Forum Motori.it

Forum Motori.it (https://forum.motori.it/)
-   Forum Hyundai (https://forum.motori.it/forum-hyundai/)
-   -   hyundai ix20 (https://forum.motori.it/forum-hyundai/3914-hyundai-ix20.html)

ovidiu 12-01-2014 10:23

hyundai ix20
 
salve a tuti io o un problema con mia ix20 14 crdi ....aumento del olio motore ....pasa la nafta ..da coalche parte ..non so se a voi e capitata questo problema ...se qualcuno mi po aiutare ...grazie..

hulk 17-05-2014 00:03

aumento del livello dell olio
 
e tutto legato alla rigenerazione del filtro antiparticolato specialmente quando si fanno i percorsi urbani

N e r o n e 17-05-2014 00:32

Ragazzi, benvenuti tra noi ;)

Hulk ha ragione, la rigenerazione andrebbe fatta controllare e sistemare, non solo, si consiglia anche di cambiare l'olio e non di togliere per riportare a livello.questo a causa del gasolio incombusto.

hulk 17-05-2014 00:40

pultrppo non si risolve niente e un problema che lega la maggior parte delle auto euro5 ..soffrono i brevi percorsi.

N e r o n e 17-05-2014 00:52

Citazione:

Originariamente Scritto da hulk (Messaggio 51811)
pultrppo non si risolve niente e un problema che lega la maggior parte delle auto euro5 ..soffrono i brevi percorsi.

d'accordo, ma la rigenerazione può essere rivista,e l'olio cambiato riportandolo cosi puro e non miscelato al gasolio..poi concordo nel far lavorare il motore, a caldo, almeno dopo i 3000 ogni tanto ;) io 3/4 volte a settimana...gli fa solo che bene :cool:

almudnes 05-07-2014 23:56

Ciao Ovidiu, ho letto il tuo messaggio e tuuti gli altri, per il discorso che aumenta l'olio di livello nella coppa, Ulk e Nerone hanno ragione, una cosa necessita fare, 1° se i percorsi sono brevi il problema è attuale, oppure andare in assistenza, fare il cambio dell'olio subito, e la rigenerazione meccanica del filtro FAP, quando tutto è in ordine, chiedere al capo officina di programmare la centralina in modo da essere visualizzata la spia sul cruscotto al momento della rigenerazione in modo che una volta vista la spia si continua a girare con il motore a 3 mila gg +- per pulire il FAP e si è fuori da ogni problema, Attenzione diranno che non è possibile questa programmazione, ma un buon tecnico Meccatronico con il loro computer originale della casa lo può fare. ciao a tutti.

giò66 03-12-2014 23:14

salve a tutti, ho letto e vi posso confermare che anche la mia ix20 ha lo stesso problema....
ho dovuto ricambiare l'olio dopo soli 5.000 km e la maggior parte li ho fatti su strada.
non posso accettare che un' auto di nuova concezione abbi questo difetto e che non sia riparabile. in officina si limitano solo a dire che è colpa dell'uso fatto in città !! ma scusate vi sembra normale per un costo di 17000 euro ??

se qualcuno ha risolto sarei grato sapere come !

almudnes 04-12-2014 00:08

giA266 Ciao; Hai tutte le ragioni di incazzarti, ma bisognerebbe farlo con chi promuove i motori a diesel? con fitro FAP, non solo Kia e Iunday hanno questo problema e ti dico ancora TUTTI I MOTORI DIESEL CON IL FAP in particolare i piccoli Diesel, se si usa in città, leggi il mio post per ovidiu con stasso problema e recati in officia, vedrai che te lo programmano, "sii cattivo e con grinta" ciao

dpaolo 04-12-2014 02:10

Probabilmente siete tutti in garanzia, fatevi mettere per scritto, nero su bianco su carta intestata dal concessionario che il problema è causato dall'uso solo cittadino.
Fate poi una raccomandata alla casa madre allegando copia delreferto dofficina chiedendo la risoluzione del problema pena la restituzione dell'auto in quanto nella "promessa di Vendita" (leggi depliant in circolazione mondiale) questo uso non è vietato ed aspettate; non vi starò a dire di non insospettire il concessionario con frasi provocatorie, chiedete "ingenuamente" di scrivere la causa perchè chessò ... vostro padre crede sia colpa del Vs. stile di guda. Buona fortuna, Paolo.

almudnes 04-12-2014 15:41

Ciao A tutti. Io NON sono un appassionato di motore Diesel, questo motore è considerato "IL PIU' GRANDE INQUINATORE DEL MONDO" anche con filtri e cose varie, il PM 5- 2.5- 1. non lo toglie nessun filtro al mondo questi motori anno l'avvallo dagli amministratori statali e delegati di grosse case costruttrici, questo è la prima cosa, 2° nessuna casa automobilistica ritira la vettura anche se difettosa, non è mai successo, 3° la documentazione dell'officina della concessionaria è quello che ti rilasciano all'uscita del veicolo, e nessuno si prenderà la responsabilità di un qualcosa di anomalo il quale funziona con degli pagliativi per il suo funzionamento anti inquinamento, a questo punto ci vuole una denuncia, prove alla mano, e un giudice che dia una sentenza. ciao a tutti.

dpaolo 05-12-2014 20:11

Guarda caso, in Italia, non si possono fare le class action, e lottare da soli contro una casa automobilistica non è possibile; il diritto civile però rimane e se la struttura di una casa automobilistica scrive una cazzata nero su bianco, in contrarietà con la promessa di vendita, questo è sanzionabile da un qualsiasi giudice e i grandi gruppi industriali sono molto attenti a non far scoppiare bubboni (ragionano per grandi numeri e potrebbero essere costretti ad un richiamo per migliaia di veicoli: un bagno di sangue), daltronde il post iniziale di OVIDIU chiedeva come risolvere il problema, non come scatenare una guerra civile.
Pensate che già i romani più di 2000 anni fa dicevano: "verba volant, scripta manent" : "se dici una cazzata vola via, se la scrivi rimane per sempre".
Ciao Paolo.

almudnes 06-12-2014 23:30

Io non voglio sollevare polvere, Ma per risolvere il problema scritto da un utente del forum, la strada io l'ho scritta in precedenza, e se qualcuno più "avanti" di me ben venga, io non me ne intendo di "diritto e di storia di 2000 anni fa, la mia vita fino ad ora l'ho passata in mezzo ai motori, questi non sanno ne di diritto ne di storia ma del loro funzionamento. ciao a tutti

dpaolo 07-12-2014 16:14

Come ti ho già risposto nel post precedente, in Italia NON si possono fare Azioni civili collettive (Class Action), quindi è inutile cercare altri con cui farla, si possono intrapprendere azioni legali individuali, dopodiché, se si ha ragione, questa vittoria fà legge e tutti quelli che, singolarmente, vorranno intrapprendere la stessa strada potranno farlo avendo la ... certezza della vittoria, in ogni caso ognuno dovrà dare il proprio contributo al mantenimento dei tribunali, degli avvocati e del sistema, (capisci perchè nonsi possono fare Class Action?).
La strada da me indicata l'ho già percorsa con il concessionario Mitsubishi di Bologna che per tre problemi consecutivi, nel periodo di garanzia, ha cercato di "svicolare" dalle sue responsabilità dicendo che nessuno dei tre problemi era riconducibile a garanzia, ho telefonato al N° verde, ho spiegato tutto e mi sono fatto dare l'e-mail, poi ho scritto allegando tutta la documentazione in uscita dall'officina, dopo una settimana, il concessionario mi ha telefonando dandomi appuntamento per un controllo da parte degli ispettori che sarebbero venuti apposta da Milano per il controllo; ho avuto ragione su tutto.
Qui non si tratta di sollevare polvere, ma di dare ognuno il proprio contributo di conoscenza e di esperienza, in ogni caso "la legge non ammette l'ignoranza della legge", per cui è bene conoscere gli aspetti basilari di sopravvivenza che purtroppo attengono al Diritto Civile.
La battuta finale serviva solo per dare leggerezza alla situazione ed essendo scritta anche in italiano non occorreva "conoscere la storia di 2000 anni fà", bastava leggere, da qui al vantarsi di non sapere niente di storia e di diritto però ne corre.
Ciao Paolo.


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:45.

Realizzato da vBulletin® Versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0