Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #106  
Vecchio 08-10-2010, 11:16
L'avatar di Mika
Utente Motori.it
Data Registrazione: Jun 2010
Messaggi: 1.053
Predefinito

Dici che l'interesse medio della gente possa essere influente? Io penso invece che se a Monza si corressero più gare dal respiro internazionale, che quindi non interesserebbero solo la gente della stessa regione, si avrebbero enormi benefici e consoliderebbe la posizione del circuito brianzolo. Pensate a quanto guadagnerebbe l'indotto, cioè alberghi, ristoranti, bar ecc. se venissero tanti appassionati da altri paesi esteri. Penso che a quel punto gli interessi economici farebbero svegliare la comunità locale dando nuovo fermento a Monza.

Comunque più che mettere una gara in terra italiana io vorrei che ce lo facessero vedere ameno in tv
Rispondi Con Citazione
  #107  
Vecchio 08-10-2010, 20:01
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Ricordate che solo qualche anno fa, l'attività di Monza fu praticamente cancellata perché una famiglia (due persone) si era rivolte al tribunale perché il rumore la disturbava.
Quell'anno corse la F1 grazie ad una deroga per l'importanza dell'avvenimento e il WTCC; vennero cancellate la LMES, la coppa interserie e tante altr manifestazioni.
Rispondi Con Citazione
  #108  
Vecchio 08-10-2010, 22:52
L'avatar di Rosssiiii
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 4.613
Predefinito

Per colpa di due deficenti che hanno costruito sicuramente anche dopo la nascita della pista conoscendo che li si corre con auto a 300km/h e non a piedi meriterebbero di essere spostati o di stare zitti.
Per me Mika ha ragione
Rispondi Con Citazione
  #109  
Vecchio 09-10-2010, 00:31
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 3.804
Predefinito

Ho il sospetto che coi tempi che corrono, certe teorie sia meglio non andarle a verificare in pratica. Magari, i semplici abitanti (e ne bastano pochi per sollevare il problema) infastiditi dalla maggiore frequenza di eventi (traffico e rumore/bravate), sarebbero addirittura irritati dal fatto che pochi, cioè alberghi, ristoranti, bar, ricavano un ritorno economico dal loro disagio.

Citazione:
Originariamente Scritto da Mika Visualizza Messaggio
Io penso invece che se a Monza si corressero più gare dal respiro internazionale, che quindi non interesserebbero solo la gente della stessa regione, si avrebbero enormi benefici e consoliderebbe la posizione del circuito brianzolo. Pensate a quanto guadagnerebbe l'indotto, cioè alberghi, ristoranti, bar ecc. se venissero tanti appassionati da altri paesi esteri. Penso che a quel punto gli interessi economici farebbero svegliare la comunità locale dando nuovo fermento a Monza.

Ultima modifica di tuner; 09-10-2010 alle 00:34
Rispondi Con Citazione
  #110  
Vecchio 09-10-2010, 10:49
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.983
Predefinito

Eh sì, i più contenti magari sarebbero ristoratori e imprenditori del settore, gli abitanti che nulla hanno a che vedere con l'indotto, se così vogliamo chiamarlo, forse un po' meno.
Rispondi Con Citazione
  #111  
Vecchio 09-10-2010, 14:41
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

D'altra parte siamo realisti; a parte i circuiti cittadini dove si corre una volta l'anno, gli autodromi dovrebbero esere costruiti in zone lontane dai centri abitati.
E' così dappertutto tranne che in Italia dove ci sono Monza e Imola che sono praticamente in città.
Non possiamo pretenderev che tutti siano appassionati di motori; anzi purtroppo i più vedono il motorismo come la peste!
Rispondi Con Citazione
  #112  
Vecchio 09-10-2010, 17:27
L'avatar di Rosssiiii
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 4.613
Predefinito

ma monza e imola sono situate vicino alle citta.
Una domanda al volo,che motori hanno le auto di f3 italiana???
Rispondi Con Citazione
  #113  
Vecchio 09-10-2010, 18:00
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Il Parco di Monza dove è situato l'autodromo è a poche centinaia di metri (300m) dagli abitati di Biassono e Vedano, quello di Imola è diviso dalla città dal ponte sul Santerno (100 metri)
Motori FTP Racing

Ultima modifica di goldsun; 09-10-2010 alle 18:11
Rispondi Con Citazione
  #114  
Vecchio 18-10-2010, 20:52
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito Novità DTM, Cooperazione con Gran Am e torna la BMW

La voce circolava da un po', ora è ufficiale Cooperazione Grand Am e DTM a partire dal 2013La notizia la potete trovare nel sito ufficiale del DTM.
Ecco la traduzione

DTM e GRAND-AM per inserire la cooperazione a partire dal 2013
Durante la nona gara della stagione DTM a Hockenheim, DTM titolare dei diritti e ITR promotore eV annunciato il suo programma di cooperazione con la North American sanzionare corpo GRAND-AM Road Racing a partire dal 2013. Insieme con gli organizzatori del DTM, rappresentanti di Grand-Am, la componente da corsa del NASCAR, hanno lavorato al progetto per diversi mesi. Il risultato della partnership cooperativa è l'annuncio di un nuovo campionato negli Stati Uniti utilizzando le auto alla nuova normativa DTM, che entrerà in vigore nel 2012.

La nuova serie statunitense per vetture DTM, a decorrere dal 2013, comprende le gare sprint in un formato durante il fine settimana di eventi che includono la Grand-Am Rolex Sports Car serie e, in alcuni casi, la NASCAR Sprint Cup e NASCAR Nationwide Series.

"Solo giorni dopo la BMW ha annunciato ufficialmente il suo impegno per il DTM a partire dal 2012, questa è un'altra buona notizia riguardante il futuro del DTM", afferma Hans Werner Aufrecht, presidente della ITR eV "L'internazionalizzazione è stato il nostro obiettivo, al fine di garantire che le autovetture ai regolamenti DTM può essere utilizzato in più paesi in tutto il mondo. Abbiamo avuto colloqui molto costruttivo con l'organizzazione GRAND-AM e siamo molto entusiasti di questa nuova partnership ".

GRAND-AM presidente Tom Bledsoe ha dichiarato: "Siamo orgogliosi di creare questi nuovi rapporti con i molti produttori che scelgono di abbracciare la visione DTM, e non vediamo l'ora di accogliere queste vetture emozionante per gli Stati Uniti. Con questi annunci, si può iniziare a pianificare con i partner i nostri media, piste di gara e le squadre. L'aggiunta di una gara sprint DTM-style aumenteranno l'attrazione per i nostri tifosi e far crescere tutte le serie Grand-Am ".

Particolarmente nteressante la notizia riguardante la BMW.
Rispondi Con Citazione
  #115  
Vecchio 18-10-2010, 23:02
L'avatar di Rosssiiii
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 4.613
Predefinito

Da quanto ho capito le vetture del DTM audi e mercedes saranno usate anche nella Grand Am series???o sarà creato un nuovo campionato????
Sicuramente le auto saranno depotenziate.ma ciò avverà soltanot dal 2013,mentre per il 2012 le auto resteranno le stesse??
Rispondi Con Citazione
  #116  
Vecchio 19-10-2010, 10:12
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

In pratica è quanto era già stato detto.
Per incentuvare l'ingresso di nuove case era necessario internazionalizzare, cioè dare la possibilità di sfruttare le vetture DTM anche in altri campionati.
L'accordo con la Gran Am apre il mercato americano ed infatti BMW ha annunciato il ritorno.
Le due serie Grand Am e DTM resteranno divise; sono le vetture che potranno partecipare a più gare e campionati ammortizzando le spese.
Rispondi Con Citazione
  #117  
Vecchio 19-10-2010, 10:33
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.983
Predefinito

Ottima idea però, a vantaggio di tutti, non credete?
Rispondi Con Citazione
  #118  
Vecchio 19-10-2010, 12:32
L'avatar di Rosssiiii
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 4.613
Predefinito

vero,ma le auto del DTM nella Grand AM dovrebbero correre contro la classe dei prototipi????Se si le auto dtm saranno depotenziate di molto e l'aereodinamica muterà notevolmente.
Rispondi Con Citazione
  #119  
Vecchio 19-10-2010, 16:22
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Nella GrandAm, da quanto ho capito faranno gare sprint, ma, se anche dovessero correre con i prototipi qual'è il problema? Ci saranno classifiche per classi.
Col tuo ragionamento perché una Porsche Gt o una Ferrari dovrebbe fare la 24 ore di Le Mans?
Quello che interessa, per ammortizzare i costi, è correre e avere visibilità negli USA.
Rispondi Con Citazione
  #120  
Vecchio 19-10-2010, 22:36
L'avatar di Rosssiiii
Utente esperto
Data Registrazione: Feb 2010
Messaggi: 4.613
Predefinito

Ora la grand am fa gare di durata e devo dire che quelle viste sono state molto divertenti.Avevo capito che le auto del DTM si dovevano adattare alla categoria prototipi.
Le auto del DTM saranno depotenziate gia dal 2011 o continuano ad essere dei super bolidi(i migliori) anche all'ingresso in Grand Am????
Ma si sa quale modello la Bmw utilizzerà???io avevo visto delle immagini ke ritraevano la serie 3 cupè,non credo che sia molto corretto perchè gli altri anno delle 4porte berline classe C-A4,la bmw dovrebbe schierare la serie 3 e basta
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22:57.