Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #2326  
Vecchio 11-12-2011, 17:53
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito GP Bahrain

Nonostante l'inserimento confermato in calendario la situazione resta espolosiva; ci attendono i soliti tira e molla
Rispondi Con Citazione
  #2327  
Vecchio 12-12-2011, 09:57
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.989
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da goldsun Visualizza Messaggio
Detto questo le irregolarità sono un'altra cosa; Verstappen tira fuori ora questa storia che sa di ripicca perché non è riuscito a sfondare in F1 (e da giovane era da molti considerato un futuro campione del mondo).
Hai ragione, anche a me queste dichiarazioni che arrivano a distanza di decenni fanno pensare sempre a una specie di ripicca. Poi può anche essere che sia vero, boh? Magari proprio per vendetta c'è chi si lancia nel rendere pubbliche cose che gli interessati vorrebbero veder rimanere segrete, non si può dire in effetti.

Il video di Rosssiii potrebbe chiarire le idee, però il fatto che Schumacher prema spesso un pulsante potrebbe anche voler dire che aziona una funzione legale della vettura. Non sono in grado di dire se effettivamente si tratta di una prova, magari qualcuno più competente di me qui sul forum potrà valutare meglio.
Rispondi Con Citazione
  #2328  
Vecchio 12-12-2011, 10:36
L'avatar di ecochic
Utente Motori.it
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 1.089
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da goldsun Visualizza Messaggio
Nonostante l'inserimento confermato in calendario la situazione resta espolosiva; ci attendono i soliti tira e molla
M visto che siamo in largo anticipo non si potrebbe pensare di sostituire il Gp del Barain con un altro?
Rispondi Con Citazione
  #2329  
Vecchio 12-12-2011, 14:21
L'avatar di Mika
Utente Motori.it
Data Registrazione: Jun 2010
Messaggi: 1.053
Predefinito

Penso che se salterà ancora non verrà rimpiazzato.
Rispondi Con Citazione
  #2330  
Vecchio 12-12-2011, 22:03
L'avatar di Rosssiiii
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 4.615
Predefinito

Citazione:
Che la prima guida sia sempre favorita è ovvio; lo è sempre stato e sempre lo sarà; chi crede che qualche scuderia dia due auto identiche ai due piloti vive nel modo dei sogni.
La Mclaren del 2007???
La redbull dello scorso anno???
Anche se in + di alcune occasioni si notavano delle preferenze verso uno dei due piloti,le auto che gli davano erano entrambi vincenti.
Rispondi Con Citazione
  #2331  
Vecchio 13-12-2011, 11:52
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.989
Predefinito

Una però era sempre più vincente dell'altra

Certo è anche giusto dire che la prima guida solitamente è sempre qualche secondo più veloce della seconda, altrimenti non sarebbe la prima guida. Però in genere le auto sono diverse, come confermato anche da chi ne sa più di me su questo thread
Rispondi Con Citazione
  #2332  
Vecchio 13-12-2011, 14:52
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.908
Predefinito

Ma non scriviamo "tagate"

Da sempre, la F1 è ricca di soluzioni al limite del regolamento oppure che vanno oltre, ma ciò vale a 360°, cioè per tutti, auto e piloti.
Chi ci riesce e/o non si fa scoprire vince, tutto sommato ha solo giocato allo stesso gioco e lo ha fatto meglio di altri.
Se la Benetton era irregolare, evidentemente son stati bravi a non farsi scoprire visto che le uniche squalifiche sono state (se ben ricordo) per eccessivo consumo del fondo piatto (e non sono stati i soli) e per carburante irregolare (analogamente non sono stati gli unici).

E' molto probabile che qualcosa non fosse regolare anche nelle McLaren di Hakkinen e Coulthard, ma dato che nessuno li ha mai "beccati", va bene così e ci mettiamp il punto.

Che Briatore abbia l'indole del gangster è probabilmente vero, ma non è che sia circondato da crocerossine nell'ambiente...

Analogamente, un pilota con gli attributi ed il manico, se si trova il passo sbarrato da un collega che ritiene inferiore, cambia casacca e va a dimostrarlo in un altro abitacolo, facendosi poi ricordare per qualcosa che ha fatto in pista e non per fantomatiche rivelazioni o pignucolii.

Schumacher non è discutibile come pilota, punto e basta.
Può non risultare simpatico e può non essere stato il massimo della sportività e della correttezza in diverse occasioni, vista la sua irrefrenabile voglia di vincere a tutti i costi.

Tuttavia, i vari Verstappen, dalla bassezza dei loro risultati sportivi e per l'assoluta inconsistenza delle loro carriere di F1, farebbero megli a star zitti, anzichè puntare il dito al solo scopo di farsi ricordare.


Citazione:
Originariamente Scritto da Rosssiiii Visualizza Messaggio
Certo,hai detto bene,un grande che vince grazie a una monoposto irregolare.

Ultima modifica di tuner; 13-12-2011 alle 14:58
Rispondi Con Citazione
  #2333  
Vecchio 13-12-2011, 17:16
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Cavolo come abbiamo fatto arrabbiare tuner
Rispondi Con Citazione
  #2334  
Vecchio 14-12-2011, 12:26
L'avatar di ecochic
Utente Motori.it
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 1.089
Predefinito

Leggere certe cose è deprimente, no che non credo a Tuner, che anzi è competente e molto bravo a spiegare le cose, però se davvero in F1 si va avanti a forza di furbate la cosa diventa per me scandalosa, insomma questo non è sport, non so se ve ne rendete conto. Stiamo dicendo che in F1 vince no chi è più bravo, ma chi è più furbo, anzi più scorretto ma furbo al punto da non farsi accorgere che ha fatto una cosa illegale! A questo punto molti puristi della sportività motoristica dovrebbero evitare di dire che sport come il calcio sono corrotti, perchè mi pare che tutto il mondo è paese leggendo queste valutazioni.
Rispondi Con Citazione
  #2335  
Vecchio 14-12-2011, 14:32
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.908
Predefinito

Su, ragazzi (ma non sono Bersani ) ma voi, davvero pensate che il secondo guadagnato dagli atleti dei 100m (intendo rispetto agli anni 60) sia imputabile ai metodi di allenamento ed alle scarpine con il marchio della spunta?
Parliamo del ciclismo piuttosto che dell'atletica?
Dei trucchi del baseball?
Di... nelle formule minori?
So quanto sia triste il momento in cui si spiega ad un bambino che Babbo Natale e la Befana non esistono, perchè è bella l'innocenza ed è magnifico vedere l'entusiasmo dei piccoli per le favole.
Noi siamo nel mondo reale, però, dove il Sig. de Cubertin, per non dire che si è fatto un "viaggio", è solo una favola dello sport, quantomeno per quello agonistico, olimpiadi comprese.
Da una parte ci sono dei regolamenti (che non sono perfetti), mentre dall'altra abbiamo esseri umani con capacità interpretative e desiderio (o convenienza) di primeggiare, cioè di vincere.
Un regolamento si può rispettare, ma approfittando di qualche lacuna lessicale, qualcuno lo interpreterà sempre a modo suo. Lui dice che non lo viola ed in effetti, spesso c'è margine per aggrapparsi a qualcosa di non precisamente definito, anche se forse, il più delle volte la violazione dello spirito della norma sarebbe lampante.... se chi fosse deputato ad intervenire e sanzionare lo facesse.
Le leggi ed i regolamenti, infatti, si applicano attraverso organi giudiziari e non attraverso un computer, che basterebbe se esistesse qualcuno in grado di prevedere ogni situazione e fosse possibile mettere tutto per iscritto preventivamente.
Potrà non piacere, ma il mondo va così: se vuoi vincere una competizione, o accetti il campo di gioco con le sue regole, sia quelle scritte che quelle sottintese, o sei "out" in partenza.
Non possiamo accusare nè i piloti (atleti) nè i progettisti (trainers) se decidono di competere ad "armi pari" con gli altri. Piuttosto, ci dovremmo lamentare con chi dovrebbe far rispettare le regole, cioè gli stessi che dopo averle stabilite, permettono invece che viga sempre un "regolamento non scritto".
Ciò che accade in F1, però, mi sembra ancora lontano anni luce dalla corruzione che colpisce altri sport, corruzione che con lo sport ed i regolamenti non ha niente a che vedere ma che è un illecito penale oltre che sportivo.

Ultima modifica di tuner; 14-12-2011 alle 14:35
Rispondi Con Citazione
  #2336  
Vecchio 14-12-2011, 18:25
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Predefinito

Sorpresa Toro Rosso: annunciati Daniel Ricciardo e Jean-Eric Vergne piloti titolari per la stagione 2012 | Motor Inside

A sorpresa la Toro Rosso sceglie due nuovi piloti per la stagione 2012. Si tratta di Ricciardo, in azione quest'anno su HRT e Vergne che aveva ben impressionato nella giornata di test fra i giovani facendo segnare il miglior tempo ad Abu Dhabi. A sorpresa dunque l'esclusione di Buemi e Alguersuari. Il primo è stato sempre inferiore a livello di prestazioni rispetto allo spagnolo che quest'anno secondo me aveva fatto vedere delle belle cose. A questo punto Sutil sembra indirizzato in Williams e Di Resta dovrebbe rimanere in Sahara Force India. Rimangono di fatto due caselle da riempire nella Force India e nell'HRT. La vedo male per Buemi che probabilmente dovrà accontentarsi di fare il terzo pilota come successe a Hulkenberg l'anno scorso...

Ultima modifica di Frank; 14-12-2011 alle 18:30
Rispondi Con Citazione
  #2337  
Vecchio 14-12-2011, 20:17
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da ecochic Visualizza Messaggio
Leggere certe cose è deprimente, no che non credo a Tuner, che anzi è competente e molto bravo a spiegare le cose, però se davvero in F1 si va avanti a forza di furbate la cosa diventa per me scandalosa, insomma questo non è sport, non so se ve ne rendete conto. Stiamo dicendo che in F1 vince no chi è più bravo, ma chi è più furbo, anzi più scorretto ma furbo al punto da non farsi accorgere che ha fatto una cosa illegale! A questo punto molti puristi della sportività motoristica dovrebbero evitare di dire che sport come il calcio sono corrotti, perchè mi pare che tutto il mondo è paese leggendo queste valutazioni.
Caro ecochic, ciò che ha scritto tuner è "purtroppo" sacrosanto.
Non voglio apparire troppo pessimista, ma è l'uomo che è così, in tutti i campi; non trovo un luogo di sport o vita quotidiana che sia immune; l'uomo è un animale che cerca in tutti i modi di trarre vantaggi per se stesso; sono i pochi che non lo fanno le eccezioni.
Con questo non dobbiamo isolarci, dobbiamo solo essere realisti.
Se così non fosse non sarebbero necessarie leggi, tribunali, prigioni...
Non è l F1 che va avanti così, è tutto il mondo.
In F1 girano molti soldi quindi è ancora più a rischio, ma se pensi che molti baby ciclisti o calciatori vengono dopati dai genitori

Ultima modifica di goldsun; 14-12-2011 alle 20:19
Rispondi Con Citazione
  #2338  
Vecchio 15-12-2011, 17:03
L'avatar di Mika
Utente Motori.it
Data Registrazione: Jun 2010
Messaggi: 1.053
Predefinito

Avete ragione ragazzi. La cosa positiva, se così vogliamo guardarla, è che almeno tutti quanti partono alla pari, cioè nel senso che le scappatoie se ci sono ci sono per tutti, resta poi a ognuno saperle sfruttare senza fare cose troppo clamorose e in questo senso l'esempio degli ordini di scuderia fatti dalla Ferrari è eclatante, mentre in Red Bull le stesse cose le fanno senza far quasi capire niente, ovviamente a chi non vuole capire sia chiaro.
Rispondi Con Citazione
  #2339  
Vecchio 15-12-2011, 19:27
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.908
Predefinito

Per fortuna, il doping (almeno credo) non può essere un problema degli sport motoristici, visto che la prestanza fisica non è importante e che tutte le facoltà percettive devono essere ai massimi, incluso il fatto che qualunque distorsione della realtà sarebbe controproducente per le prestazioni ed anche pericolosa.
Quanto ai genitori che dopano i figli adolescenti perchè primeggino nelle gare dilattentistiche e giovanili degli sport "fisici", oppure che fanno finta di non sapere che i figli assumano sostanze, direi che siamo ben oltre l'incoscienza.

Citazione:
Originariamente Scritto da goldsun Visualizza Messaggio
, ma se pensi che molti baby ciclisti o calciatori vengono dopati dai genitori
Rispondi Con Citazione
  #2340  
Vecchio 15-12-2011, 22:32
L'avatar di Rosssiiii
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 4.615
Predefinito

Citazione:
è che almeno tutti quanti partono alla pari, cioè nel senso che le scappatoie se ci sono ci sono per tutti, resta poi a ognuno saperle sfruttare senza fare cose troppo clamorose
Diciamo che non tutti partono alla pari,almeno per quanto riguarda il budget.
Per alcuni team si chiudono gli occhi
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 12:20.