Forum Mercedes-Benz Il forum di discussione dedicato alle auto Mercedes-Benz.

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #1  
Vecchio 11-12-2014, 13:56
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Dec 2014
Messaggi: 3
Predefinito Mercedes ml 320 (un macinino)

Ho acquistato nel 2009 una mercedes 320 cdi usata immatricolata nel II semestre 2006, ad oggi la stessa ha percorso 130.000 km (in questi 5 anni ha percorso solo 50.000 km in quanto la macchina viene utilizzata solo per il tempo libero).

A distanza di appena sei mesi dall'ultima disavventura avuta in vacanza in Puglia durante la quale ho dovuto interrompere le vacanze in quanto si è rotta la centralina e sono dovuto ritornare con auto noleggiata, come già evidenziato con la e-mail di seguito riportata del 27.6.14, ho ora subito sempre in occasione di una nuova vacanza sul Lago Maggiore un nuovo guasto all'autovettura Mercedes ML 320 dichiaro quanto segue:

In data 6 dicembre sono partito da Roma con due macchine con amici. Nella mia autovettura mi trovavo a bordo con mio figlio di 12 anni, mia moglie e una coppia di amici per trascorrere il ponte dell'Immacolata sul Lago Maggiore a Verbania. Due giorni dopo quindi l'8 dicembre (giorno di festa) abbiamo preso il traghetto sul lago Maggiore che parte da Verbania e arriva a Laveno per andare poi in Svizzera a Lugano. Abbiamo parcheggiato sul traghetto e spento la macchina, dopo circa 15 minuti, per poter scendere dal traghetto ho provveduto e far ripartire la macchina e nel momento in cui ho inserito la marcia in avanti mi è letteralmente rimasta in mano la leva del cambio automatico che è rimasta quindi penzolante. Sono riuscito a scendere fortunatamente dal traghetto e a sostare nella piazzola antistante. La macchina non poteva muoversi in quanto non era possibile fare entrare piu' le marce e il cambio manuale non era conseguentemente utilizzabile pertanto abbiamo cercato di chiedere in giro se conoscevano un meccanico che potesse intervenire, impresa quasi impossibile visto che era un giorno di festa .

Abbiamo atteso circa due ore mentre i ns amici che erano sull'altra macchina decidevano di proseguire per Lugano, e finalmente è arrivato un meccanico che ha cercato con una specie di colla speciale di attaccare la leva, consentendoci di ritornare a Verbania e quindi rinunciando a recarci come da programma a Lugano, coinvolgendo in tale decisione anche la coppia di amici che era con noi.
La colla ha restito solo per arrivare a Verbania tramite il traghetto e arrivati si è staccata nuovamente la leva. La macchina è rimasta ferma fino al giorno dopo visto che era impossibile trovare un meccanico l'8 dicembre. Il giorno dopo abbiamo deciso di ripartire per Roma abbiamo avviato la macchina e con la leva sganciata siamo riusciuti a innescare la marcia in avanti. Da quel momento per lunghe 7 ore di viaggio siamo dovuti rimanere con la macchina accesa senza poterla spegnere nè potendo sostare in posti che prevedessero la marcia indietro o comunque il cambio di marcia. Il tutto ha comportato che durante il tragitto,in occasione di rifornimento di benzina abbiamo dovuto tenere la macchina accesa con i pericoli conseguenti e sia in occasione di soste per mangiare e altr,o non abbiamo potuto mai spegnere la macchina fino all'arrivo a Roma.

Alla luce di quanto sopra esposto concludo affermando che acquistare una Mercedes (per me è la prima volta) dovrebbe essere segno di garanzia di lunga durata e visto il Kilometraggio esiguo fino ad ora sopportato dalla macchina con allo stato solo 130.000 km, ritengo non sia concepibile che si possa verificare che una leva possa rimanerti in mano come fosse un macinino ed essere lasciati in panne in vacanza per ben due volte su due (visto che dalla Puglia non abbiamo fatto altre vacanze) da un auto del genere che dovrebbe resistere ben piu' al lungo. Chiaramente da tale esperienza trarrò le dovute conseguenze e sicuramente lungi da me l'ideadi riacquistare in seguito auto che vantano solo in teoria le qualità pubblicizzate.

Non ritengo in alcun modo accettabile che possano capitare tale tipologia di rotture non dovute nè ad usura, in quanto oltretutto la leva del cambio automatico viene usata un quarto di un normale cambio, nè ad utilizzo improprio in quanto come da testimoni che si trovavano nell'autovettura, mi sono solo limitato a innescare solamente la marcia.
Alla mercedes mi hanno riferito che essendo una macchina del 2006 a prescindere quindi dal Kilometraggio (che invece al contrario quando conviene ai concessionari, viene usato per stabilire il prezzo di vendita dell'usato) il danno è dovuto all'usura. Ma vogliamo scherzare? E' come se è normale che alle auto anche utilitarie dopo qualche anno rimane in mano la leva delle luci o quella delle frecce (mai sentito che capiti una cosa del genere). Oltretutto la leva del cambio automatico viene utilizzata un quarto delle volte rispetto a cambio manuale.

Conclusioni: un acquisto penoso!! Una macchina che dovrebbe esser indistruttibile si è rivelata un vero macinino da caffè. Vergogna
Immagini Allegate
Tipo File: jpg 20141210_112402.jpg (93,1 KB, 4 visite)
Tipo File: jpg 20141210_112607.jpg (95,1 KB, 4 visite)
Tipo File: jpg 20141210_112338.jpg (94,0 KB, 4 visite)

Ultima modifica di danaroso; 11-12-2014 alle 13:59 Motivo: inserimento allegati
Rispondi Con Citazione
  #2  
Vecchio 11-12-2014, 18:08
Utente apprendista
Data Registrazione: Sep 2014
Messaggi: 328
Predefinito

Tutti i mezzi sono soggetti a rotture, anche gli status-symbol, mi auguro che tu l'abbia pagata poco visto che utilizza la nafta come i trattori agricoli.
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 11-12-2014, 19:18
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Dec 2014
Messaggi: 3
Predefinito

Quando la resa supera la spesa vuol dire che l'auto fa pena ...mio padre h una rover da 22 anni e ancora macina km e non e rimasto mai con leve in mano...
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 12-12-2014, 12:02
Utente apprendista
Data Registrazione: Sep 2014
Messaggi: 328
Predefinito

Concordo, ma spesso con le auto ci vuole fortuna, dispiace ma è così.
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 12-12-2014, 16:24
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Dec 2014
Messaggi: 3
Predefinito

errata corrige: volevo dire quando la spesa supera la resa. Comunque affidarsi alla fortuna quando dalle tasche escono 40.000 euro non è proprio accettabile. Pertanto ribadisco che non acquisterò mai piu' una fantomatica macchina di classe come la Mercedes che di fantomatico ha solo il prezzo!!!
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 12-12-2014, 17:55
L'avatar di Frank
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 18.009
Predefinito

Mercedes si è sempre persa in qualcosa...ovviamente da un marchio come questo non ti aspetteresti certe cose...lo sfogo ci sta tutto!

Purtroppo ha ragione Selvaggio, con le auto spesso ci vuole fortuna, anche se ti prendi un Audi, Mercedes o quello che sia
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 23:37.