Forum Motori.it

Forum Motori.it (https://forum.motori.it/)
-   Forum Fiat (https://forum.motori.it/forum-fiat/)
-   -   Fiat Stilo 1.6 16V e impianto Gpl... Aiutatemi!! (https://forum.motori.it/forum-fiat/3956-fiat-stilo-1-6-16v-e-impianto-gpl-aiutatemi.html)

Raffaeleroma 09-02-2014 17:55

Impianto Gpl su Fiat... Aiutatemi!!
 
Buonasera a tutti,
mi sono iscritto qui per avere una mano da chi come ha problemi con la sua macchina.

Mi chiamo Raffaele ed abito a Roma e per farvi capire in che odissea sono capitato mi racconto la mia storia.

Due anni fa mio zio che ha 72 anni mi disse che voleva rottamare la sua Fiat Stilo 1.6 16V in quanto non usava pi¨ e dato che nei nove anni in cui la usava percorreva solo 3000 / 3500 km l'anno infatti quando gli dissi che me la compravo io, quando sono andato in garage a vederla sono rimasto sbalordito nel vedere quella macchina in uno stato perfetto.. sembrava nuova appena uscita di fabbrica e accendendo il quadro il contachilometri segnava 46200 Km!

Una macchina perfetta in tutto dal motore che ancora luccicava di nuovo alla tappezzeria immacolata e una volta pagata allo zio e fatto il passaggio di proprietÓ non appena la porto dal mio meccanico per un tagliando e un controllo generale anche lui era rimasto senza parole per lo stato della macchina.

Tutti i tagliandi erano stati fatti in Fiat, pasticche, olio e addirittura la batteria era stata appena cambiata con una originale della Fiat...

Macchina perfetta in tutti i sensi e nonostante i suoi 9 anni ogni volta che salivo dentro si sentiva ancora l'odore come se fosse nuova.

Nonostante i pochi km fatti dal motore per sicurezza portai la macchina in Fiat per rifare la distribuzione visto che dopo cinque anni la cinghia poteva indurirsi e creparsi e con l'occasione feci rifare anche la frizione in quanto mio zio essendo un po vecchio era solito partire con il motore un p˛ accelerato e dato che anche le gomme erano ancora quelle originali del 2002 nonostante il battistrada era integro, visto l'eta feci cambiare anche le quattro gomme.

Quando uscii dall'officina era come guidare una macchina appena uscita dalla fabbrica e nonostante pochi mesi prima avevo comprato a mia moglie una Punto Evo 1.4 ogni volta che uscivo preferivo prendere la Stilo per la sua comoditÓ e la sua potenza nel viaggiare.

La mia odissea nasce quando visto il costo della benzina decido di montare un impianto gpl per contenere i consumi visto che sono un agente di commercio e siccome su certe cose non bado al risparmio ho optato per un impianto di una nota casa che ora non vi dico la marca in quanto proprio due giorni fa a seguito dell'aver caricato su youtube alcuni video dei problemi che vivo da 2 anni per farli vedere proprio a loro, la stessa tramite il loro agente del Lazio e per via informale mi ha fatto sapere di doverli togliere.. ma visto che non indico la marca restano li.

In sostanza subito dopo aver messo l'impianto gpl la macchina camminando a gas a ogni semaforo si spegneva e quindi ripartiva a benzina per poi passare a gas e questa cosa succede ogni volta che mi fermo a un semaforo e sono in coda tantŔ che anche per fare 5/6 km a volte mi capita di doverla rimettere in moto per 30/40 volte e questa cosa oltre al fastidio mi arreca un consumo importante sia di gas che di benzina al punto tale da dover mettere ogni giorno 10 euro di benzina e 10 di gas per fare 50/60 km.

In questi due anni ho dovuto lasciarla in ben 7 officine autorizzate della casa dell'impianto gpl diverse e tutte e 7 alla fine si sono arrese, ma nei vari fermi auto mi hanno costretto a far rifare la distribuzione altre due volte perchŔ davano la colpa alla fase, poi ai sensori della fase, poi alla centralina difettosa e al corpo farfallato per poi dirmi che era un problema nel cablaggio del motore e nonostante la macchina a benzina era un orologio svizzero per venire fuori da questo inferno feci fare tutte queste sostituzioni a mie spese per poi vedere che la macchina a gas aveva sempre lo stesso difetto.

In sostanza ho rifatto la distribuzione 2 volte in 30.000 km (900 euri..), il cablaggio del motore completo (790 euri), la centralina del motore per fortuna revisionata (250 euri) e cambiato il corpo farfallato 2 volte (400 euri revisionati..) per un totale di oltre 2340 euro in due anni per una macchina che a benzina va una favola..

Oltre questi interventi che mi avevano obbligato a fare perchŔ secondo loro l'impianto era montato a regola d'arte, tutti le continue accensioni giornaliere ho dovuto cambiare la batteria 2 volte nell'ultimo anno e un motorino di avviamento e la scorsa settimana a seguito di una giornata infernale di traffico e accensioni continue la macchina mi ha lasciato a piedi in mezzo a una coda perchŔ non ripartiva ne a benzina ne a gas.

Chiamato il carro attrezzi (altri 180 euri.) la casa dell'impianto mi indica di portarla nell'ottava officina autorizzata per i loro impianti, che il giorno dopo mi chiama e mi dice che per mettere a posto la macchina dovevo spendere altri 280 euro + iva e 60 di manodopera in quanto si era rotta la pompa della benzina, quindi il giorno stesso do l'ok per la sostituzione della pompa a patto che risolvano una volta per tutte il problema dell'impianto gpl facendone comunicazione scritta alla casa che mi da nuovamente la sua disponibilitÓ a risolverlo definitivamente.

Venerdý scorso riprendo la macchina appena l'officina con l'ausilio di un tecnico diretto della casa mi dicono di averla sistemata, ma quando arrivo nell'officina il tecnico della casa Ŕ giÓ sparito, di conseguenza pago i 400 euro per la sostituzione della pompa e esco dall'officina... ma dopo 400 metri arrivato al primo semaforo non ci crederete la macchina si Ŕ spenta!!

Sono esausto per questa vicenda e non avendo il coraggio di richiamare l'agente di questa azienda gli mando un sms.. e lui con tutta serenitÓ mi risponde ho appena allertato di nuovo il nostro tecnico..

Per farvi capire questa odissea o messo su youtube alcuni video di cui vi metto i vari link che ho inviato anche all'azienda stessa, ma dato che gli stessi sono stati visti da poche persone sono convinto che fino a quando l'azienda vede che questi video non stanno girando per la rete e che qualcuno commenta la cosa chiedendomi di che casa Ŕ l'impianto, sono sicuro che non prenderÓ la cosa seriamente e siccome dopo due anni di soldi spesi per interventi che non servivano e per i continui soldi spesi giornalmente fra gas e benzina, vorrei una mano da chi come me lavora per vivere e non che Ŕ costretto a lavorare e a spendere soldi per uscire da un problema di un impianto di una casa che se ne frega.

Vi chiedo la gentilezza di visualizzare i vari video di modo da far capire che una cosa del genere se trascurata ancora con il tempo pu˛ diventare una pubblicitÓ negativa per la loro azienda.

Potevo nei mesi fermare la macchina e lasciar perdere la cosa, ma dato la loro non curanza per me ora Ŕ diventata una questione di principio!

Grazie a tutti quelli che avranno la voglia di darmi una mano visualizzando i seguenti link.


Impianto Gpl su Fiat Stilo 1.6 - YouTube

Problemi impianto Gpl su Fiat Stilo 1.6 - YouTube

Impianto Gpl su Fiat Stilo 1.6.. un impianto che non ha mai funzionato a dovere.. - YouTube

Problema Impianto Gpl su Fiat Stilo 1.6 - YouTube

Fiat Stilo 1.6 16V non regge il minimo a gas. - YouTube

Fiat Stilo 1.6 16V viaggiare a gas Ŕ un problema. - YouTube


Raffaele

Raffaeleroma 18-02-2014 16:46

Alla fine il problema Ŕ stato risolto facendo un buco da 1,5 mm sul collettore di aspirazione....

https://www.youtube.com/channel/UCd3...yh_ac_iEgHIS2g


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:57.

Realizzato da vBulletin® Versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.6.0