Mondo pneumatici Il forum di discussione generale sul mondo degli pneumatici

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #1  
Vecchio 07-10-2014, 12:04
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Oct 2014
Località: Spello
Messaggi: 2
Talking Ragazzi..qualcuno con i fuoristrada???

Ciao a tutti,
c'è qualcuno amante dei fuoristrada - 4x4???
__________________
Texx Offroad Solution - Pneumatici4x4
Rispondi Con Citazione
  #2  
Vecchio 13-10-2014, 20:09
Utente apprendista
Data Registrazione: Oct 2014
Località: Castel Maggiore BOLOGNA
Messaggi: 132
Predefinito Pneumatici x fuoristrada

Ciao, mi chiamo Paolo e abito a Castel Maggiore BOLOGNA, ho un Pajero Wagon del 2011 ed un L200 doppia cabina del 1996 (II generazione), sono entrato per via dell'articolo sui pneumatici invernali e vorrei dire la mia.
A l'aggettivo "TERMICHE" definisce la composizione chimica del pneumatico (mescola) che gli permette di rimanere morbido fino a 5 gradi sotto zero, mentre i pneumatici "NORMALI" induriscono già a 5 gradi sopra zero, perdendo gripp (aderenza) e producendo saltellamenti laterali, in curva, e longitudinali, in frenata; tutto ciò, però, in condizioni di ASFALTO ASCIUTTO!
B L'aggettivo "ANTINEVE" definisce una scolpitura del battistrada che gli conferisce la proprietà di incidere e scaricare la neve in modo da mantenere una buona presa a terra, per quanto permesso dalle 4 "Cartoline" che rappresentano l'appiglio delle ruote a terra.
C nel fuoristrada, da almeno 30 anni, esiste la siglatura M+S (MUD = FANGO, SNOW = NEVE) e indica una scolpitura del battistrada adatta al 50% alla strada e al 50% al fuoristrada (fango e neve), rappresenta il primo equipaggiamento di tutti i FUORISTRADA (NON dei Suw) e si usa tutto l'anno, per cui non può essere anche termico (da qui la definizione erronea dei gommisti "QUATTROSTAGIONI"), è il minimo ammesso nel fuoristrada: ai raduni in cui il fango è presente, anche in minima parte del tracciato, si pretendono pneumatici adatti all'80% per fuoristrada e 20% strada.
D da quando alcuni paesi europei hanno introdotto l'obbligo di catene o pneumatici da neve (NON TERMICI), durante il periodo invernale, i costruttori di pneumatici hanno anticipato i governi, mutuando la sigla M+S dal fuoristrada, applicandola, con aggressività commerciale, a molti pneumatici stradali, in modo che le forze dell'ordine potessero riconoscere tali pneumatici come “antineve”; in MANCANZA però, di omologazione di questi pneumatici da parte del Ministero della Motorizzazione, si assiste alla siglatura M+S su pneumatici che hanno scolpiture assolutamente incompatibili con la neve, per esempio, quelle con la scolpitura a V, comparse sul mercato alcuni anni fa, su gomme estive, come la panacea contro l'acquaplanning, sconfessate però dal mercato, e ormai non più prodotte a tale scopo, sono state prontamente riciclate come M+S (se non scaricavano l'acqua, figurarsi la neve!).
Per sapere che scolpitura deve avere un pneumatico da neve, basta guardare gli M+S montati di serie su fuoristrada quali il TOYOTA Land Cruiser o il MITSUBISHI Pajero.
E inoltre, un pneumatico da neve termico è da considerarsi un ossimoro (una contraddizione in termini): la neve, magari con fondo ghiacciato, và affrontata con catene che possano incidere e ancorarsi al ghiaccio sottostante (vedasi i mezzi operativi dotati di catene a reti esagonali su tutte 4 le ruote) o di chiodi (con paraspruzzi sui parafanghi,come prevede la legge), per avere il mglior ancoraggio al fondo: un battistrada "Indurito" è la cosa più simile ad una catena o ad un chiodo per incidere il ghiaccio, per contro, un pneumatico ancora morbido a 5 gradi sotto zero ( la neve si forma a 0 gradi), è controproducente, oltre a non incidere lo strato ghiacciato, quando montato su di un vero fuoristrada, dotato quindi di una coppia molto bassa, molto pesante, e, magari con le ridotte inserite, potrebbe, addirittura,“perdere i tasselli incontrando un ostacolo. Non credo che ci sia un solo fuoristradista che, sul proprio 4X4, monti delle coperture termiche. Le coperture termiche hanno, a mio avviso, un solo campo di utilizzo: nei paesi del nord’Europa, Germania e oltre, dove per 8 mesi all’anno, magari solo in certe ore, la temperatura è intorno allo zero, ed in condizioni climatiche ottimali e CON ASFALTO ASCIUTTO, si possono percorrere autostrade senza limitazioni di velocità, non avere coperture termiche, significa rischiare l’incidente o dover autolimitare la velocità, ovviamente con auto adatte; la copertura M+S è, per sua natura inadatta ad alte prestazioni (Fianco alto, scolpitura trasversale anziché longitudinale, ottimizzazione per fondi diversi oltreché all’asfalto ecc.), che sia anche termica è da considerarsi, perciò, un assimoro.
Questo è quanto dedotto dalla mia esperienza.
su quest'argomento.
Fatemi sapere cosa ne pensate, questo è un argomento interessante: principalmente per la sicurezza, secondariamente per evitare di essere presi in giro da produttori e negozianti, il gommista ti vende e monta un secondo treno di gomme termiche e quattro cerchi nuovi e per una piccola auto se ne vanno 800 €, poi ogni sei mesi devi andare da lui a farti sostituire le gomme, e via altri 100 € due volte l'anno per il cambio semestrale, poi le normali o le termiche le lasci in deposito al gommista tutto l'anno e sono altri 100 €, dopo 4/5 anni hai tutti e due i treni di gomme a metà del consumo ma già induriti: le termiche si comportano come le normali e le normali rimbalzano ergo!!!
Per finire, creata la necessità, segue la domanda ed il gommista ti dice: "queste per l'inverno sono l'ideale, costano un 20% in più, ma cosa vuole , le termiche costano, ed invece è vero proprio il contrario.
Se andate su un sito di vendita di pneumatici online e scegliete un pneumatico che sia prodotto in versione termica e non (stessa misura e stessi indici di carico e di velocità) scoprirete che il termico costa meno, meno lattice e più silice (sabbia) nella mescola, questo è il principale motivo della minor durata: meno lattice = meno chilometri.
Ciao Paolo
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06:17.