Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #1861  
Vecchio 09-04-2011, 13:42
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.983
Predefinito

Non cambia niente, come già nella prima gara Red Bull davanti a tutti e McLaren a inseguire, la Ferrari invece conferma di non essere all'altezza delle prime.
Rispondi Con Citazione
  #1862  
Vecchio 10-04-2011, 12:50
L'avatar di Mika
Utente Motori.it
Data Registrazione: Jun 2010
Messaggi: 1.053
Predefinito

Bella gara anche senza la pioggia, che alcuni stamattina davano invece come sicura. Vettel si conferma il migliore e di questo passo non avrà proprio rivali, dietro c'è la mc laren, che dopo la gara di avvio si è confermata a buoni livelli anche se molto dietro la macchina di Vettel.

Sono contento per la Renault che si conferma terza scuderia del mondiale a dispetto della Ferrari che si diceva fosse molto forte ma che in realtà è la solita mediocre auto degli anni passati. Una nota per chiudere il discorso dell'altra volta riguardo Hamilton, Button si è dimostrato tatticamente più preparato e attento di Hamilton e questo conferma quello che ho sempre detto, cioè che siamo davanti a un ottimo pilota ma non è ancora un vero campione completo, a 360 gradi come possono essere Vettel o Alonso. A proposito di Alonso ennesimo errore che gli è costato almeno un terzo posto che sarebbe stato meritato.
Rispondi Con Citazione
  #1863  
Vecchio 10-04-2011, 13:42
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.009
Predefinito

Nulla in piu' da aggiungere. Mika ha fatto una analisi corretta. Mi dispiace per Alonso che si sarebbe meritato un podio ma purtroppo ha fatto un errrore che gli è costato caro. Un peccato sinceramente anche per Massa che dopo un ottimo spunto in partenza e degli ottimi sorpassi si è visto rovinare la gara nel primo pit stop in cui non ha funzionato il fissaggio dell'anteriore destra se non ricordo male. Per il resto Vettel ha fatto il suo ancora una volta il suo, Button ha fatto una gara intelligente e Heidfeld ha approfittato di errori altrui ed è riuscito a gestire bene le gomme. Inutile dire che mi ha deluso molto la Mercedes. Secondo me la causa degli insuccessi ormai è più' da dare all'auto che ai piloti. Schumacher ha fatto la sua gara ma secondo me la macchina non lo ha assecondato per niente. Rosberg chi l'ha visto???
Rispondi Con Citazione
  #1864  
Vecchio 10-04-2011, 15:18
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Quello che mi dispiace è che ormai parliamo di videogame
A parte questo, la Ferrari dovrà sudare molto per potere sperare; come ormai ci ha abituati sarà costretta ad una durissima rincorsa; inutile raccontare balle, gli altri sono più bravi
Rispondi Con Citazione
  #1865  
Vecchio 10-04-2011, 21:40
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.983
Predefinito

Effettivamente Alonso ha buttato via una terza o seconda posizione che nel caso in cui la Ferrari si riprenda sarebbe potuta tornare utile ai fini della classifica. Sono perplesso pure io sulla competitività della Ferrari. Sul forum qualcuno aveva detto con una certa lungimiranza che la nuova vettura non sembrava molto innovativa e in effetti pare proprio che in pista non stia confermando di aver fatto dei passi significativi nel colmare la differenza con la Red Bull.

Sono sorpreso ancora dalla McLaren, che durante i test sembrava molto indietro e invece si conferma la seconda monoposto del mondiale, anche se non è poco il distacco dalla squadra austro-inglese.
Rispondi Con Citazione
  #1866  
Vecchio 11-04-2011, 11:13
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.800
Predefinito

Credo soltanto che gli altri osino mentre dalle parti di Maranello si sceglie sempre di copiare il migliore, nella convinzione che con risorse come quelle della Ferrari si possa sempre fare di meglio rispetto agli altri.
Difficile dire se si tratti di scelte strategiche della DS o di parac*laggine di qualche progettista che non vuole rischiare un flop percorrendo strade più innovative.
Personalmente sono molto più propenso alla prima ipotesi, cioè che dalla DS si imponga ai progettisti di mettere in pista monoposto che garantiscano un buon grado di competitività, cosa che però va a discapito dell'idea vincente.
Così facendo si finisce sempre per rincorrere, salvo le annate completamente da "buttare", quando spunta su qualche monoposto della concorrenza un'idea nuova e vincente.
Personalmente, la DS Ferrari post era Schunacher/Brawn/Todt proprio non riesce a piacermi, nè a convincermi.

Citazione:
Originariamente Scritto da goldsun Visualizza Messaggio
la Ferrari dovrà sudare molto per potere sperare; come ormai ci ha abituati sarà costretta ad una durissima rincorsa; inutile raccontare balle, gli altri sono più bravi
Rispondi Con Citazione
  #1867  
Vecchio 11-04-2011, 22:04
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Non ho ancora detto la mia sulle penalizzazioni di Alonso e Hamilton.
Scandalose entrambe e mi dispiace dirlo soprattutto perché come commissario, in rappresentanza dei piloti, c'era Emanuele Pirro che conosco e stimo come persona onesta e rispettabile.
La penalizzazione di Alonso è assurda perchè non stiamo parlando di un tamponamento "volontario" (non gli è mica saltato sopra come abbiamo visto altre volte), ma di una piccola toccata, come ce ne sono tante in una gara; a quelle velocità può capitare.
In FIA debbono decidere se vogliono dei videogame in cui chi fa il minimo errore paga o se vogliono gare vere con sorpassi veri.
Hamilton ha fatto tante scorrettezze in passato senza essere punito, ma non è giusto punirlo ora; sa tanto di compenzazione come quando un arbitro si accorge di non avere dato un rigore sacrosanto e poi ne dà uno che non c'è commettendo così un doppio errore.
Intanto Charlie Whiting continua imperterrito a fare il direttore di gara qualsiasi sia il vento che tira; inamovibile! Ho conosciuto personalmente questo signore al Nurburgring quando ancora non aveva il potere di adesso.
Meglio che non esprima giudizi
Rispondi Con Citazione
  #1868  
Vecchio 11-04-2011, 22:38
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.009
Predefinito

Le assurdità comunque hanno già avuto un inizio e stanno continuando...e come protagoniste di fondo hanno sempre di mezzo la Ferrari...
Insomma, che Alonso abbia sbagliato ci sta, che Hamilton aveva finito le gomme e perciò stava andando un pò con il piede alzato anche ma le penalizzazioni non le capisco. E questa volta mi spiace piu' per Hamilton che secondo me non c'entrava assolutamente nulla
Rispondi Con Citazione
  #1869  
Vecchio 11-04-2011, 23:12
L'avatar di Rosssiiii
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 4.613
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da goldsun Visualizza Messaggio
Meglio che non esprima giudizi
Esprimili grazie
Lui ha conosciuto te
Rispondi Con Citazione
  #1870  
Vecchio 12-04-2011, 10:55
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Ci tengo a... restare a piede libero
Rispondi Con Citazione
  #1871  
Vecchio 12-04-2011, 13:06
L'avatar di Mika
Utente Motori.it
Data Registrazione: Jun 2010
Messaggi: 1.053
Predefinito

Ragazzi inutile negarlo, la F1 è gestita da incompetenti messi in certi ruoli solo perchè probabilmente conoscono Ecclestone o hanno amici in Fia. La dimostrazione sono le assurde decisioni che vengono prese quasi ad ogni occasione.

Comunque la cosa buona è che finalmente hanno penalizzato Hamilton, che finora è stato troppo favorito.
Rispondi Con Citazione
  #1872  
Vecchio 12-04-2011, 19:25
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Mika Visualizza Messaggio
Ragazzi inutile negarlo, la F1 è gestita da incompetenti messi in certi ruoli solo perchè probabilmente conoscono Ecclestone o hanno amici in Fia. La dimostrazione sono le assurde decisioni che vengono prese quasi ad ogni occasione.

Comunque la cosa buona è che finalmente hanno penalizzato Hamilton, che finora è stato troppo favorito.
Charlie Whiting era meccanicio alla Brabham quando il proprietario era Ecclestone! Ecclestone chiuse la Brabham e Whiting si trovò di punto in bianco Official FIA (se non erro iniziò con i prototipi).
Alla Brabham non era un tecnico, era un meccanico!!!
Rispondi Con Citazione
  #1873  
Vecchio 12-04-2011, 22:26
L'avatar di Rosssiiii
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 4.613
Predefinito

Infatti è scandaloso che abbiano penalizzato Alonso e Hamilton per l'accaduto di domenica,è stato un normale incidente di gara.
Ogni tanto dovrebbero seguire anche la IRL
Rispondi Con Citazione
  #1874  
Vecchio 13-04-2011, 10:08
L'avatar di ecochic
Utente Motori.it
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 1.089
Predefinito

Confermo le vostre parole, si trattava di un incidente di gara normalissimo e la penalizzazione non ha un senso nemmeno per me. Però mi domando se le scuderie hanno ricorso
Rispondi Con Citazione
  #1875  
Vecchio 13-04-2011, 11:47
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.800
Predefinito

L'idea dell'ala mobile, ovvero di un pilota davanti penalizzato rispetto a chi tenta di superarlo, fa nascere il sospetto che il sorpasso (tanti sorpassi) sia l'obiettivo primario di chi comanda questa F1, molto "spettacolo" (in teoria) e meno sport.
Se questa è la filosofia, non è così strana la penalizzazione ad Hamilton. Sembra infatti che chi sta davanti dovrebbe lasciarsi superare in modo quasi remissivo, per poi costringere chi ha superato nelle stesse condizioni, e vedere così tanti sorpassi....

C'è comunque un problema di precedenti per Hamilton, che va un po' oltre il "rigore" non assegnato ed il fallo di "compensazione".
Una leggerissima serpentina Hamilton l'ha fatta al passaggio sul rettilineo. Niente per cui strapparsi i capelli, ma è vero che proprio nello stesso punto, l'anno scorso c'era stato lo zig zag davanti a Petrov, quello sì che era scorretto e fuori regolamento.
Il classico non intervento FIA quando è conivolto Hamilton, della serie "ci passiamo sopra poi ma da oggi diventiamo più severi", unito al discorso dei sorpassi a tutti costi (bisogna dimostrare che Kers ed ala mobile funzionano) ha forse spinto gli stewards a questo atteggiamento iper restrittivo.
Del resto, Hamilton stesso ha infatto dichiarato che se lo aspettava, segno che sapeva di aver zigzagato, sia pur leggermente, e di cosa aveva prodotto quella sua manovra ostruzionistica l'anno scorso.

Da Autosport autosport.com - F1 News: Hamilton, Alonso accept penalties :

Although Hamilton had escaped punishment for weaving down the straight last year to try and break Vitaly Petrov's tow, the FIA tightened up the driving standards regulations at a meeting of the FIA World Motor Sport Council last December.
"I knew I was going to get a penalty. I'm not surprised," explained Hamilton. "I was in with the stewards, so I anticipated it. I always try to assume the worst-case scenario. It's only one spot, and it's not really made me feel any worse than how the weekend has gone anyway."

Veramente difficile capire da cosa derivi invece la penalità ad Alonso, anche con la più grande delle fantasie...
Siccome a pensar male si fa peccato ma di solito ci si indovina, a me resta il sospetto che per qualche strana ragione, se Hamilton è penalizzato, allora dev'esserlo anche chi era con lui.
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 02:01.