Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #1531  
Vecchio 24-02-2018, 20:03
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.114
Predefinito

Nismo analisi che condivido al 100%. Non giudicavo male la prova di Sykes ma ho l'impressione che si potesse fare di piú.

Su Yamaha, la faccia di Dosoli diceva tutto. Credo che il grosso problema di Honda e Yamaha sia l'elettronica, che invece é ad alti livelli su Kawasaki e Ducati. Mi aspetto molto di piú da Yamaha che ha anche due ottimi piloti se non potenziali piloti. Aprilia è ferma a 3 anni fa, BMW assente...mi spiace che ottimi piloti debbano arrangiarsi su quelle moto. Vedremo se riceveranno una mano da queste regole 2018...per ora non si notano differenze...
Rispondi Con Citazione
  #1532  
Vecchio 25-02-2018, 16:33
L'avatar di NisMo
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Feb 2016
Messaggi: 70
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da NisMo Visualizza Messaggio
Domani ad ogni modo è il favorito e partendo in prima fila con gli avversari in terza credo avrà ben pochi avversari e potrà tornare facilmente sul gradino più alto del podio.
Come non detto.

Oggi la gara è stata completamente diversa, incredibile come siano cambiate le cose in 24 ore, Yamaha tornata a fare quello che ha fatto anche l'anno scorso e Camier con Honda in grado di rimanere nel gruppo di testa e giocarsi una buona posizione finale contro le due R1.

Gara comunque molto bella, quella che mi aspettavo in Gara 1 che invece non c'è stata, bravissimo Melandri a sfruttare le qualità della sua moto e della sua guida, veramente imprendibile all'ultima curva, veniva fuori come una cannonata. Rea che comunque avrebbe meritato a sua volta 25 punti, pazzeschi i suoi ingressi in curva 1, praticamente frenava 10 metri dopo gli altri.

Grandi applausi a Barni e Fores, quando un team privato riesce a giocarsi la vittoria c'è da togliersi il cappello.

Davies rimandato, ha esagerato davvero troppo e l'ha ammesso senza trovare scuse. Sinceramente non ho capito la ragione.

Sykes? Perennemente in difficoltà quando c'è da fare a carenate. Il passo era ancora molto molto buono, ed è stato palese quando a fine gara è tornato sotto ai primi tre, ma gli manca sempre il guizzo. Mi aspettavo di più.

Campionato che nel complesso è cominciato bene, già vedere qualcosa di diverso nella generale dopo circa tre anni è ossigeno.
Rispondi Con Citazione
  #1533  
Vecchio 25-02-2018, 20:33
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.114
Predefinito

Camier ha fatto bene ad andare alla Honda, ormai MV gli stava stretta. Alla Honda manca il passo gara, la moto mi sembra migliorata. Gagne da valutare, ho l'impressione che non sia nulla di che però é anche vero che molte piste non le conosce...il periodo d'oro AMA ormai é andato però..

Sulla tua analisi condivido ancora al 100% Nismo. Ho l'impressione che Kawasaki abbia un po' accusato il colpo del nuovo regolamento, in una gara un po' più sprint mi aspettavo di più. Rea comunque straordinario nelle staccate, complimenti però ad uno spettacolare Marco Melandri Philip Island é sempre una gara un po' così quindi a Buriram non mi aspetto un Melandri in formato mega però...
Davies ennesimo 0 in Australia: tutti gli anni butta punti inutilmente alle prime, il campionato é lunghissimo e non c'era il bisogno di correre come se fosse una finale.

Yamaha deludente, devono lavorare sodo sulla moto. Peccato per Laverty, si erano visti sprazzi di pilota TOP ma poi quella caduta ha rovinato tutto. Augurio di pronta guarigione a Salvadori

Gare molto interessanti, si sono viste delle belle lotte e dei bei sorpassi in pieno stile SBK. Speriamo sia una stagione interessante nonostante tutto. Certo che 18 piloti sono un po' pochino, ci vorrebbero 2-3 wild cards fisse
Rispondi Con Citazione
  #1534  
Vecchio 27-02-2018, 16:23
L'avatar di NisMo
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Feb 2016
Messaggi: 70
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Ho l'impressione che Kawasaki abbia un po' accusato il colpo del nuovo regolamento
Può essere ma è difficile da dire visto che anche lo scorso anno Ducati fino a prova contraria si è giocata la vittoria. Sono molto curioso di vedere come sarà in Thailandia.
Rispondi Con Citazione
  #1535  
Vecchio 27-02-2018, 16:57
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.114
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da NisMo Visualizza Messaggio
Può essere ma è difficile da dire visto che anche lo scorso anno Ducati fino a prova contraria si è giocata la vittoria. Sono molto curioso di vedere come sarà in Thailandia.
Ducati lo scorso anno era più competitiva su alcuni circuiti ma in generale io ho visto sempre una Kawasaki superiore. Probabilmente o non hanno trovato il set up giusto per la gara o credo proprio che qualcosa sia cambiato sulla moto: le linee di Rea erano molto tondeggianti mentre la Ducati nonostante utilizzasse linee più interne ed aggressive teneva meglio le gomme. Non vorrei che la moto fosse diventata più difficile da gestire a livello di motore, è stato anche strano vedere Sykes più in palla di Johnny

Buriram sarà la gara degli staccatori, mi aspetterei una Yamaha in crescita mentre non credo sia la pista ideale per Melandri. Sykes può tornare a vincere
Ripeto speriamo sia un Mondiale interessante, ho visto anche un po' di spettatori presenti a Philip Island
Rispondi Con Citazione
  #1536  
Vecchio 01-03-2018, 14:27
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.114
Predefinito

Condivido questa riflessione dell'esperto Gozzi. Dorna non ci sta capendo niente, speriamo che il 2018 servirà di lezione per pensare ad una Superbike migliore...

Io sono sempre convinto dell'utilizzo delle Superstock con giusto qualche modifica
Rispondi Con Citazione
  #1537  
Vecchio 14-03-2018, 19:39
L'avatar di NisMo
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Feb 2016
Messaggi: 70
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Condivido questa riflessione dell'esperto Gozzi. Dorna non ci sta capendo niente, speriamo che il 2018 servirà di lezione per pensare ad una Superbike migliore...

Io sono sempre convinto dell'utilizzo delle Superstock con giusto qualche modifica
D'accordo con l'articolo anche se è giusto sottolineare che ai privati oltre che l'elettronica da top manca anche un po' di manico rispetto ai primissimi.
La grande speranza là dietro è un debuttante turco..
Rispondi Con Citazione
  #1538  
Vecchio 15-03-2018, 03:23
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.114
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da NisMo Visualizza Messaggio
D'accordo con l'articolo anche se è giusto sottolineare che ai privati oltre che l'elettronica da top manca anche un po' di manico rispetto ai primissimi.
La grande speranza là dietro è un debuttante turco..
Indubbiamente ci sono piloti un po' lenti, però c'é pure gente che ha ben figurato in Moto GP tipo Baz e Hernandez.

Curioso anche io su Razgatioglu, ha la moto e il team per far bene
Rispondi Con Citazione
  #1539  
Vecchio 24-03-2018, 15:45
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.114
Predefinito Buriram

Johnny Rea torna al successo dopo le difficoltà di Philip Island!

Il nordirlandese ha gestito bene passo e gomme e ha centrato una vittoria difficile come lui stesso ha ammesso. La Honda di Camier ha cercato di stare in scia alla verdona ma poi è crollata dando spazio alla rivelazione 2018, Xavi Fores sulla Ducati del team Barni. Davies 3° mentre Melandri era in evidente difficoltà: la sua moto aveva qualcosa che non andava, forse un problema di elettronica e non saprei...la moto sbacchettava in maniera paurosa sul dritto

Camier 4° alla fine, Sykes in difficoltà e battuto da Lowes, VDM 7° davanti a Melandri. Dalla Yamaha però mi aspettavo qualcosa di più visto che le migliori moto sono state "boppate". Tutti gli altri molto lontani e a combattere contro il nulla

Gara più lenta rispetto all'anno scorso, effettivamente la Kawasaki ha ricevuto una mezza mazzata con il nuovo regolamento.
Rispondi Con Citazione
  #1540  
Vecchio 25-03-2018, 17:24
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.114
Predefinito

Vittoria di Davies in gara 2, speriamo sia il segno che Chaz è tornato in forma

Rea in difficoltà, ha approfittato dei problemi di Melandri ma la Kawasaki sta sempre più confermando la mia impressione che ha ricevuto una mazzata da questo regolamento. Tra l'altro Rea mi sembra abbia perso anche un po' di lucidità perché ha commesso qualche errorino; il 4° posto comunque è un buon risultato che gli permette di tornare 1° in classifica...ma che fatica

Yamaha non è da vittoria anche se i piloti stanno facendo il possibile, lo stesso dicasi per Honda con Camier. Gagne invece mi sembra abbastanza scarso, c'era sicuramente meglio per quella sella con tutto il rispetto.

Bene Savadori che è tornato e speriamo possa fare bene, Laverty uscito malconcio dopo una caduta. Ottima la gara di PJ Jacobsen che ha battuto persino Gagne su una Honda privata.
Rispondi Con Citazione
  #1541  
Vecchio 26-03-2018, 15:51
L'avatar di NisMo
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Feb 2016
Messaggi: 70
Predefinito

Confermo quasi tutto a parte il discorso Rea che pare abbia avuto problemi ai freni che lo hanno penalizzato molto in gara 2. Effettivamente una gara così opaca a livello di rendimento e costanza non era ben chiara, soprattutto considerando gara 1. Troppi errori, non chiudeva mai bene un sorpasso, se uniamo al problema il fatto che la Kawasaki è strozzata è chiaro che ne viene fuori un disastro. Sempre che un quarto posto possa essere definito un disastro.

Melandri spaventosamente ballerino. Così non si può guidare, le hanno provate tutte col setting ma la moto nelle sue mani sul dritto si muove in continuazione. C'era solo da limitare i danni e portarsi a casa qualche manciata di punti. Bene invece Davies finalmente.

Laverty ho letto che ha rischiato di grosso. Non ci sono immagini ma si parla di un incidente stile Simoncelli con Torres che gli è andato addosso. Fortunatamente Eugene ha riportato "solo" una frattura al bacino.

Gagne concordo pienamente, va bene tutto ma se vieni battuto pure da PJ con un team privatissimo..
Rispondi Con Citazione
  #1542  
Vecchio 26-03-2018, 16:04
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.114
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da NisMo Visualizza Messaggio
o Rea che pare abbia avuto problemi ai freni che lo hanno penalizzato molto in gara 2. Effettivamente una gara così opaca a livello di rendimento e costanza non era ben chiara, soprattutto considerando gara 1. Troppi errori, non chiudeva mai bene un sorpasso, se uniamo al problema il fatto che la Kawasaki è strozzata è chiaro che ne viene fuori un disastro. Sempre che un quarto posto possa essere definito un disastro.

Laverty ho letto che ha rischiato di grosso. Non ci sono immagini ma si parla di un incidente stile Simoncelli con Torres che gli è andato addosso. Fortunatamente Eugene ha riportato "solo" una frattura al bacino.

Gagne concordo pienamente, va bene tutto ma se vieni battuto pure da PJ con un team privatissimo..

Ah ecco spiegato tutto

In effetti mi sembrava troppo strano ieri Rea. Considerando tutto direi che il 4° invece è un gran bel risultato...anche perché con i problemi pure di Sykes la Kawa quest'anno sta avendo un inizio non troppo felicissimo.

Su Laverty, si avevo letto anche io e mi dispiace moltissimo. Anche ad Aprilia le cose non girano bene, tra delusioni e sfortune.

PJ nel British Superbike aveva dimostrato di avere il manico, poi si era orientato sulla Supersport dove comunque ha fatto vedere buone cose. Sono convinto che se la struttura americana che gestisce la sua Honda è decente, ci farà vedere cose interessanti. Già la top10 di ieri davanti a buoni piloti è tanto per un privato.

Ah ovviamente ho tralasciato il team Barni, che lavoro che stanno facendo con Fores
Rispondi Con Citazione
  #1543  
Vecchio 26-03-2018, 16:11
L'avatar di NisMo
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Feb 2016
Messaggi: 70
Predefinito

Si il team Barni è incredibile, meriti anche a Fores però è davvero messo nelle condizioni di far bene. Attualmente è in lotta per il titolo anche per una certa costanza di rendimento del pilota sia chiaro, non voglio togliere meriti allo spagnolo. Siamo solo all'inizio comunque, mi aspetto di vederlo davanti anche ad Aragon, anche se i riflettori saranno puntati su Davies soprattutto.
Rispondi Con Citazione
  #1544  
Vecchio 26-03-2018, 16:16
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.114
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da NisMo Visualizza Messaggio
anche se i riflettori saranno puntati su Davies soprattutto.
Si concordo

Speriamo abbia imparato la lezione di Philip Island, con Rea in campionato non puoi permetterti di buttare punti nel 1° appuntamento.
Rispondi Con Citazione
  #1545  
Vecchio 27-03-2018, 18:20
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.114
Predefinito Stop per Laverty

Altra stagione sfortunata per Eugene. Sarà costretto ad un lungo stop e salterà 3 round. Credo che Aprilia troverà un sostituto anche se da ora non si sa nulla a riguardo.

L'importante è che Laverty stia bene e si riprenda. Il suo ritorno in Superbike purtroppo continua ad essere davvero troppo sfortunato
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 03:49.