Auto usate Il forum di discussione generale sul mercato dell'usato

Rispondi
 
LinkBack Strumenti Discussione
  #1  
Vecchio 24-11-2014, 18:31
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Nov 2014
Messaggi: 3
Predefinito Acquisto Auto usata come muoversi (condizioni particolari)

Salve,
tramite un annuncio ho trovato una Panda per mio babbo. Il prezzo sembra abbastanza conveniente, si tratta di un auto che è stata incidentata (non gravemente ma ha preso un po di botte davanti e dietro e un po' di lato). Ora ce l'hanno questi due tizi di una carrozzeria che l'hanno rimessa a posto nel tempo libero. Il lavoro sembra stato fatto abbastanza bene, anche se si vede una leggera differenza di colore tra i paraurti e la carrozzeria. Il motore sembra a posto ed il telaio sembra non avere subito danni consistenti. A mio babbo andrebbe bene (non sappiamo neanche per quanto gli daranno ancora la patente). I miei vorrebbero prendere l'auto solo che mi è venuto un dubbio. L'auto risulta ancora della proprietaria originale che verrebbe a firmare al PRA per il passaggio, ma i soldi i miei li dovrebbero dare a quelle della carrozzeria (che conoscono comunque bene la proprietaria). La cosa che non mi convince del tutto è il fatto di comprare l'auto da un soggetto e poi dare i soldi ad un altro. Anche per non avere problemi futuri tipo di natura fiscale. Quelli della carrozzeria dicono che non c'è problema per noi dal momento in cui firmano il passaggio di proprietà.
Voi che dite ?

Grazie
P.S spero sia la sezione giusta, diversamente mi scuso e chiedo gentilmente di spostare
Rispondi Con Citazione
  #2  
Vecchio 24-11-2014, 19:44
Utente apprendista
Data Registrazione: Oct 2014
Località: Castel Maggiore BOLOGNA
Messaggi: 132
Predefinito

Il passaggio và fatto davanti ad un notaio, che il proprietario spieghi al notaio la cosa , poi il responsabile del passaggio, facente funzioni dello stato, è il notaio, se sbaglia sarà una sua responsabilità, lo pagate e ne deve rispondere.
Ciao Paolo.
Rispondi Con Citazione
  #3  
Vecchio 24-11-2014, 20:59
Utente apprendista
Data Registrazione: Sep 2014
Messaggi: 328
Predefinito

Alternativa: l'acquirente e la proprieteria con i documenti, il libretto e il foglio complementare dell'auto, vanno agli uffici ACI provinciale. Firmano i moduli, davanti all'impiegato che restituisce i documenti trascritti. si evita di pagare il notaio, l'assegno lo puoi intestare alla proprietaria che a sua volta ne farà uno di pari importo al carrozziere con il quale ha un rapporto fiduciario per lavori eseguiti. Tutte le informazioni sul sito ACI dove puoi scaricare i moduli. P.S. controlla se il numero di telaio corrisponde sul libretto.
Rispondi Con Citazione
  #4  
Vecchio 24-11-2014, 21:49
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Nov 2014
Messaggi: 3
Predefinito

Grazie Selvaggio, era l'ipotesi che preferivo io. Non credo ci siano fregature, ma ho l'impressione che non vogliano far sapere bene alla proprietà quanto prendono dall'auto sistemata.
Se pagassimo direttamente quelli della carrozzeria facendo firmare la proprietaria potremmo avere problemi ? Intendo di natura fiscale etc.
Grazie
Rispondi Con Citazione
  #5  
Vecchio 25-11-2014, 11:49
Utente apprendista
Data Registrazione: Oct 2014
Località: Castel Maggiore BOLOGNA
Messaggi: 132
Predefinito

Il costo del notaio è compreso nei costi del passaggio di proprietà da farsi all'ACI, (è per questo che in Italia sono così alti, in altri paesi non è obbligatoria la vidimazione notarile). Ciao Paolo.
Rispondi Con Citazione
  #6  
Vecchio 25-11-2014, 12:00
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Nov 2014
Messaggi: 3
Predefinito

Grazie per la risposta Paolo, a me però risulta che non sia più necessario rivolgersi al notaio per queste cose ma passare direttamente dal PRA o tramite agenzie di pratiche auto (che con un sovrapprezzo) fanno per te quello che faresti tu al PRA.
Rispondi Con Citazione
  #7  
Vecchio 25-11-2014, 12:35
Utente apprendista
Data Registrazione: Oct 2014
Località: Castel Maggiore BOLOGNA
Messaggi: 132
Predefinito

Per quello che mi risulta - mi hanno spiegato così nel 2013 quando ho fatto il passaggio dell'auto di mio suocero, deceduto, a favore di sua figlia, mia moglie - in Italia è necessaria la copertura notarile che fa il notaio collegato a quella delegazione ACI (questo spiega gli alti costi di un passaggio di proprietà in Italia, negli altri paesi le delegazioni corrispondenti alla nostra ACI non hanno l'obbligo della trascrizione notarile, e quindi il passaggio è più veloce e costa molto meno), anche se tu non lo vedi, ma hai presentato i documenti necessari alla voltura notarile, poi, comunque, informati alla tua delegazione ACI che ti dirà come stanno esattamente le cose, Ciao Paolo.
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Attivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:54.