Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #2236  
Vecchio 30-10-2011, 15:19
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
GP India F1: Sebastian Vettel vince davanti a Button

... Argomento del giorno ancora una volta il contatto fra Hamilton e Massa; dico che la decisione su Massa ha dell'incredibile secondo me perchè il brasiliano era davanti prima della curva e per non andare dritto ha dovuto forzatamente stringere un po la traiettoria....
Anche a me pare una decisione cervellotica che ora non creerà polemiche perché Massa si è ritirato, ma al prossimo incidente in cui non si prenderanno analoghe decisioni...
Rispondi Con Citazione
  #2237  
Vecchio 30-10-2011, 22:13
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.943
Predefinito

Poco da dire sull'ultimo GP salvo le decisioni dei commissari per il contatto fra Massa ed Hamilton, dove siamo arrivati al ridicolo.
Se a Sepang Hamilton lascia libera la traiettoria migliore per poi chiudere, pur con Massa a fianco, per riprendersela comunque, oggi, le cose sono andate diversamente, perchè la traiettoria corretta era quella di Massa, mentre Hamilton teneva una corda ed una velocità buone soltanto per affiancare l'avversario e cercare il contatto, non per fare un sorpasso "pulito".
Chiunque abbia corso anche solo in go-kart, sa benissimo che quella è una manovra sporca, che serve per mandar fuori chi sta davanti.
Non mi pare molto equo mettere Massa ed Hamilton sullo stesso piano di Sepang, perchè la circostanza è diversa, ma anche ammettendo per assurdo che lo fosse, bisogna che qualcuno ci spieghi perchè 15gg fa si trattava di "un normale incidente di gara" mentre oggi Massa avrebbe commesso un'infrazione o compiuto una manovra pericolosa.
Ma quale infrazione? ...e se la manovra di Massa è pericolosa, allora come si può definire quella di Hamilton a Sepang?
Misteri....
Rispondi Con Citazione
  #2238  
Vecchio 31-10-2011, 09:07
Utente Motori.it
Data Registrazione: Jul 2011
Messaggi: 1.331
Predefinito

Quanto inglesi ci sono nella commissione che decide le penalità? Abbiamo la risposta al perchè della penalita a massa.
Rispondi Con Citazione
  #2239  
Vecchio 31-10-2011, 21:51
L'avatar di Rosssiiii
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 4.616
Predefinito

Hamilton ormai era entrato e sarebbe riuscito anche a fare la curva,massa non può decidere di tagliare la strada sempre a hamilton,la stessa cosa accadde a singapore.
Queste sono gare,hamilton ormai era riuscito quasi ad appaiare Massa e dicerto non era costretto a frenare perchè la traiettoria peggiore la teneva il ferrarista.
Rispondi Con Citazione
  #2240  
Vecchio 01-11-2011, 09:21
L'avatar di ecochic
Utente Motori.it
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 1.089
Predefinito

Mettetela come volete, ma non vi pare una cosa assurda che dove ci sono polemiche e incidenti c'è sempre di mezzo Hamilton? Io mi chiedo sempre se questo qui non fosse inglese le polemiche che ci sarebbero e la Fia forse gli avrebbe ritirato la superlicenza, ma essendo inglese (patria di Ecclestone) una pacca sulle spalla e tutto a posto, libero di fare danni a destra e a sinistra. Sono sempre più fiero di non seguire più questo stupido teatro dell'assurdo in chiave anglosassone che è diventata la F1, fossi nella Ferrari mi ritirerei e farei un campionato a sè, forse anche altri costruttori come Renault e Psa parteciperebbero.
Rispondi Con Citazione
  #2241  
Vecchio 01-11-2011, 10:33
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da ecochic Visualizza Messaggio
Mettetela come volete, ma non vi pare una cosa assurda che dove ci sono polemiche e incidenti c'è sempre di mezzo Hamilton? Io mi chiedo sempre se questo qui non fosse inglese le polemiche che ci sarebbero e la Fia forse gli avrebbe ritirato la superlicenza, ma essendo inglese (patria di Ecclestone) una pacca sulle spalla e tutto a posto, libero di fare danni a destra e a sinistra. Sono sempre più fiero di non seguire più questo stupido teatro dell'assurdo in chiave anglosassone che è diventata la F1, fossi nella Ferrari mi ritirerei e farei un campionato a sè, forse anche altri costruttori come Renault e Psa parteciperebbero.
Hamilton, secondo me, è un ottimo pilota che sta attraversando un momento difficile; certo se non fosse inglese, sono convinto che sarebbe sanzionato in modo più pesante.
Per quanto riguarda lo "stupido teatro dell'assurdo..." non dimentichiamoci gli occhi di riguardo avuti anche dalla Ferrari in epoca Schumi, che non era un angioletto.
Sul campionato a sè da parte della Ferrari... siamo seri, dai...
Piuttosto non sarebbe il caso che la Ferrari desse una vettura competitiva ai propri piloti? e questo dall'inizio della stagione!
Rispondi Con Citazione
  #2242  
Vecchio 01-11-2011, 12:32
L'avatar di Rosssiiii
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 4.616
Predefinito

Hamilton si qui che a singapore non ha colpe per me,poi che anche spesso esagera ok.
Ma vedete cosa accade in Nascar
Rispondi Con Citazione
  #2243  
Vecchio 01-11-2011, 12:46
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Non confondiamo né confrontiamo la NASCAR con la F1; sono due cose che nulla hanno in comune.
Che Hamilton ti stia simpatico lo sappiamo; io stesso dico che sia un ottimo pilota (quando era in GP2 stravedevo per lui), però ora è in crisi e fa errori su errori.
Non sono convinto che, invertendo le monoposto nella toccata di domenica, tu diresti le stesse cose
Caro tuner, ognuno ha il suo montani , però rosssiiii è più simpatico
Rispondi Con Citazione
  #2244  
Vecchio 01-11-2011, 13:57
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.943
Predefinito

Rosssiiii è più simpatico, però non ha guardato bene le sequenze dell'incidente se dice che Hamilton aveva affiancato Massa.
.... e non ha mai tenuto in mano il volante di un veicolo a TP in pista, se pensa che Hamilton, con quella traiettoria (corda in entrata) e quella velocità, potesse fare la curva senza andare... moooltooo lungo in uscita.
Purtroppo, a quel punto, nemmeno Massa poteva più allargare e così era ovvio che ci sarebbe stato il contatto. Da che mondo è mondo (nelle corse), quando chi sta davanti sta facendo la traiettoria giusta, spetta a chi è dietro frenare. Se non ci riesce, ci sono 2 possibilità per i commissari: o si lascia correre ritenendo sia stato un normale incidente di corsa, o se proprio si vuol penalizzare qualcuno, allora le responsabilità vanno addebitate a chi attaccava.
Montani è testardo ed a volte interpreta a modo suo, ma se Schumacher non è coinvolto, tutto sommato di corse ne capisce e riesce a vedere come stanno le cose.
Rispondi Con Citazione
  #2245  
Vecchio 01-11-2011, 23:26
L'avatar di Rosssiiii
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 4.616
Predefinito

Ma dai queste sono gare,e chiaro che chi mette il muso dentro poi non lo toglie + neanche se è solo questione di 5 centimetri.
Tocca a chi sta davanti valutare e cercare di non farsi "affiancare",una volta che un pilota è "entrato" non lo si può chiudere in quel modo
Hamilton stava nella traiettoria migliore,massa a preferito sterzare bruscamente verso l'interno perchè sapeva che restando nella traiettoria esterna sarebbe finito sullo sporco e si sarebbe allargato ancora di +.

Per il fatto che hamilto non sarebbe riuscito a fare la curva,be di casi simili ce ne sono tanti come Senna-Prost a suzuka,chi potrà mai dire con certezza che Ayrton fosse riuscito a completare la curva senza allargarsi.
Ricordatevi che anche io seguo le gare e mi diverto con "simulatori" di guida tipo GT da una vita.
In'oltre corro anche in MTB.
Ciao

Ultima modifica di Rosssiiii; 01-11-2011 alle 23:32
Rispondi Con Citazione
  #2246  
Vecchio 02-11-2011, 09:09
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Rosssiiii Visualizza Messaggio
Tocca a chi sta davanti valutare e cercare di non farsi "affiancare",una volta che un pilota è "entrato" non lo si può chiudere in quel modo
I regolamenti però, da sempre, dicono altro
Rispondi Con Citazione
  #2247  
Vecchio 02-11-2011, 09:47
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.943
Predefinito

Hamilton non aveva affatto affiancato Massa (si vede benissimo dal camera car di Hamilton), perchè affiancare, nelle corse, significa essere testa a testa, cioè paralleli.
Massa vs Hamilton India 2011 - YouTube
Non possiamo pertanto dire che i piloti fossero affiancati, ma solo che Hamilton si era infilato (incastrato) all'interno stando in corda.
L'anno scorso Alonso fu penalizzato per aver buttato fuori Kubica, ed in quel caso, il Ferrarista era anche davvero affiancato, perchè il contatto fu ruota a ruota, ma per i commissari non bastò.
Vogliamo ricordare il contatto di Vettel con Webber in Turchia?
Posso capire che "tifando" Hamilton, dispiaccia vedere un campione fare cavolate su cavolate ritrovandolo dietro ad arrancare. Il tifoso qualcuna di queste stupidate vorrebbe cancellarla, ma a perdonare Hamilton ci pensano già certi commissari, che chiudono uno o due occhi a seconda dei casi.
(ed io penso che tutti i favoritismi di cui ha beneficiato Hamilton da quando è arrivato in F1 siano la causa prima di un comportamento strafottente ed intollerante delle sconfitte, che ha fatto perdere la bussola ad un ragazzo che di talento ne avrebbe tanto)
Pertanto, finchè non cambiano i regolamenti, incastrarsi tra le ruote dell'avversario non basta per avere diritto alla linea, men che meno si può pretendere che ritardando una frenata in modo da riuscirci in un punto impossibile, poi l'avversario debba anche darti strada tirando diritto ed uscendo di pista con te.
Qui hanno sbagliato tutti, in parte anche Massa, ma resta che Hamilton ha infranto il regolamento ed i commissari hanno preso una decisione sbagliata, addirittura contraria a quanto scrivono i regolamenti.
...ribadisco, più si fa credere ad Hamilton che a lui tutto è permesso e più lui commetterà errori, e butterà al vento gare, nonchè una carriera che potrebbe essere di primo piano assoluto.

Ultima modifica di tuner; 02-11-2011 alle 09:52
Rispondi Con Citazione
  #2248  
Vecchio 02-11-2011, 15:24
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.989
Predefinito

Più che cambiare i regolamenti secondo me dovrebbe cambiare chi gestisce queste situazioni, perché come avete detto voi stessi in questi casi il regolamento dice che ad essere penalizzato (se ritenuto necessario ovviamente) debba essere chi sta dietro in quanto non ha frenato con i tempi corretti. In questo caso invece mi pare che il regolamento non sia proprio stato applicato e come al solito succede quando di mezzo c'è il pilota inglese.

Io non sono d'accordo con chi dice che la Ferrari debba crearsi un campionato tutto suo o uscire dalla F1 (va detto che la Ferrari è utile alla F1 ma anche la F1 è utile alla Ferrari), però penso che la Scuderia in queste occasioni dovrebbe farsi sentire di più. Sinceramente mi pare che non pesi più come un tempo e questo non aiuta a riequilibrare le decisioni che pendono sempre verso team e piloti inglesi.
Rispondi Con Citazione
  #2249  
Vecchio 02-11-2011, 22:40
L'avatar di Rosssiiii
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 4.616
Predefinito

Si in'effetti hai ragione,guardando meglio il video il pilota inglese non avrebbe mai potuto stezare in quella curva a quella velocità.
Comunque nelle gare GT e turismo queste cose accadono spesso.
Bisognerebbe allora dare la penalità anche a chi da un piccolo contatto.
Rispondi Con Citazione
  #2250  
Vecchio 03-11-2011, 09:53
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Molte "toccate" nelle gare turismo sono permesse, è vero, ma non dimenticare che le vetture turismo e GT non si possono agganciare, cosa invece possibile e pericolosa con le monoposto.
Lo sò che tu ami le gare turismo e GT, ma non per questo sono da prendere ad esempio
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:40.