Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #1936  
Vecchio 10-05-2011, 19:41
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.782
Predefinito

A Montecarlo le velocità sono realtivamente basse, salvo sul rettilineo della partenza e dentro al tunnel (non vedo in quali altri punti potrebbe essere usato il DRS). Proprio perchè le chances di sorpasso sono minime, non vorrei che qualcuno rischiasse troppo in quei punti. Arrivare troppo veloci e staccare tardi, dove non esistono vie di fuga, potrebbe determinaren collisioni ed incidenti gravi.
Rispondi Con Citazione
  #1937  
Vecchio 10-05-2011, 19:49
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.782
Predefinito

Anche senza il problema ai box, i numeri gli danno torto.
I pit sono identificabilissimi dalle brusche discese delle curve, ma il problema di Massa è che dopo, la sua curva non tende a risalire come capita ad altri, per lo meno non con la stessa ripidità.
Ho sempre ritenuto Massa un pilota velocissimo, ma piuttosto carente nella rapidità a sorpassare gli avversari.
La butto li.... a me piacerebbe vedere Kobayashi al posto di Massa.




Citazione:
Originariamente Scritto da Giuseppe Visualizza Messaggio
Massa si lamenta ancora una volta della squadra (non ha completamente torto),

Ultima modifica di tuner; 10-05-2011 alle 19:55
Rispondi Con Citazione
  #1938  
Vecchio 10-05-2011, 20:46
L'avatar di Mika
Utente Motori.it
Data Registrazione: Jun 2010
Messaggi: 1.053
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
A Montecarlo le velocità sono realtivamente basse, salvo sul rettilineo della partenza e dentro al tunnel (non vedo in quali altri punti potrebbe essere usato il DRS). Proprio perchè le chances di sorpasso sono minime, non vorrei che qualcuno rischiasse troppo in quei punti. Arrivare troppo veloci e staccare tardi, dove non esistono vie di fuga, potrebbe determinaren collisioni ed incidenti gravi.
Vero, anche io penso che qualcuno può esagerare in quel senso e ritrovarsi a staccare lì dove non c'è spazio per fermarsi.

Forse un altro punto in cui usarlo potrebbe essere quel tratto che anticipa la curva del tabaccaio, quello in discesa di cui non ricordo il nome, non so se mi avete capito.

Su Felipe Massa penso invece che è un buon pilota ma non un fuoriclasse, però va ammesso che effettivamente la squadra non si sta dimostrando all'altezza della Red Bull nei pit stop e nelle stratege.

Il problema di riprendere il ritmo dopo i pit potrebbe anche essere legato alle gomme nuove, magari ha problemi a farle riscaldare.
Rispondi Con Citazione
  #1939  
Vecchio 11-05-2011, 10:51
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.782
Predefinito

I problemi a riprendere il ritmo Massa li ha sempre avuti, accumulando mediamente 3 secondi di ritardo ad ogni Pit rispetto a Schumacher (tra entrata, sosta, giro di rientro e successivo). Altro grande problema di Massa è il tempo che impiega a sorpassare, anche piloti con vetture inferiori.
E' vero che tatticamente oggi (anzi, da 3 anni) la Ferrari faccia acqua un po' da tutte le parti e che ai Box non sono così perfetti nei cambi gomme, ma mi pare che si tratti di due problemi ben distinti fra loro.
Rispondi Con Citazione
  #1940  
Vecchio 11-05-2011, 10:53
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.982
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Arrivare troppo veloci e staccare tardi, dove non esistono vie di fuga, potrebbe determinaren collisioni ed incidenti gravi.
Sì, concordo con questa tua osservazione. Le perplessità su questo DRS rimangono in effetti.
Rispondi Con Citazione
  #1941  
Vecchio 14-05-2011, 08:51
L'avatar di ecochic
Utente Motori.it
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 1.089
Predefinito

Massa non è un pilota di prima scelta e questo è chiaro, secondo me risente anche della presenza ingombrante di Alonso e poi ci aggiunge i suoi limiti. Sul drs invece penso che non ci siano pericoli a Montecarlo, perchè come ha detto qualcuno non essendo una pista con veri rettilinei che vantaggi darebbe? Secondo me non inciderà più di tanto e quindi i piloti non lo utilizzeranno.
Rispondi Con Citazione
  #1942  
Vecchio 19-05-2011, 14:20
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.782
Predefinito

Se ne parla poco, ma dal GP di Spagna dovevano essere vietati i cosiddetti motori "soffianti"... a gas chiuso.
Per chi non se lo ricordasse, la RedBull (Renault) aveva introdotto questa soluzione già lo scorso anno, per fare in modo di avere deportanza anche a motore non in "tiro".
Ovviamente, molte squadre avevano prontamente seguito l'esempio.
Il "ban" dei motori usati a scopo aerodinamico è stato ora posposto a data da destinarsi, ma sembra proprio che a breve verrà effettivamente introdotto dalla FIA.
A quel punto, bisognerà vedere quali vetture soffriranno di più senza... e potrebbero esserci sorprese non da poco.

PS ...fermo restando che i cambi tecnici di regolamento, a campionato iniziato, sono quantomai antisportivi. (ma ormai, qualcuno ha deciso che la F1 deve essere solo spettacolo...)
Rispondi Con Citazione
  #1943  
Vecchio 19-05-2011, 16:43
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.982
Predefinito

Questa cosa dei motori soffianti non l'ho sentita dire, di cosa si tratta?


Intanto Fernando Alonso ha prolungato il contratto con la Ferrari fino al 2016, probabilmente fino a fine carriera.

F1, Ferrari: Alonso rinnova il contratto fino al 2016
Rispondi Con Citazione
  #1944  
Vecchio 20-05-2011, 11:43
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.782
Predefinito

Si tratta di un trucchetto per aumentare la deportanza nei tratti a bassa velocità e con l'acceleratore non premuto. In pratica si fa lavorare il motore come una ventola che soffia nei condotti aerodinamici posteriori, quindi sul cosiddetto diffusore ed attorno alle ruote. In pratica, quando il pilota rilascia l'acceleratore, il motore resta su di giri e la distribuzione viene modificata per creare il massimo "soffio".
Al link la spiegazione dettagliata.
Exhaust Driven Diffuser

Citazione:
Originariamente Scritto da Giuseppe Visualizza Messaggio
Questa cosa dei motori soffianti non l'ho sentita dire, di cosa si tratta?
Rispondi Con Citazione
  #1945  
Vecchio 20-05-2011, 12:14
L'avatar di Mika
Utente Motori.it
Data Registrazione: Jun 2010
Messaggi: 1.053
Predefinito

Se questa cosa andrà in porto la Red Bull potrebbe uscirne ridimensionata. Io penso che sarà sempre la monoposto da battere perchè è ben bilanciata anche come assetto e non solo forte nel motore, però magari il gap si ridurrà e Mc laren e Ferrari potranno rifarsi sotto.

Il problema del cambio del regolamento in corsa è in effetti antisportivo, però direi che è più antisportivo lasciare lecite cose che non dovrebbero essere, come quell'anno in cui grazie ai diffusori resi leciti la Brown vinse immeritatamente il campionato.
Rispondi Con Citazione
  #1946  
Vecchio 20-05-2011, 15:14
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.782
Predefinito

Le prestazioni in curva a bassa velocità si ridurrano per tutti i team che fanno uso del motore soffiante, non solo della RedBull, cioè McLaren e Ferrari, Renault e Mercedes, etc etc.
Bisognerà vedere chi sarà più penalizzato, ma la cosa non è prevedibile a priori.
Seguendo la logica, può darsi che la penalizzazione maggiore la sconti la macchina più efficiente, però questa è solo un'ipotesi.
Rispondi Con Citazione
  #1947  
Vecchio 20-05-2011, 16:07
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.982
Predefinito

In Spagna Pirelli porterà della nuove gomme dure che dovrebbero aiutare ad aumentare la durata, uno degli aspetti più discussi di questa stagione:

"Per il GP di Spagna arriva intanto la nuova evoluzione degli pneumatici Pirelli PZero Silver, la mescola più dura della gamma della casa italiana. "Il nostro nuovo PZero Silver è un'evoluzione dello pneumatico precedente, rispetto al quale dovrebbe assicurare all'incirca cinque giri extra, ampliando il gap tra la nuova mescola hard e quella soft", dice Paul Hembery, direttore Motorsport Pirelli.

Di base, il nuovo PZero Silver ha la stessa struttura e costruzione del suo predecessore, ma utilizza una nuova mescola che riduce il degrado e aumenta il range dal 10 al 25%, a seconda di molteplici fattori, tra cui superficie della pista, condizioni meteo, assetto e stile di guida. Il PZero Silver rappresenta uno step maggiore sul PZero Yellow (soft), l'altro pneumatico usato questo fine settimana a Barcellona. Questa combinazione offre ai team una maggiore possibilità di attuare strategie di gara più creative.

La parte più critica dei 4.655 chilometri del circuito del Montmelò è la curva 3: un lungo curvone a destra noto per stressare in modo particolarmente severo gli pneumatici anteriore e posteriore sinistri. In questa fase, la potenza combinata del KERS e degli 830 CV del motore sottopongono gli pneumatici a un carico enorme, dato che in curva la forza laterale è pari a 3,9G. Per ottenere la miglior trazione, le gomme devono gestire tutta la potenza del motore, mentre le monoposto accelerano fino a 300 km/h in settima marcia sul rettilineo di partenza-arrivo: la parte più veloce del tracciato".
Rispondi Con Citazione
  #1948  
Vecchio 20-05-2011, 16:11
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.982
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Si tratta di un trucchetto per aumentare la deportanza nei tratti a bassa velocità e con l'acceleratore non premuto. In pratica si fa lavorare il motore come una ventola che soffia nei condotti aerodinamici posteriori, quindi sul cosiddetto diffusore ed attorno alle ruote. In pratica, quando il pilota rilascia l'acceleratore, il motore resta su di giri e la distribuzione viene modificata per creare il massimo "soffio".
Al link la spiegazione dettagliata.
Exhaust Driven Diffuser
Idea interessante. Io non ne avevo nemmeno sentito parlare, grazie per la spiegazione. Mi rimane il dubbio però sul possibile innalzamento della temperatura del motore (visto che sta sempre su giri alti anche ad acceleratore rilasciato) e sui consumi, ma dato che lo usano in gara vuol dire (almeno penso) che i vantaggi sono migliori degli eventuali limiti

Ci sarà da valutare quale sarà il suo impatto sulle prestazioni di chi lo usa nel caso in cui questa tecnologia venisse dichiarata illegale.
Rispondi Con Citazione
  #1949  
Vecchio 20-05-2011, 16:38
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 17.994
Predefinito

Nemmeno io sapevo di questi motori soffianti...comunque molto interessante!!! Certo che la F1 per tecnologia e soluzioni tecniche rimane veramente lo sport automobilistico numero 1 al mondo
Rispondi Con Citazione
  #1950  
Vecchio 20-05-2011, 21:15
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito GP Spagna

A Barcellona nel Circuito di Catalunya si disputerà il GP di Spagna con le usuali gare che accompagnano i GP di F1 e cioè GP2 Series, GP3 Series e Porsche SuperCup
Questi i tempi di oggi
1a Sessione
2a Sessione
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 11:52.