Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #2596  
Vecchio 24-03-2012, 09:22
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito GP Malesia

Libere 3 Rosberg al top sulla Mercedes, seguono le Red Bull di Vettel e Webber. 4° Raikkonen e 6° Button, ferraristi fuori dalla top 10
Rispondi Con Citazione
  #2597  
Vecchio 24-03-2012, 09:37
L'avatar di ecochic
Utente Motori.it
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 1.089
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Con le dovute eccezioni (che però non hanno potere decisionale) da Domenicali a scendere, mi pare che il team Ferrari sia più un gruppo di onesti professionisti che (furbescamente) tenta di vivacchiare, provando ad emergere più per le risorse economiche disponibili che per le proprie "genialità".
Hai ragione, ma io mi chiedo una cosa se si continuano a fare queste figuracce e non si vince per anni, non ne risentirà anche l'aspetto economico? Una macchina vincente attira prime pagine dei giornali e dà visibilità agli sponsor, i quali poi pagano bene per stare accanto alla scuderia, però se non si vince e si rimediano solo pessime figure gli sponsor a poco a poco ti lasciano e finisce che perdi molta forza a livello di denaro da poter investire. Voglio dire che secondo me adagiarsi sugli allori perchè ti chiami Ferrari non è una cosa intelligente, perchè a lungo termine il nome da solo non ti potrà aiutare a richiamare la folla e gli sponsor.
Rispondi Con Citazione
  #2598  
Vecchio 24-03-2012, 09:40
L'avatar di ecochic
Utente Motori.it
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 1.089
Predefinito

Altra cosa che volevo dire e vedere se anche voi la pensate così è che ho notato come in F1 non c'è da anni una vera competizione. Intendo che ho l'impressione che si passa da un dominio di una scuderia all'altro. Qualche anno fa era la Ferrari a dominare, poi arrivò la Red Bull, adesso pare che la mclaren potrà dominare senza rivali (siamo solo alla seconda gara, ma i rapporti di forza parlano chiaro). Voglio dire: in questo sport come in pochi altri si assiste a un dominio dopo l'altro di qualche squadra, non c'è mai o c'è raramente un filotto di due o tre stagioni in cui c'è vera competizione, dove ci sono due o tre monoposto quasi alla pari che si equivalgono in pista giocandosi la vittoria fino all'ultima curva. Che ne dite voi?
Rispondi Con Citazione
  #2599  
Vecchio 24-03-2012, 09:50
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Per quanto riguarda il lato economico della Ferrari non mi preoccuperei.
La Ferrari è un mito (in parte inspiegabile) non solo in Italia, ma nel mondo.
Ecclestone ha confermato proprio oggi il nuovo patto della concordia (in vigore dal 2013) che vede la Ferrari in posizione vantaggiosa su tutti gli altri team con notevoli guadagni finanziari.
Almeno in questo Montezemolo è stato bravissimo, speriamo che ora inizi a investire in persone valide.
Per quanto riguarda la competizione è sempre stato così e sempre sarà così; per avere campionati combattutti con più team competitivi si dovrebbe fare quanto voleva fare Mosley, ma non sarebbe più F1, sarebbe GP1 Series,

Ultima modifica di goldsun; 24-03-2012 alle 09:58
Rispondi Con Citazione
  #2600  
Vecchio 24-03-2012, 10:27
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito GP Malesia

Qualifiche In Malesia è ancora prima fila McLaren, Hamilton conquista la pole su Button. Segue Schumacher, Vettel 5° e Alonso 8°
Rispondi Con Citazione
  #2601  
Vecchio 25-03-2012, 10:49
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito I numeri del nuovo Patto della Concordia

Ecco, secondo quanto pubblicato oggi dalla Gazzetta dell Sport, quanto guadagnerà la Ferrari.
Non sono cifre "ufficiali" (non si sapranno mai), ma molto vicine alla realtà.
10 milioni di dollari (che toccano a chi ha vinto un titolo costruttori senza avere mai cambiato nome)
+ 5 milioni di dollari per ogni titolo costruttori vinto dal 2000
+ 5 milioni di dollari per ogni campionato disputato dal 2000 senza cambiare nome
+ bonus di longevità di 1,2 milioni di dollari ogni anno per essere sempre stata presente nel mondiale.
Non ho controllato il totale, ma la Gazetta parla di circa 110 milioni di dollari.
A tutto questo si aggiunge un posto di potere nella nuova struttura che nascerà con potere regolamentare decisionale.
Una novità rispetto a quanto detto finora riguarda il fatto che probabilmente la FIA verrebbe esclusa e resterebbe solo come arbitro regolamentare, il che significa, in altre parole, che in caso di decisioni FIA non gradite, ora i team potrebbero "veramente" staccarsi e organizzare un campionato fuori dalla federazione.
I top team hanno firmato tutti esclusa la Mercedes, cosa che dal punto di vista Mercedes è comprensibilissima considerando i parametri che usati.
Immagino che ci sarà da contrattare un po', ma non credo che Ecclestone non voglia fare entrare anche la casa tedesca.

Ultima modifica di goldsun; 25-03-2012 alle 10:53
Rispondi Con Citazione
  #2602  
Vecchio 25-03-2012, 16:13
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito GP Malesia

Alonso vince a sorpresa sulla Ferrari nella confusione meteo, splendido 2° Perez. Hamilton completa il podio, 4° Webber e 11° Vettel. Nessun punto per Massa

Come spesso è accaduto (e accadrà) le condizioni atmosferiche hanno favorito sorprese e mescolato i valori in campo (delle auto).
Alonso (immenso) ha così vinto un GP che nessuno pensava potesse portare a casa neppure in Ferrari.
Massasi è dimostrato sempre più cotto con il giovane messicano Perez che ora credo abbia ottime probabilità di poterlo sostituire in corsa.
Intravedo qualche polemica in arrivo; Perez aveva il passo per superare Alonso, certe comunicazioni dai box (in codice) lo hanno fermato; personalmente non ci vedo nulla di strano (pilota in orbita Ferrari, auto con motore Ferrari), ma sappiamo che tutto serve per polemizzare.
Rispondi Con Citazione
  #2603  
Vecchio 25-03-2012, 16:13
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.115
Predefinito

Direi che oggi la Ferrari deve ringraziare madre natura ed uno strepitoso Alonso.
Penso che lo spagnolo abbia tirato fuori la prestazione perfetta relativamente alla vettura di cui disponeva. Pensare alla vittoria odierna quando nelle qualifiche i ferraristi avevano preso piu' di 1 secondo era praticamente impossibile. Vittoria davvero esaltante per il pluricampione del mondo che dopo questa ennesima prestazione penso che non lasci dubbi su chi sia il numero 1 assoluto.
Sorprendente Perez di cui tanto si parlava bene negli anni passati ma l'anno scorso non mi aveva tanto entusiasmato; mi devo ricredere invece perchè quello che ha fatto oggi è sicuramente da gran pilota. Battere sui tempi Alonso giro su giro non è stato certo compito facile visto che gli stessi tempi non sono riusciti nemmeno ad Hamilton & co...
Bravo bravo il messicano che probabilmente senza quell'errore avrebbe potuto anche vincere. Mi ha deluso Hamilton, gara anonima la sua. Mi sarei aspettato molto di piu' anche perchè non c'era migliore occasione per dare un ulteriore colpo morale a Button, anche lui parecchio sfortunato. Le Red Bull confermano la fine della loro egemonia mentre ancora buona la prova di Raikkonen. Sono convinto che con alcuni miglioramenti la Renault possa essere davvero una gran macchina. Delusione Mercedes che si è una macchina molto veloce ma il degrado gomme era un problema che andava già risolto l'anno scorso ed invece sono ancora punto e da capo. Ancora una volta insufficente la prova di Massa. Il brasiliano sparisce velocemente dalla top ten e sembra un fantasma in pista.
Comunque per ora molto equilibrato il campionato dal punto di vista delle squadre. I team di prima fascia secondo me sono McLaren, Red Bull e Renault. In seconda fascia metterei Ferrari, Mercedes, Sauber, Force India, Williams e Toro Rosso; Caterham in terza fascia mentre lacerei per ultime Marussia e Hrt ben lontane dall'essere definite F1.
Tornando alla Ferrari spero sia diano ben da fare per delle modifiche sulla vettura perchè con un Alonso così non primeggiare sembra alquanto fuori luogo la scuderia italiana. Io ci spero sempre
Rispondi Con Citazione
  #2604  
Vecchio 25-03-2012, 21:38
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.904
Predefinito

Non vedo grandi motivi di entusiasmo per la Ferrari, ma solo per Alonso e francamente, trovo assai immeritata la fortuna di Domenicali & co, che ancora una volta, vedranno i giornali parlar d'altro, piuttosto che di un team mal diretto e di una vettura dalle prestazioni assai modeste. (la posizione attuale della Ferrari, scontata la bravura di Alonso e la mega fortuna di oggi, è quella con cui Massa ha tagliato il traguardo)
C'è infatti poco da festeggiare se la Ferrari (dopo investimenti super e con a disposizione "utility super") taglia per prima il traguardo solo per merito di un pilota "stratosferico", aiutato da una sequenza di eventi estremi e ripetutamente fortunati, ovvero perchè agli avversari, oggi è andato tutto molto storto...
E' come se avesse vinto la Sauber, anzi, ritengo che avrebbe sicuramente vinto la Sauber se nell'abitacolo non ci fosse stato un rookie della F1, ma un pilota con un minimo di esperienza e maggior sangue freddo rispetto a Perez.
Tra un Massa "in palla" ed un Perez da "svezzare" non so chi preferirei.
Per dirla come va detta, i piloti sudamericani, nella maggior parte dei casi, non mi piacciono molto..... per le loro caratteristiche emotive.
Rispondi Con Citazione
  #2605  
Vecchio 26-03-2012, 12:02
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.989
Predefinito

Avete detto praticamente tutto. La Ferrari giustamente esulta per una vittoria che nessuno si sarebbe aspettato, ma che è praticamente solo merito di Alonso. Vedere che appena la pista si era asciugata la Sauber aveva un passo nettamente più forte della Ferrari trovo che sia quanto di più umiliante ci possa essere per quello che, almeno sulla carta, è un top team.

Spendo due parole riguardo alla questione sollevata da Ecochic, che ha parlato di F1 sbilanciata quanto a rapporti di forza. Io noto che in qualsiasi sport (tranne forse nelle gare americane dove si corre con auto praticamente uguali, tipo dei monomarca) c'è sempre qualche nome in grado di dominare e vincere più volte consecutive. Credo sia una cosa naturale e insita nella competizione: chi è più bravo accumula un certo vantaggio e questo lo pone in una posizione di forza rispetto agli altri che talvolta può apparire come un dominio, ma già il fatto che questa posizione dura solo un periodo più o meno limitato nel tempo è indice di come in realtà i rapporti di forza che appaiono immutabili non siano poi così ferrei. Esempio è quello che è diventata la Ferrari nell'era post Todt-Schumacher o la stessa Red Bull adesso, nettamente inferiore a una McLaren che fino allo scorso anno dettava legge.
Rispondi Con Citazione
  #2606  
Vecchio 26-03-2012, 18:25
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Adam Parr lascia la Williams
Rispondi Con Citazione
  #2607  
Vecchio 26-03-2012, 18:58
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Dec 2009
Messaggi: 74
Predefinito Formula uno

Ma le Ferrari che fanno quest'anno?? Possiamo ancora rallegrarci di sentirci ferraristi? Mhh
Rispondi Con Citazione
  #2608  
Vecchio 26-03-2012, 19:14
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

C'è già una discussione aperta.Perché ne apri un'altra?
chiusa

Ultima modifica di goldsun; 26-03-2012 alle 19:20
Rispondi Con Citazione
  #2609  
Vecchio 27-03-2012, 21:40
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito polemiche tedesche

Vettel a rapporto dalla Red Bull
Rispondi Con Citazione
  #2610  
Vecchio 27-03-2012, 22:01
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito La telenovela continua

Il Bahrain non garantisce la necessaria sicurezza per il suo Gran Premio
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 13:00.