Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #2416  
Vecchio 11-04-2015, 18:14
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Predefinito GP degli Stati Uniti

FP3:
1. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 2m 03.302s [Lap 12/12] 342km/h (Top Speed)
2. Cal Crutchlow GBR CWM LCR Honda (RC213V) 2m 03.490s +0.188s [13/13] 339km/h
3. Jorge Lorenzo ESP Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 2m 03.647s +0.345s [14/15] 333km/h
4. Valentino Rossi ITA Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 2m 03.647s +0.345s [15/16] 336km/h
5. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 03.666s +0.364s [13/15] 341km/h
6. Pol Espargaro ESP Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 03.773s +0.471s [14/17] 341km/h
7. Aleix Espargaro ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR) 2m 03.790s +0.488s [9/13] 328km/h
8. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 2m 03.850s +0.548s [14/14] 340km/h
9. Scott Redding GBR Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V) 2m 03.946s +0.644s [13/16] 336km/h
10. Danilo Petrucci ITA Pramac Racing (Desmosedici GP14.1) 2m 04.030s +0.728s [11/14] 337km/h

Dopo le prove bagnate è tornato l'asciutto sull'asfalto di Austin......e i tempi sono abbastanza sorprendenti.

Marquez non è certo una novità, sorprende molto Crutchlow che si conferma abbastanza in forma e le due Yamaha ufficiali con Lorenzo che sembra aver recuperato bene da una forte bronchite.

Chi è mancata è la Ducati, le rosse ufficiali sono solo 8° con Dovi e 11° con Iannone che nelle prove dovrà fare la Q1 per qualificarsi in Q2!

Suzuki 7° con il solito A.Espargaro e sorpresa Petrucci 10° tempo con la vecchia GP14 che ora è gestita da Pramac.

Aoyama lontano 2.6 secondi, solo 18° e io continuo a non capire perchè abbiano lasciato a casa Stoner
Rispondi Con Citazione
  #2417  
Vecchio 11-04-2015, 22:36
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Predefinito GP degli Stati Uniti



Qualifiche top12
1. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 2m 2.135s
2. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 2m 2.474s +0.339s
3. Jorge Lorenzo ESP Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 2m 2.540s +0.405s
4. Valentino Rossi ITA Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 2m 2.573s +0.438s
5. Cal Crutchlow GBR CWM LCR Honda (RC213V) 2m 2.613s +0.478s
6. Scott Redding GBR Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V) 2m 2.674s +0.539s
7. Andrea Iannone ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 2m 2.792s +0.657s
8. Aleix Espargaro ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR) 2m 2.869s +0.734s
9. Pol Espargaro ESP Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 3.161s +1.026s
10. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 2m 3.440s +1.305s
11. Danilo Petrucci ITA Pramac Racing (Desmosedici GP14.1) 2m 3.741s +1.606s
12. Maverick Viñales ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR)* 2m 3.754s +1.619s

Pole mostruosa di Marc Marquez!!
A pochi minuti dal termine fa in tempo ad abbandonare la moto rotta sul muretto dei box, rientra e si mette in sella alla 2° moto, fa l'out lap e poi...............sfodera un giro incredibile che gli vale un nuovo record ad Austin!!

Una grande beffa per Dovizioso che sembrava quasi certo della pole dopo aver battuto il duo della Yamaha che questa volta sembrava davvero competitivo anche sul giro veloce!

Crutchlow da tenere d'occhio, Redding sorprendente 6° davanti a Iannone che sembrava promettere bene e invece si è trovato un po in difficoltà nella giornata di oggi.

Espargaro eroico con la Suzuki che è più lenta di 20km/h sul dritto rispetto ai principali competitors
Rispondi Con Citazione
  #2418  
Vecchio 12-04-2015, 01:08
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.909
Predefinito

Se la Honda aveva come obiettivo non infastidire Marquez con la moto di Pedrosa, direi che con Aoyama hanno raggiunto lo scopo
Resto dell'idea che Stoner non avrebbe tolto il primato ad un Marquez "stellare", ma invece punti ai suoi avversari.
Alle paure ed alla non sportività dalla Honda, risponderei con un bel :"booooo!"

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Pole mostruosa di Marc Marquez!!
Rispondi Con Citazione
  #2419  
Vecchio 12-04-2015, 20:44
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Predefinito Moto 2, Moto 3 - GP degli Stati Uniti

Moto 3: Kent domina una gara ad eliminazione ad Austin



Risultati top15
1. Danny Kent GBR Leopard Racing (Honda) 41m 32.287s
2. Fabio Quartararo FRA Estrella Galicia 0,0 (Honda) 41m 40.819s
3. Efren Vazquez SPA Leopard Racing (Honda) 41m 40.939s
4. Enea Bastianini ITA Gresini Racing Team Moto3 (Honda) 41m 41.098s
5. Brad Binder RSA Red Bull KTM Ajo (KTM) 41m 41.843s
6. John Mcphee GBR SAXOPRINT RTG (Honda) 41m 46.156s
7. Andrea Locatelli ITA Gresini Racing Team Moto3 (Honda) 41m 52.729s
8. Romano Fenati ITA SKY Racing Team VR46 (KTM) 41m 52.898s
9. Isaac Viñales SPA Husqvarna Factory Laglisse (Husqvarna) 41m 53.150s
10. Karel Hanika CZE Red Bull KTM Ajo (KTM) 41m 53.200s
11. Jakub Kornfeil CZE Drive M7 SIC (KTM) 41m 53.536s
12. Andrea Migno ITA SKY Racing Team VR46 (KTM) 41m 56.012s
13. Philipp Oettl GER Schedl GP Racing (KTM) 42m 4.505s
14. Niklas Ajo FIN RBA Racing Team (KTM) 42m 8.989s
15. Matteo Ferrari ITA San Carlo Team Italia (Mahindra) 42m 9.570s


L'esperienza di Danny Kent ad Austin! Il giovane inglese prevale su tutti, primo podio per Quartararo poi Vazquez ed il nostro Enea Bastianini che ha iniziato bene il Campionato!

Tante cadute, KO purtroppo Oliveira, Antonelli, Bagnaia, Navarro e tanti altri....


---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Sam Lowes non sbaglia niente e trionfa ad Austin



1. Sam Lowes GBR Speed Up Racing (Speed Up) 41m 45.565s
2. Johann Zarco FRA Ajo Motorsport (Kalex) 41m 47.564s
3. Alex Rins SPA Paginas Amarillas HP 40 (Kalex) 41m 50.187s
4. Tito Rabat SPA EG 0,0 Marc VDS (Kalex) 41m 54.540s
5. Franco Morbidelli ITA Italtrans Racing Team (Kalex) 41m 58.541s
6. Hafizh Syahrin MAL Petronas Raceline Malaysia (Kalex) 41m 59.733s
7. Anthony West AUS QMMF Racing Team (Speed Up) 42m 2.836s
8. Mika Kallio FIN Italtrans Racing Team (Kalex) 42m 3.078s
9. Julian Simon SPA QMMF Racing Team (Speed Up) 42m 3.254s
10. Takaaki Nakagami JPN IDEMITSU Honda Team Asia (Kalex) 42m 3.329s
11. Simone Corsi ITA Athinà Forward Racing (Kalex) 42m 3.547s
12. Thomas Luthi SWI Derendinger Racing Interwetten (Kalex) 42m 10.389s
13. Marcel Schrotter GER Tech 3 (Tech 3) 42m 11.581s
14. Sandro Cortese GER Dynavolt Intact GP (Kalex) 42m 13.021s
15. Alex Marquez SPA EG 0,0 Marc VDS (Kalex) 42m 14.133s

Lowes riscatta il terribile week end in Qatar e vince in America!

Bella vittoria dove ha contato molto la testa, mentre dietro la testa l'hanno usata poco Zarco e Simeon che sono entrati in contatto nel bel mezzo di un duello e il pilota Gresini purtroppo ha avuto la peggio. Da attendere una decisione definitiva del giudice.

3° posto quindi ad uno strepitoso Rins, rookie della categoria che dopo questo round comanda addirittura la classifica, Rabat 4° ma sempre molto veloce davanti al nostro Morbidelli 5° nel finale. Sorpresa Syarhin al 6° posto, le Speed Up sono andate molto bene oggi!
Rispondi Con Citazione
  #2420  
Vecchio 12-04-2015, 22:44
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Predefinito GP degli Stati Uniti - Moto GP

Marquez padrone assoluto ad Austin





E' tornato Marc Marquez ad Austin, circuito dove praticamente è impossibile batterlo!

Gara perfetta del Campione del Mondo che nei primi giri ha preso le misure ad un ottimo Dovizioso e dopo averlo superato ha fatto il vuoto. Rossi c'ha provato, ha superato Dovi ed è andato a caccia della Honda ma la sua Yamaha non ne aveva......nell'ultima parte di gara Dovi Power si è rifatto sotto è ha conquistato un grandissimo 2° posto con la Ducati che si conferma competitiva!

Strana gara di Jorge Lorenzo che si è svegliato tardi, troppo tardi ma almeno ha portato a casa un dignitoso 4° posto. 5° Iannone, velocissimo ma purtroppo penalizzato dalle qualifiche; fosse partito in prima fila o seconda fila credo che un 2° posto sarebbe stato a portata

Ottima gara di Smith che solo alla fine ha mollato, doppia top10 Suzuki e ottimo 10° posto per Petrucci! Aoyama 11° con una moto ufficiale ma meglio che nelle qualifiche, punti anche per il debuttante Miller e per l'Aprilia con Bautista!

Ps complimenti per i calcoli a Dall'Igna, le due Ducati si sono fermate appena dopo il traguardo senza benzina
Rispondi Con Citazione
  #2421  
Vecchio 14-04-2015, 21:58
L'avatar di Rosssiiii
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 4.615
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Se la Honda aveva come obiettivo non infastidire Marquez con la moto di Pedrosa, direi che con Aoyama hanno raggiunto lo scopo
Resto dell'idea che Stoner non avrebbe tolto il primato ad un Marquez "stellare", ma invece punti ai suoi avversari.
Alle paure ed alla non sportività dalla Honda, risponderei con un bel :"booooo!"
penso che chiunque avrebbe preso quella decisione al posto di Honda,Stoner avrebbe messo certamente pressione su marquez e le probabilità che togliesse punti a marquez (che nn ha bissogno di aiuti ) nn fossero troppo alte rispetto al rischio che correvano di far aumentare la pressione sul loro N.1 !

Stoner poteva tornare, ma solo se firmava che nn doveva dare fastidio a Marquez...

Però che peccato che stoner lascio,perchè uno deve lasciare se poi ha intenzione di tornare? Lui nn era Schumi che aveva vinto tutto e aveva una certa eta ... vabbè che peccato,per fortuna che c'è stato marquez a sostituirlo in tutto e per tutto altrimenti la moto gp avrebbe perso molto
__________________
Racing, competing, is in my blood is part of my life.
If a person has no more 'dreams no longer has' no reason to live. Dreaming and 'necessary even if the dream is perceived the reality'. For me it 's one of the principles of life.
Rispondi Con Citazione
  #2422  
Vecchio 15-04-2015, 12:02
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.909
Predefinito

Tu dici? Io penso di no e resto della mia idea, ricordando un certo Bayliss a rimpiazzare Gibernau, sulla Ducati, a Valencia.


Citazione:
Originariamente Scritto da Rosssiiii Visualizza Messaggio
penso che chiunque avrebbe preso quella decisione al posto di Honda,
Rispondi Con Citazione
  #2423  
Vecchio 20-04-2015, 11:29
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.909
Predefinito

Rossi "batte" Lorenzo (stavolta, sarà colpa degli alieni? ), Dovizioso e Marquez.
...grave ingenuità di Marquez, che senza più gomma al posteriore, tenta di resistere a Rossi, finendo per cadere e perdendo così anche i punti in ottica campionato.
Imbarazzante Aoyama e ribadisco, molto stupida strategicamente la mossa di Honda, quella di rinunciare a Stoner. Senza qualcuno che impegni gli avversari di Marquez, gli faccia perdere tempo duellando e gli tolga punti in ottica campionato, Marquez deve fare tutto da solo e non sempre ci riesce.
Rispondi Con Citazione
  #2424  
Vecchio 20-04-2015, 11:34
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Predefinito GP dell'Argentina - Moto GP

Moto GP - Che finale di gara con Rossi che piega Marquez!!!



Ordine d'arrivo (video giri finali)
1 - Valentino Rossi (Yamaha) - Yamaha - 25 giri in 41’35”644
2 - Andrea Dovizioso (Ducati) - Ducati - 5”685
3 - Cal Crutchlow (Honda) - LCR - 8”298
4 - Andrea Iannone (Ducati) - Ducati - 8”352
5 - Jorge Lorenzo (Yamaha) - Yamaha - 10”192
6 - Bradley Smith (Yamaha) - Tech 3 - 19”876
7 - Aleix Espargaro (Suzuki) - Suzuki - 24”333
8 - Pol Espargaro (Yamaha) - Tech 3 - 27”670
9 - Scott Redding (Honda) – Marc VDS - 34”397
10 - Maverick Vinales (Suzuki) - Suzuki - 34”808
11 - Danilo Petrucci (Ducati) - Pramac - 40”206
12 - Jack Miller (Honda) - LCR - 42”654
13 - Hector Barbera (Ducati) - Avintia - 42”729
14- Loris Baz (FTR Yamaha) - Forward - 42”853
15 - Stefan Bradl (FTR Yamaha) - Forward - 43”037
16 - Nicky Hayden (Honda) - Aspar - 43”252
17 - Eugene Laverty (Honda) - Aspar - 43”400
18 - Mike Di Meglio (Ducati) - Avintia - 43”808
19 - Alvaro Bautista (Aprilia) - Gresini - 44”878
20 - Marco Melandri (Aprilia) - Gresini - 56”236
21 - Karel Abraham (Honda) - AB - 1’03”371
22 - Alex De Angelis (ART) - Ioda - 1’08”444

Gara argentina che ha dimostrato che il talento serve ma l'astuzia può fare brutti scherzi....e Rossi lo ha fatto vedere chiaramente con quella scelta furba dell'extra Hard al posteriore che nel finale gli ha regalato la vittoria!

Un duello spettacolare con Marc che perde i 4s di vantaggio che sembravano davvero ampi e nel finale un Rossi scatenato a suon di giri veloci (e record) sulla veloce pista argentina!

Nella penultima tornata poi i due iniziano davvero a dare spettacolo, Rossi che si inserisce Marquez che risponde poi arriva l'attacco decisivo di Rossi che si infila dentro e Marquez che tocca una prima volta il Dottore e poi una seconda volta nel cambio di direzione con quest'ultima che gli sarà fatale........Rossi c'è mentre Marquez cade e perde tutto!!

2° posto da opportunista per il seppur ottimo Dovizioso, molto costante quest'anno, finale acceso anche tra Crutchlow e Iannone con il britannico che beffa sul traguardo il 2° pilota Ducati che invece butta il podio per un errore!

Ancora 5° posto per Jorge Lorenzo, pilota inefficace proprio come l'anno scorso nella prima parte di stagione...cosa è successo a Jorge???

Un'altra doppia top10 per la Suzuki, Redding finalmente 9° e lo aspettiamo ancora più competitivo, Petrucci 11° appena davanti ad un ottimo Miller che sta già carburando bene sulle potenti Moto GP! Primi punti anche per Baz, anche lui debuttante in categoria!

Che gara!! E adesso la classifica si fa interessante con l'Italia che si è rifatta sotto ed è protagonista nel Mondiale ma siamo solo all'inizio; la Honda è in crisi di risultati, il piatto piange per Marquez, Pedrosa out e non sostituito efficacemente da Aoyama, la Ducati 2° forza del Mondiale in questo momento!

Il campionato
1.Rossi 66; 2.Dovizioso 60; 3.Iannone 40; 4.Lorenzo 237; 5.Marquez 36; 6.Crutchlow 34; 7.Smith 28; 8.A.Espargaro 22; 9.P.Espargaro 15; 10.Vinales15; 11.Petrucci 15.
Rispondi Con Citazione
  #2425  
Vecchio 21-04-2015, 21:18
L'avatar di Rosssiiii
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 4.615
Predefinito

marquez aveva preso troppo alla leggera gli avversari, lui è giovane e gli piace strafare e ha azzardato a montare la gomma posteriore + soft... se avesse messo la hard nn avrebbe avuto problemi a vincere per me o comunque dopo la fuga nn avrebbe avuto tutto quel drop ... resta molto buona la prestazione di rossi
__________________
Racing, competing, is in my blood is part of my life.
If a person has no more 'dreams no longer has' no reason to live. Dreaming and 'necessary even if the dream is perceived the reality'. For me it 's one of the principles of life.
Rispondi Con Citazione
  #2426  
Vecchio 21-04-2015, 21:30
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Rosssiiii Visualizza Messaggio
marquez aveva preso troppo alla leggera gli avversari, lui è giovane e gli piace strafare e ha azzardato a montare la gomma posteriore + soft... se avesse messo la hard nn avrebbe avuto problemi a vincere per me o comunque dopo la fuga nn avrebbe avuto tutto quel drop ... resta molto buona la prestazione di rossi
Concordo ma con le hard non so com'è il comportamento delle Honda, di sicuro Rossi è stato molto più costante con le gomme e nel finale è stato velocissimo....per Marquez non c'era speranza, evidentemente il margine che si era costruito con la morbida al posteriore non era abbastanza....

Con la dura posteriore non credo avrebbe preso quel margine e probabilmente con la Honda avrebbe avuto difficoltà. Deve imparare comunque ad accontentarsi: con un campionato così competitivo e avversari tosti, un 2° posto non sempre equivale ad una sconfitta!

Ovviamente a noi va bene così per lo spettacolo in pista
Rispondi Con Citazione
  #2427  
Vecchio 22-04-2015, 14:34
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.909
Predefinito

Marquez ha indubbiamente voluto strafare, ma ripeto, se la Honda non avesse deciso di farsi un autogoal, correndo in pratica con una sola moto ufficiale, è altamente probabile (per non dire certo), che Rossi avrebbe avuto un sorpasso in più da fare. Della cosa si sarebbe avvantaggiato Marquez, poco ma sicuro.

Citazione:
Originariamente Scritto da Rosssiiii Visualizza Messaggio
marquez aveva preso troppo alla leggera gli avversari, lui è giovane e gli piace strafare e ha azzardato a montare la gomma posteriore + soft... se avesse messo la hard nn avrebbe avuto problemi a vincere per me o comunque dopo la fuga nn avrebbe avuto tutto quel drop ... resta molto buona la prestazione di rossi
Rispondi Con Citazione
  #2428  
Vecchio 22-04-2015, 14:58
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Marquez ha indubbiamente voluto strafare, ma ripeto, se la Honda non avesse deciso di farsi un autogoal, correndo in pratica con una sola moto ufficiale, è altamente probabile (per non dire certo), che Rossi avrebbe avuto un sorpasso in più da fare. Della cosa si sarebbe avvantaggiato Marquez, poco ma sicuro.
Mi sa che alla Honda hanno la pancia bella piena di trionfi.....

Speriamo che tutti questi errori e questi schiaffi li facciano tornare sulla terra
Rispondi Con Citazione
  #2429  
Vecchio 22-04-2015, 23:41
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.909
Predefinito

A Roma si dice "sò de coccio"
Il punto, è che in Honda insistono nella convinzione che basti la moto a vincere (infatti, vediamo com'è vero con Aoyama), tant'è che si lasciarono scappare Valentino Rossi nel momento in cui era al top e s'intuiva che ci sarebbe rimasto per anni.



Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Speriamo che tutti questi errori e questi schiaffi li facciano tornare sulla terra
Rispondi Con Citazione
  #2430  
Vecchio 26-04-2015, 20:00
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Exclamation Altra tegola in casa Honda

Marc Marquez operato alla mano sinistra



Non c'è pace in casa Honda, si fa male anche Marquez durante un allenamento e ora dovrà correre in sofferenza a pochi giorni d Jerez.

Stoner intanto rimane a casa.......lanciando le sue maledizioni
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 17:29.