Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #1426  
Vecchio 03-05-2016, 12:49
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Kain Visualizza Messaggio
E aggiungo: con un muretto (anche se di gomme mi pare) molto vicino. Per fortuna è accaduto nel giro di formazione e andavano piano...
A Imola qualche anno fa ci ha rimesso pesantemente Joan Lascorz, ex pilota ufficiale Superbike, ora paralizzato.

Con i muretti in alcuni tratti vicini, di sicuro non è uno dei circuiti più sicuri...
Rispondi Con Citazione
  #1427  
Vecchio 08-05-2016, 03:03
Utente Motori.it
Data Registrazione: Apr 2010
Messaggi: 542
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
E niente...non azzecchi né meteo né vincitore


In classifica Davies riapre la contesa rimanendo a -35, Sykes invece è terzo ma a -67 che è pesante in questo punto della stagione. Ironicamente, l'aiuto di Davies potrebbe essere proprio Sykes nel caso in cui si riuscisse ad inserire costantemente nella lotta per le prime posizioni
Bah... Rigurado il meteo ho semplicemente riportato quello che diceva meteo.it per la gara Rea dopo i rischi che sì è preso è stato BRAVISSIMO a terminare con due bei secondi posti = CAMPIONATO Già BELLO CHE FINITO CARI MIEI
Rispondi Con Citazione
  #1428  
Vecchio 08-05-2016, 12:06
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da zanna_lewis Visualizza Messaggio
Rea dopo i rischi che sì è preso è stato BRAVISSIMO a terminare con due bei secondi posti = CAMPIONATO Già BELLO CHE FINITO CARI MIEI
Riguardo i fischi non ne so niente...

Per quanto riguarda il campionato altro che bello finito, Chaz l'ha riaperto alla grande, con -35 un errore o una caduta riaprono completamente i giochi. Di sicuro Rea ha ancora tutto il vantaggio da gestire e io lo reputo il candidato n°1 a vincere il titolo, Davies però sta facendo un lavoro straordinario e brava anche la Ducati che sta aggiornando la moto con step evolutivi molto efficaci

Sarà un Mondiale ancora tutto da seguire ma la lotta è riservata a Rea-Davies, Sykes è già troppo lontano ma sarà un'arbitro della contesa davvero pericoloso...
Rispondi Con Citazione
  #1429  
Vecchio 30-05-2016, 21:29
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Question Sykes vuole riaprire i giochi?

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio

Sarà un Mondiale ancora tutto da seguire ma la lotta è riservata a Rea-Davies, Sykes è già troppo lontano ma sarà un'arbitro della contesa davvero pericoloso...
E quindi come non detto...

Direi una doppietta abbastanza clamorosa che sicuramente caricherà Tom per il proseguo della stagione!
Due gare perfette per Sykes che ha anche battuto per bene il compagno di box Rea, mentre la Ducati ha fatto fatica a Donington e Davies è anche caduto due volte in gara 1

Si è rivisto un buon Giugliano ma non solo, Savadori ha combattuto come un leone con l'Aprilia così come l'idolo locale Camier con la meno quotata MV che conferma di essere ancora molto migliorata!
La stagione di Yamaha invece ha preso un brutta piega con entrambi i piloti rotti, e pare che nel team ci sia aria di rottura con lo sponsor Pata...
Rispondi Con Citazione
  #1430  
Vecchio 18-06-2016, 13:00
Utente Motori.it
Data Registrazione: Apr 2010
Messaggi: 542
Predefinito

La doppietta a Donington non mi preoccupa e penso nemmeno al superREA!!! Era chiaramente la pista preferita di Sykes, l'unica dove riesce a fare la differenza rispetto agli altri (tipo Aragon per Davies) quindi va benissimo così REA ;-) I punti di vantaggio su Sykes sono tantissimi , tu non sbagli e cadi mai a differenza dei tuoi inseguitori quindi anche se A MISANO HA FATTO LA POLE SYKES il 2° posto sulla griglia del mio "CIONNI RIA" ( ) mi fa essere ottimista, molto ottimista... SUPER PASSO GARA PER REA VENERDì quindi i miei soldi puntati sulla sua vittoria mi sembrano belli sicuri... ;-)
Rispondi Con Citazione
  #1431  
Vecchio 20-06-2016, 15:06
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Predefinito Misano - Doppietta di Rea, Davies cade e dice addio al titolo

Incontenibile anche a Misano Jonathan Rea, che non solo ha battuto il compagno di squadra Sykes ma si è scrollato di dosso anche l'agguerrito Chaz Davies che quest'anno ha tentato di infastidirlo per la corsa al titolo.

Davies purtroppo è stato inefficace sul tracciato italiano, e purtroppo dopo il bottino magro di Donington dice davvero addio a ogni speranza Mondiale essendo lontano ben 99 lunghezze dalla vetta.
C'è delusione in casa Ducati, ovviamente volevano lottare per il titolo ma in due week end è andato tutto storto: c'è poco da fare, in un Mondiale così tirato e competitivo non puoi permetterti il minimo errore...

Nulla ha saputo fare Sykes che si è visto beffato dal compagno. Proprio Tom ha appena annunciato il rinnovo del contratto con Kawa quando c'erano dei rumors che suggerivano un possibile addio...
In casa Ducati, pare che quest'anno Giugliano non abbia più scuse e il team non sia proprio felice del suo rendimento. Per il 2017 si valutano alternative dalla Moto GP!

In casa Yamaha è stato felice il debutto di Canepa che ha sostituito Guintoli; la stagione 2016 è stato un completo fallimento, la moto non è progredita e anzi sembra essere sempre lì se non peggio...
BMW è andata bene solo con Torres che però non ha il mezzo per lottare almeno per il podio, Honda invece credo che abbia fatto anche troppo con l'ormai obsoleta CBR.

Per il campionato Rea ormai viaggia tranquillo verso il titolo, se mantiene questa costanza e controlla Sykes è fatta
Rispondi Con Citazione
  #1432  
Vecchio 25-06-2016, 10:34
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Question Rumors - Laverty in Ducati nella Superbike?

Come avevo già detto nel post precedente, vista la mancanza di alternative di peso, Ducati pescherà il suo nuovo pilota probabilmente nella Moto GP.
Butista, Bradl, piloti che si libereranno per il 2017 ma non solo: Ducati ha avuto dei contatti con Eugene Laverty, da due anni in Moto GP con Aspar team e quest'anno corre proprio in sella ad una Ducati dove sta ottenendo i migliori risultati in carriera nella classe regina.

Laverty oltre ad aver già corso ad altissimi livelli in SBK con Aprilia, conosce molto bene anche Dall'Igna, dunque l'ipotesi dell'irlandese sulla sella che ora è di Giugliano potrebbe essere molto realistica
Rispondi Con Citazione
  #1433  
Vecchio 25-06-2016, 18:25
Utente Motori.it
Data Registrazione: Apr 2010
Messaggi: 542
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Incontenibile anche a Misano Jonathan Rea, che non solo ha battuto il compagno di squadra Sykes ma si è scrollato di dosso anche l'agguerrito Chaz Davies che quest'anno ha tentato di infastidirlo per la corsa al titolo.

Davies purtroppo è stato inefficace sul tracciato italiano, e purtroppo dopo il bottino magro di Donington dice davvero addio a ogni speranza Mondiale essendo lontano ben 99 lunghezze dalla vetta.
C'è delusione in casa Ducati, ovviamente volevano lottare per il titolo ma in due week end è andato tutto storto: c'è poco da fare, in un Mondiale così tirato e competitivo non puoi permetterti il minimo errore...

Nulla ha saputo fare Sykes che si è visto beffato dal compagno. Proprio Tom ha appena annunciato il rinnovo del contratto con Kawa quando c'erano dei rumors che suggerivano un possibile addio...
In casa Ducati, pare che quest'anno Giugliano non abbia più scuse e il team non sia proprio felice del suo rendimento. Per il 2017 si valutano alternative dalla Moto GP!

In casa Yamaha è stato felice il debutto di Canepa che ha sostituito Guintoli; la stagione 2016 è stato un completo fallimento, la moto non è progredita e anzi sembra essere sempre lì se non peggio...
BMW è andata bene solo con Torres che però non ha il mezzo per lottare almeno per il podio, Honda invece credo che abbia fatto anche troppo con l'ormai obsoleta CBR.

Per il campionato Rea ormai viaggia tranquillo verso il titolo, se mantiene questa costanza e controlla Sykes è fatta
Che ti dicevo caro Frank ?! Non c'era da preoccuparsi... Ora è anche tornato a vincere... I miei soldi investiti su Rea fin da febbraio sono più sicuri che in Svizzera...
Rispondi Con Citazione
  #1434  
Vecchio 10-07-2016, 12:43
Utente Motori.it
Data Registrazione: Apr 2010
Messaggi: 542
Predefinito

LAGUNA REAAA!!!! INCREDIBILE JONNY REA l'unica pista in cui non aveva mai trionfato nel campionato e invece... Anche a LAGUNA SECA li massacra tuttiii!!! DUCATI DISASTROOO, entrambi i piloti ufficiali caduti come dei polli e se da un Giuliano ormai te lo aspetti a ogni gara, Davies nelle ultime manche sta buttando via un sacco di punti... Considerando poi che a Laguna Chaz Davies sì è sempre trovato molto bene e ieri notte era in testa e sembrava il più veloce di tutti in ducati avranno proprio da recriminare... TRA MOTOGP e SBK sembrano proprio non riuscire a mirare il bersaglio grosso...
Bravo Hayden a salire sul podio nella sua gara di casa anche se con distacchi imbarazzanti dal mio REA ma con la sua super obsoleta Honda kentucky kid si è difeso bene dai vari VdMark, il mio cavallino Lowes e il nostro italiano con la sua Aprilia Savadori...
Sykes invece apparte Donington continua a prendere sberloni anche in USA, conduce giusto 5/6 giri ma poi è abbonato come sempre a mangiare la polvere del mio REA( che NON SBAGLIA MAI) e nonostante qualche lungo del campione del mondo in carica non riesce arrivare neanche attaccato a fine gara per provare ad impensierirlo... Considerando che Tom Sykes ha rinnovato con la verdona dovrà mangiare ancora molta polvere anche nei prossimi anni dal mio CIONNI REAAA
Rispondi Con Citazione
  #1435  
Vecchio 10-07-2016, 12:56
Utente Motori.it
Data Registrazione: Apr 2010
Messaggi: 542
Predefinito

PER LA GARA 2 DI QUESTA NOTTE ripunto tutto alla grandesul mio REA che secondo me assomiglia sempre di più al grande King Carl Fogarty (maggior numero di vittorie e titoli nella storia della SBK) come vittorie si sta sempre di più avvicindando e anche come gestione e tattica di gara è sempre più simile al RE... Gli mancano solo gli occhi da diavolo...AHAHAH Poveri tutti gli altri mi fanno un pò pena... :P
Rispondi Con Citazione
  #1436  
Vecchio 10-07-2016, 13:49
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Predefinito

Ducati ora sta facendo un po fatica nei confronti di Kawasaki, c'è da dire che il Mondiale ormai l'hanno perso già da qualche settimana...

Ora stanno seguendo un po i team clienti per esempio nel BSB dove c'è un'altra bella sfida sempre con la verdona
Rispondi Con Citazione
  #1437  
Vecchio 11-07-2016, 10:38
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Predefinito

Mamma mia Rea che ha combinato al cavatappi...doppio sorpasso pazzesco!!!

Mago della Superbike, solo un problema tecnico poteva fermarlo e Tom Sykes subito ne ha approfittato vincendo contro una Ducati migliore in gara 2 con Giugliano e Davies 2° e 3°.

Ora Sykes si trova a -46 punti dalla vetta ma a disposizione sono rimasti ancora "solo" 200 punti e il campionati riprenderà addirittura a metà settembre
Rispondi Con Citazione
  #1438  
Vecchio 13-07-2016, 13:22
Utente apprendista
Data Registrazione: Jan 2016
Messaggi: 102
Predefinito

Laguna Seca si conferma pista da orgasmo.
Rispondi Con Citazione
  #1439  
Vecchio 20-07-2016, 14:53
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Predefinito Aprilia, contatti con la squadra di Shaun Muir



Un'esperienza sin qui non molto esaltante per il Milwaukee Racing BMW, nessun risultato di rilievo e non sono arrivate prestazioni esaltanti da parti dei piloti.

C'è voglia di cambiare ed ecco che sono tornati i contatti con Aprilia ma questa volta si parla di un vero e proprio team ufficiale! La casa di Noale sarebbe interessata ad un ritorno come team ufficiale

Brookes e Abraham, gli attuali piloti del team verranno scaricati. Il profilo ideale per il 2017 è quello di Eugene Laverty ma ci sarà una bella lotta sul mercato poiché il pilota è in contatto con Yamaha e Ducati. Rumors hanno suggerito i nomi di Guintoli (anche lui in contatto con DucatI) e Camier che corse proprio con Aprilia anni fa.

Resta tutto da vedere ma già l'idea di avere Kawasaki, Ducati, Honda, Yamaha, Aprilia e probabilmente Suzuki e BMW come team ufficiali mette il brivido...

Ma restiamo calmi
Rispondi Con Citazione
  #1440  
Vecchio 26-07-2016, 10:14
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.119
Predefinito Clamorose bombe di mercato



Quello che si legge nelle ultime ore è veramente un qualcosa di clamoroso: Marco Melandri sarebbe vicinissimo al ritorno in Ducati, sponda ovviamente Superbike mentre Michael Van der Mark è in procinto di passare in Yamaha!

Per quanto riguarda Ducati, lo sponsor Aruba vorrebbe fortemente un pilota italiano di alto calibro in modo tale da riportare alto anche l'audience nella TV (quest'anno Mediaset sta registrando pochi ascolti).

Sulla scelta di Van der Mark di non rinnovare con Honda, al momento le dinamiche sono poco chiare. Saltare in un team e su una moto rivelatisi completamente disastrosi in questo 2016 è più di una scommessa. La Honda dovrebbe debuttare con la nuova CBR l'anno prossimo, strano che la casa nipponica si stia facendo sfuggire uno dei talenti maggiori di questi ultimi anni...cosa ci sarà dietro?
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 19:59.