-12-2016, 01:44
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.927
Predefinito

Leggo solo ora della notizia incredibile del ritiro di Rosberg

Eh si incredibile, avrei voluto tanto vederlo combattere ancora nel 2017 e magari rivincere convincendo tutti, anche la critica. Ma capisco la sua scelta, ha capito anche lui stesso che battere in condizioni uguali Hamilton é impossibile e le motivazioni, pensando a tutto lo stress e alla pressione, scendono inevitabilmente. Rosberg non ce l'avrebbe fatta ancora, e a questo punto le parole che ho usato nei post precedenti di un pilota sgretolato dalla pressione di poter perdere si confermano.

Nico ammette umilmente di essere un pilota veloce che ha realizzato il suo sogno, raggiunto il suo obiettivo si ritira in famiglia (probabilmente) e lascia perdere tutto. Non servirá a questo punto una conferma, Rosberg é stato umile e ammette con estrema correttezza di non poter ripetere quanto fatto. É un po' scioccante ma a questo punto ha fatto la cosa giusta ritirandosi da campione


Il vero dilemma ora é: si ritira anche Zanna Lewis o tornerà a supportare Luigino Hamilton? ahahahah

Per il sedile Mercedes credo anche io che la scelta più ovvia sia Wehrlein, il ragazzo sapeva o é stato fortunato ad essere scartato dalla Force India?
Il posto a mio parere se lo merita ma passare dalla Manor a una monoposto dal potenziale "Mondiale F1" é veramente dura: speriamo non si bruci, dovrà fare la 2° guida cercando di fare i tempi dei più veloci

Ultima modifica di Frank; 03-12-2016 alle 01:48
Rispondi Con Citazione
  #7512  
Vecchio 03-12-2016, 13:25
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.726
Predefinito

Dicono.... voci autorevoli, che il pilotaggio di una F1 2017 sarà molto più "fisico" e che i piloti più "energici", insomma di corporatura un po' più massiccia, dovrebbero risultare leggermente favoriti. A me Wehrlein piace abbastanza, ma non ci vedo nulla di straordinario.
Personalmente, avrei visto bene Hulkemberg al posto di Rosberg... ma ormai, questa è un'eventualità irrealizzabile.
Voi siete proprio sicuri che non ci saranno scambi fra team?
I contratti si possono anche scindere consensualmente e Mercedes, come fornitore di motore, potrebbe avere ottimi argomenti per convincere uno dei team che rifornisce, a cedergli un pilota, pilota che non penso si opporrebbe, se gli proponessero il sedile della monoposto che parte favorita.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Il posto a mio parere se lo merita ma passare dalla Manor a una monoposto dal potenziale "Mondiale F1" é veramente dura: speriamo non si bruci, dovrà fare la 2° guida cercando di fare i tempi dei più veloci
Rispondi Con Citazione
  #7513  
Vecchio 03-12-2016, 14:32
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.927
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Dicono.... voci autorevoli, che il pilotaggio di una F1 2017 sarà molto più "fisico" e che i piloti più "energici", insomma di corporatura un po' più massiccia, dovrebbero risultare leggermente favoriti. A me Wehrlein piace abbastanza, ma non ci vedo nulla di straordinario.
Personalmente, avrei visto bene Hulkemberg al posto di Rosberg... ma ormai, questa è un'eventualità irrealizzabile.
Voi siete proprio sicuri che non ci saranno scambi fra team?
I contratti si possono anche scindere consensualmente e Mercedes, come fornitore di motore, potrebbe avere ottimi argomenti per convincere uno dei team che rifornisce, a cedergli un pilota, pilota che non penso si opporrebbe, se gli proponessero il sedile della monoposto che parte favorita.
Tuner lascia stare, sono tutte cavolate secondo me: si sarà più fisica ma non è che i piloti adesso devono cambiare gli allenamenti e devono uccidersi per farsi il fisico. I formulisti di questi anni sono tutti dal fisico asciutto e si allenano bene per le formule che sono oggi

Le formule fisiche erano quelle del passato, anche quelle non troppo lontane degli anni 80' inizio 90' a mio giudizio. Se oggi un Verstappen a 17 anni riesce subito a stampare temponi vuol dire che le F1 odierne non sono troppo impegnative. Wehrlein ha vinto un campionato DTM a 21 anni: e nel DTM ci sono praticamente solo piloti ufficiali...
Il suo problema sarà il confronto con i big: le vetture DTM sono simili alle attuali F1 ma non sono la stessa cosa. Il confronto di velocità pura sarà inevitabile e a mio parere inizialmente dovrà prendere le misure ma la Mercedes non gli metterà troppe pressioni altrimenti è meglio se scelgono qualcun altro. Di certo al giovane Wehrlein un'esperienza in un team più attrezzato come la FI avrebbe giovato...

Sono d'accordo con te che il profilo ideale sarebbe Hulkenberg ma ora credo sia impossibile. Secondo me il pilota che può saltare fuori più facilmente è Sainz jr: la Red Bull si terrà stretta Ricciardo e Verstappen ancora per molto, Sainz è stufo di rimanere in Toro Rosso e non rifiuterebbe certo la Mercedes mentre la squadra junior Red Bull potrebbe facilmente piazzare al suo posto il francese Gasly che alla fine ha vinto il titolo GP2 dopo una lunga battaglia con Giovinazzi.

Se invece puntano a qualcuno di più alto spessore ci sarà da faticare parecchio: se i nomi devono essere quelli tipo di Bottas a questo punto meglio preparare un Wehrlein per il futuro
Rispondi Con Citazione
  #7514  
Vecchio 03-12-2016, 17:16
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.726
Predefinito

Non ne sono tanto sicuro...
Leggevo, ad es. che causa il maggior effetto suolo concesso e le gomme "maggiorate", la percorrenza della terza curva nel circuito di Barcellona, passerà da 3G a 5,5G che non è una cosa da poco. Un'altra sollecitazione notevolmente incrementata, i piloti la avranno nelle staccate, dove la maggior impronta a terra, comporterà un aumento delle forze che gravano sui piloti.
Magari sbaglio, ma non escluderei che la F1 2017, possa tornare ad essere una formula "estrema" rispetto a tutte le altre, dove non è scontato che il rendimento dei piloti possa rispecchiare quello che avevano correndo su formule diverse.
Per la cronaca, causa effetto suolo e maggiore attrito, la velocità di punta, nel 2017 dovrebbe essere un po' inferiore a quelle del 2016.



Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Tuner lascia stare, sono tutte cavolate secondo me: si sarà più fisica ma non è che i piloti adesso devono cambiare gli allenamenti e devono uccidersi per farsi il fisico. I formulisti di questi anni sono tutti dal fisico asciutto e si allenano bene per le formule che sono oggi
Rispondi Con Citazione
  #7515  
Vecchio 04-12-2016, 15:10
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.726
Predefinito

Non sei andato lontano da quel che è capitato davvero

"I've been bombarded with phone calls," admitted the Austrian. "I've been called by 80% of the F1 drivers."

Asked who hasn't called, he admitted: "Raikkonen and Kvyat, just because they don't have my number!"


Citazione:
Originariamente Scritto da symo Visualizza Messaggio
Nel frattempo i telefoni di Toto Wolf...
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 05:29.