Manutenzione e assistenza Il forum di discussione su manutenzione e richieste legate all'auto

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #1  
Vecchio 13-04-2013, 12:38
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Apr 2013
Messaggi: 1
Predefinito Meglio VolksWagen o i lavavetri....

In che modo sono in relazione la VolksWagen con i lavavetri di colore??

Vorrei raccontarvi l'assurda vicenda che mi è successa in un centro assistenza autorizzato Wolksvagen/Skoda.

Sono il proprietario di una Skoda Fabia 1.9SDI e da un pò di tempo ho notato una perdita dell'acqua del tergicristalli (Vicino la ruota anteriore sinistra).
Mi accingo a chiamare il centro assistenza autorizzato della mia zona (Foggia) e dopo aver esposto il problema mi dicono che, come al solito, non hanno il pezzo di ricambio in magazzino (la vaschetta dell'acqua) e quindi mi "azzardo" ad ordinare il ricambio e fisso un appuntamento per la riparazione.

Fino a questo punto tutto normale.

Arriva il giorno della riparazione e dopo aver espletato tutte le pratiche lascio la mia auto in officina.

Dopo circa un'ora sono contattato dal resposabile dell'officina che mi informa dopo aver smontato la mia auto si sono accorti che la perdita non era dovuta alla vaschetta dell'acqua ma alla pompa del tergicristallo, dicendo testualmente "Solo smontando la macchina potevamo capire dove era la rottura" .

Quindi mi chiedeva se desideravo lasciare l'auto smontata (per circa 3/4 giorni) e ordinare la pompa danneggiata (che ovviamente non era in magazzino) oppure rimontare l'auto senza aver risolto il problema e sobbarcarmi i costi della manodopera.
Non potendo privarmi dell'auto per 3 giorni decido di farla rimontare.

Anche fino a questo punto tutto normale, anche dovendo sostenere il costo della manodopera senza aver risolto il problema.

Il colpo di grazia ovvero "il danno oltre la beffa" e avviene al momento del ritiro dell'auto.
Quando mi comunica l'importo mi viene addebbitato anche il pezzo della Vaschetta dell'acqua del tergicristallo.
In pratica mi hanno tolto la vaschetta vecchia (ma funzionante) e mi avevano messo la nuova dicendomi:
"Ormai è stata acquistata e quindi è sua..."

Praticamente mi stanno dicento che un centro utorizzato Volkswagen non può restituire il pezzo di ricambio al
magazzino centrale anche se lo stesso pezzo non è mai stato usato e non è mai uscito dall'officina autorizzata
Volkswagen e anche se, per ammissione dello stesso responsabile dell'officina, il pezzo malfunzionante si poteva
individuare solo smontando l'autovettura....!!

E' ASSURDO...

Praticamente hanno dei magazzini poco forniti, in quanto sono sempre stato costretto ad ordinare tutti i pezzi
di cui ho avuto bisogno (anche in altre occasioni) e ti trovi costretto a scegliere tra le due seguenti opzioni:

1- Lasci l'automobile per 3/4 giorni in officina anche per le riparazioni più semplici (come nel mio caso).
2- Per evitare di lasciare l'autmobile ferma 3/4 giorni, ordini il pezzo prima. Ma se il pezzo non è quello
corretto, la Volkswgen non se lo riprende e sei costretto a pagarlo inutilmente.

E' INCREDIBILE....

In questo periodo in cui ci sono decine di migliaia di famiglie in cassa integrazione (come la mia) mi sono ritrovato a spendere 93,00 Euro senza aver risolto il problema e con la netta sensazione che la logica di queste blasonate case costruttrici non sia quella di assitere l'utente ma di portarlo in un labirinto di vincoli formali in cui utente viene "spremuto" fino all'ultima goccia di sangue......e dove ogni tentativo di risolvere
la questione in un modo più equo viene frustrato da una serie infinita di "...è la nostra politica aziendale"


Quindi sono arrivato alla conclusione che invece di tornare alla VolksWagen e spendere ulteriori 100 Euro per poter pulire il parabrezza investo questa cifra in monodopera dei paesi sottosviluppati.
Ovvero ogni volta ho il parabrezza sporco lo faccio pulire dal lavavetri di colore che si trova all'incrocio sotto casa.
In questo modo aiuto le popolazioni meno fortunate di noi (anche se detto in questo periodo suona strano)....
e ho l'impagabile soddisfazione di non contribuire ulteriormente ad arricchire queste multinazionali
che fanno profitti nascondendosi dietro le loro "politiche aziendali".

Grazie per la pazienza e scusate per lo sfogo.

michelefrattaruolo@yahoo.com
Foggia
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 23:30.