Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #1  
Vecchio 19-01-2010, 15:16
L'avatar di RSS
RSS RSS è offline
Utente apprendista
Data Registrazione: Dec 2009
Messaggi: 193
Predefinito Le competizioni motoristiche sono nemiche dell'ambiente?

Ho aperto una discussione per parlare della notizia di oneAuto. Però in questa sezione mi piacerebbe sapere il vostro parere sull'ultimo punto dell'articolo, quando si riporta che il GP di Roma sarebbe sotto accusa dal punto di vista del traffico. Io sinceramente guardo le gare, però spesso ho riflettuto sul fatto che alla fine sono uno spreco di risorse naturali (carburanti) e di inquinamento fatto solo per gioco, che ne dite?
Rispondi Con Citazione
  #2  
Vecchio 19-01-2010, 15:28
L'avatar di Renaultista
Utente apprendista
Data Registrazione: Nov 2009
Località: Firenze
Messaggi: 186
Predefinito

Questo è fuori da ogni dubbio... ma pensa quanti soldi smuove una competizione del genere e ti renderai conto del perché a Roma (come a Firenze, a Milano, ecc) c'è la giornata con le targhe alterne ma al GP (tra chi comanda) nessuno dice no.
__________________
Le vere passioni vanno coltivate
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 19-01-2010, 15:46
L'avatar di RSS
RSS RSS è offline
Utente apprendista
Data Registrazione: Dec 2009
Messaggi: 193
Predefinito

Lo so ma infatti non parlavo di denaro, mi cihedevo solo se anche se condo voi le copetizioni sono un vero e prorio colpo all'ambiente fatto solo per passatempo, insomma l'mabiente lo stiamo sfasciando per sostenere lo sviluppo economico e in più di mettiamo anche le gare da corsa, a me sembra un controsenso che rende ipocrita qualsiasi bel discorso sul rispetto ambientale che fanno alla gente comune quando poi girano auto che fanno 2 chilometi al litro se li fanno in tutti gli autodromi.
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 20-01-2010, 10:41
L'avatar di fannissimo
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Nov 2009
Località: Roma
Messaggi: 94
Predefinito

Il punto è che le gare da corsa fanno parte dello sviluppo economico. Roma, dal GP, avrà parecchie entrate. Montecarlo, senza GP, non sarebbe stata Montecarlo, altre città, senza il GP, non si sarebbero nemmeno conosciute.

Il GP è una vetrina per far vedere lo sviluppo economico, lo sviluppo crea bellezze, le belllezze attirano persone che già hanno visto la vetrina.
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 20-01-2010, 15:44
L'avatar di RSS
RSS RSS è offline
Utente apprendista
Data Registrazione: Dec 2009
Messaggi: 193
Predefinito

Certo ma dovrebbe esserci un limite a tutto, l'ambiente e la vita dovebbero veinre prima del denaro, ma in questa società moderna si pensa solo a questo e il tuo post (senza offese) lo fa capire chiaramente.
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 20-01-2010, 17:18
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Questi discorsi li sento da quando ero piccolo.
A parte il fatto che ritengo il GP di Roma una "buffonata", l'ennesimo GP cittadino senza senso, per quanto riguarda l'ambiente e l'inquinamento credi veramente che 20 auto che girano per due giorni inquinino più di quanto non lo faccia la normale circolazione ogni giorno?
L'ambiente si protegge in altri modi e le corse da sempre contribuiscono a sviluppare motori meno inquinanti e che consumano meno.
Gli ecologisti spesso parlano senza sapere quello che dicono... per partito preso.
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 21-01-2010, 11:23
L'avatar di pilota
Utente apprendista
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 351
Predefinito

Beh io non la penso come l'amico che aperto la discussione, non così del tutto almeno. Però non si tratta di sole 20 auto che girano per due giorni, si tratta di migliaia di vetture nel mondo che girano ogni giorno tra prove, collaudi e quant'altro, sciupando molto più di un'auto comune e solo per il piacere di correre. Chiaro che non si sta facendo capire che la causa principale dell'inquinamento è l'automobilismo sportivo, però è un peso che teoricamente si potrebbe veramente evitare, ma ci sono troppi soldi in ballo.
Rispondi Con Citazione
  #8  
Vecchio 21-01-2010, 16:02
L'avatar di RSS
RSS RSS è offline
Utente apprendista
Data Registrazione: Dec 2009
Messaggi: 193
Predefinito

Infatti è questo che volevo dire! Non parlo del gran premio di Roma, parlo in senso generico del fatto che ci martellano ogni giorno parlandoci di risparmio energetico, contenimento dei consumi, ci mettono le targhe alterne e cose così però poi non si accorgono di tutto l'inquinamento prodotto dall'automobilismo sportivo nel mondo, per non parlare dell'ambiente deturpato dai rally su sterrato!!! E lo dico da uno che è appassionato di auto e che segue le gare.
Rispondi Con Citazione
  #9  
Vecchio 21-01-2010, 18:21
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Non sono d'accordo.
Mi spiego, allora dovremmo tornare a 200 anni fa; il progresso ha portato il problema dell'inquinamento, ma non sono certo le corse le responsabili, anzi tramite le corse si sono fatti molti passi avanti e se solo i "grandi" volessero si potrebbe già da ora circolare senza inquinare; il problema è che scoppierebbe la terza guerra mondiale perché ci sono troppi paesi che vivono o sono diventati ricchi solo sfruttando il petrolio.
Detto questo il problema dell'inquinamento c'è dapperttutto, ma la percedntuale causata dalla circolazione delle auto è minima.
Ci sono paesi molto più rigorosi di noi per quanto riguarda il rispetto dell'ambiente (Australia, Nuova Zelanda...); non ho masi sentito protestare per GP in città a causa dell'inquinamento, al massimo perché disturbavano la quiete.
Rispondi Con Citazione
  #10  
Vecchio 22-01-2010, 15:12
L'avatar di pilota
Utente apprendista
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 351
Predefinito

Forse però non hai capito il senso delle mie dichiarazioni (e forse pure di RSS). Io non criticavo i gran premi cittadini, ho fatto una riflessione sul fatto che l'automobilismo è di cert uno spreco energetico, un lusso che forse non ci si dovrebbe permettere più (se fossimo coerenti). Poi ovvio che non sono le auto ad inquinare di più ma sono le fabbriche, però in effetti pensare che il cittadino lo lasciano a piedi perché ha una Euro 1 e inquina e poi vedere sfrecciare nei ciruiti auto che fanno 3km/litro fregandosene altamente dell'impatto sull'ambiente dà sicuramente irritazione.
Rispondi Con Citazione
  #11  
Vecchio 22-01-2010, 15:40
Utente storico
Data Registrazione: Dec 2009
Località: Bologna
Messaggi: 13.952
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da pilota Visualizza Messaggio
Forse però non hai capito il senso delle mie dichiarazioni (e forse pure di RSS). Io non criticavo i gran premi cittadini, ho fatto una riflessione sul fatto che l'automobilismo è di cert uno spreco energetico, un lusso che forse non ci si dovrebbe permettere più (se fossimo coerenti). Poi ovvio che non sono le auto ad inquinare di più ma sono le fabbriche, però in effetti pensare che il cittadino lo lasciano a piedi perché ha una Euro 1 e inquina e poi vedere sfrecciare nei ciruiti auto che fanno 3km/litro fregandosene altamente dell'impatto sull'ambiente dà sicuramente irritazione.
Ho capito cosa intendi dire, ma non ho capito dove vuoi arrivare; Non puoi combattere da solo; la realtà di tutti i giorni è piena di incongruenze ben maggiori; se tutto il sistema crolla la situazione economica di tutti diventerebbe ancora peggiore.
Né tu né io possiamo trovare soluzioni, rischiamo solo di prendere delle solenni bastonate.
La vera assurdità del GP di Roma e averlo concepito, come tutti gli altri GP cittadini che sono tutti (Montecarlo in testa) assurdi.
Il problema è che gli autodromi di nuova generazione sono tutti noiosissimi e gli spettatori latitano perché debbono munirsi di... canocchiali per vedere... poco.
Allora per attirare di più la gente si va a correre sempre di più in città.
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 00:12.