Motorsport Tutte le discussioni sugli sport automobilistici

Rispondi
 
Strumenti Discussione
  #8041  
Vecchio 17-07-2017, 18:27
Giuseppe Giuseppe è offline
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.954
Predefinito

Da diverse parti si dà per scontata l'uscita di scena di Mercedes, ma non è detto che i tedeschi dopo aver investito tanto e aperto un ciclo vincente come pochi nella storia della Formula 1 decidano di mollare così presto. Ad esempio, Renault è rientrata dopo essere uscita pochi anni fa, segno che forse l'abbandono era stato un po' frettoloso, e non penso che Mercedes commetterà un errore simile.

Ogni decisione, secondo me, sarà legata a come si svilupperà il motorsport tra qualche anno e al peso che avrà la Formula E. I costruttori dovranno ovviamente ripensare gli investimenti in rapporto a dove andrà l'interesse del pubblico, ma non sottovaluterei il valore della F1.

Inoltre va detto che la nuova proprietà sembra sulla strada buona per valorizzare al meglio e rinnovare l'immagine di questa categoria, quindi se il giro d'affari e la visibilità dovessero rimanere alti, non penso che un costruttore così centrale e vincente come Mercedes decida di uscire così facilmente.
Rispondi Con Citazione
  #8042  
Vecchio 18-07-2017, 11:41
L'avatar di Frank
Frank Frank è online
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 16.394
Predefinito

La Formula E in questo momento attrae più team ufficiali della F1. Vediamo cosa combinano questi americani, io penso che con ancora Ecclestone dentro la F1 sarebbe andata sempre più alla deriva
Rispondi Con Citazione
  #8043  
Vecchio 18-07-2017, 11:54
Giuseppe Giuseppe è offline
Amministratore
Data Registrazione: Nov 2009
Messaggi: 2.954
Predefinito

Eh sì, se la Formula 1 non cambia registro rispetto al passato rischia di perdere molto interesse nei prossimi anni.

Per adesso la nuova proprietà sta cercando di avvicinare di più il Circus alla gente, ai tifosi, come dimostra l'evento di Londra prima del Gran Premio. Ma sarà molto più importante lavorare per rendere le regole più chiare e univoche, per far diventare le decisioni più trasparenti e possibilmente per migliorare l'aspetto agonistico senza adottare soluzioni che alla fine falsano la competizione e fanno allontanare tanti appassionati.
Rispondi Con Citazione
  #8044  
Vecchio 19-07-2017, 00:04
tuner tuner è offline
Utente appassionato
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 2.912
Predefinito

A me, non sembra poi molto difficile capire che:
1) Se non ci si preoccupa di trattenere "lo zoccolo duro degli appassionati", la F1 fa in tempo a morire per disinteresse, prima di richiamare pubblico.
2) Al grande pubblico, dello sport "vero", interessa poco. Possono assistere agli eventi, se gli capita, ma per farlo assiduamente, devono diventare o appassionati, o "tifosi".

Pertanto, si deve allargare la base degli appassionati (questa è la strada) e si può contare sul grande pubblico, solo per quanto riguarda la fetta dei potenziali "tifosi".

L'obiettivo della F1, di Liberty Media e FIA, dovrebbe allora essere la semplicità e la chiarezza, sia per quanto riguarda i mezzi, che per le regole in gara.
Insomma ridurre i costi, senza però togliere contenuto tecnico.

Gli spazi per farlo sono ENORMI, a partire dall'eliminazione di motori dai costi stellari, che alla fine, non danno neppure chissà quali prestazioni. Via il DRS che inventa finti sorpassi e crea una disparità artificiale ed antisportiva in corsa.
Via tutte le micro appendici aerodinamiche, che costano un botto (anche di riecerca e sviluppo) per trovare un decimo di prestazione, ma che sempre più spesso, creano solo detriti in pista.

Dare spazio all'agonismo (più competitors per la vittoria del GP), con un regolamento semplice, chiaro e poco invasivo in gara. Che si possa spiegare all'uomo della strada in un minuto.
La schifezza partorita dalla FIA, dove prima era tutto proibito ed ora niente è certo, perchè adesso, legale od illegale, dipende completamente dall'interpretazione dei commissari, o del direttore di corsa, credo sia il massimo... dell'errore possibile.



Citazione:
Originariamente Scritto da Giuseppe Visualizza Messaggio
Ma sarà molto più importante lavorare per rendere le regole più chiare e univoche, per far diventare le decisioni più trasparenti e possibilmente per migliorare l'aspetto agonistico senza adottare soluzioni che alla fine falsano la competizione e fanno allontanare tanti appassionati.
Rispondi Con Citazione
  #8045  
Vecchio 19-07-2017, 14:25
tuner tuner è offline
Utente appassionato
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 2.912
Predefinito McLaren... a pedali?

Mercedes e Ferrari, hanno fatto capire di non essere interessate a fornire la McLaren. Pertanto, al team inglese restano solo due opzioni.
La prima, è "tornare all'ovile" Honda, col capo cosparso di cenere, dopo le ripetute critiche al motorista giapponese ed i commenti sarcastici di Alonso. Un po' quello che successe alla RedBull con Renault.
In alternativa, potrebbero tentare con Renault, una strada che però non sembra così facile. Sia perchè Renault ha un suo team (con ambizioni) e perchè fornisce già la RedBull.
Inoltre, sembra che anche la Sauber stia percorrendo quella strada, fatto che porterebbe la Renault ad equipaggiare un numero considerevole di vetture nel 2018.

Ultima modifica di tuner; 19-07-2017 alle 14:33
Rispondi Con Citazione
  #8046  
Vecchio 19-07-2017, 14:31
tuner tuner è offline
Utente appassionato
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 2.912
Predefinito Cosworth dal 2021?

Dopo la riunione FIA, in cui sembra si stia decidendo di ridimensionare fortemente il peso delle unità "elettriche", pur rimanendo un 1.6 lt turbo-ibrido, l'AD Hal Reisiger ha confermato che Cosworth, potrebbe iniziare la progettazione di un motore F1 a fine di quest'anno, per essere pronta nel 2021.
Dato che in estate c'è l'abitudine di fare ipotesi di ogni sorta, corre già la voce che RedBull, dal 2021 passerebbe al motore inglese...
Rispondi Con Citazione
  #8047  
Vecchio 19-07-2017, 21:35
L'avatar di Frank
Frank Frank è online
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 16.394
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Dopo la riunione FIA, in cui sembra si stia decidendo di ridimensionare fortemente il peso delle unità "elettriche", pur rimanendo un 1.6 lt turbo-ibrido, l'AD Hal Reisiger ha confermato che Cosworth, potrebbe iniziare la progettazione di un motore F1 a fine di quest'anno, per essere pronta nel 2021.
Dato che in estate c'è l'abitudine di fare ipotesi di ogni sorta, corre già la voce che RedBull, dal 2021 passerebbe al motore inglese...
Sarebbe già qualcosa per ridurre costi e difficoltà nel realizzare unità performanti
Speriamo bene in questo senso
Rispondi Con Citazione
  #8048  
Vecchio 19-07-2017, 22:16
L'avatar di Maka
Maka Maka è offline
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Sep 2015
Messaggi: 81
Predefinito

In realtà io credo le difficoltà avute da Honda terranno lontano altri motoristi.
__________________
L'automobile è femmina. (Gabriele D'Annunzio)
Rispondi Con Citazione
  #8049  
Vecchio 19-07-2017, 22:48
L'avatar di Frank
Frank Frank è online
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 16.394
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da Maka Visualizza Messaggio
In realtà io credo le difficoltà avute da Honda terranno lontano altri motoristi.
Su questo non c'è dubbio ma se FIA e Liberty Media decidono di semplificare le PU allora forse c'è speranza. Così non credo si possa andare avanti
Rispondi Con Citazione
  #8050  
Vecchio 19-07-2017, 23:23
tuner tuner è offline
Utente appassionato
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 2.912
Predefinito La FIA bypassa i Team e impone l'halo nel 2018

Abituiamoci...

Rispondi Con Citazione
  #8051  
Vecchio 19-07-2017, 23:37
L'avatar di Frank
Frank Frank è online
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 16.394
Predefinito

Mah io sono senza parole. Il male della F1 di oggi e senza dubbio anche la Fia...

Ero a favore sul fare qualcosa per la sicurezza ma questa soluzione non serve proprio a nulla. Non offre una protezione 100% e semmai può proteggere solo contro detriti di grosse dimensioni sempre che questi non rimbalzino proprio sull'Halo stesso. Insomma ci siamo capiti, quello che non capisco è come la FIA faccia a prendere decisione così stupide e insensate. Tanto per fare un esempio con l'Halo non credo si riesca ad evitare l'incidente occorso anni fa a Massa
Rispondi Con Citazione
  #8052  
Vecchio 19-07-2017, 23:44
tuner tuner è offline
Utente appassionato
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 2.912
Predefinito

Infatti, ma la cosa più ridicola, è che prevenire una rara tipologia di evento (la FIA, non conosce le statistiche), si creano costantemente più pericoli.
La limitazione della visibilità ai piloti, aumenta il rischio di incidente (probabilmente, si vedrà male anche il semaforo).
Si complica l'uscita dall'abitacolo ed in caso di ribaltamento, aumenta il tempo necessario per estrarre il pilota.
Oggetti di piccole dimensioni, che per traiettoria non colpirebbero il pilota, possono ora rimbalzare sul bordo inferiore dell'halo e ferire il pilota.
Qualora l'halo si rompesse, potrebbe diventare un oggetto pericolosissimo, in grado di trafiggere il pilota.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Tanto per fare un esempio con l'Halo non credo si riesca ad evitare l'incidente occorso anni fa a Massa
Rispondi Con Citazione
  #8053  
Vecchio 20-07-2017, 00:07
L'avatar di Frank
Frank Frank è online
Supermoderatore
Data Registrazione: Dec 2010
Messaggi: 16.394
Predefinito

Citazione:
Originariamente Scritto da tuner Visualizza Messaggio
Infatti, ma la cosa più ridicola, è che prevenire una rara tipologia di evento (la FIA, non conosce le statistiche), si creano costantemente più pericoli.
La limitazione della visibilità ai piloti, aumenta il rischio di incidente (probabilmente, si vedrà male anche il semaforo).
Si complica l'uscita dall'abitacolo ed in caso di ribaltamento, aumenta il tempo necessario per estrarre il pilota.
Oggetti di piccole dimensioni, che per traiettoria non colpirebbero il pilota, possono ora rimbalzare sul bordo inferiore dell'halo e ferire il pilota.
Qualora l'halo si rompesse, potrebbe diventare un oggetto pericolosissimo, in grado di trafiggere il pilota.
Faccio veramente fatica a capire queste decisioni
La palla passa ai piloti, sono loro che corrono e possono anche opporsi se uniti, lo stesso Massa è ancora presente come pilota nel circus, possibile che questa gente non dica niente a riguardo??!
Rispondi Con Citazione
  #8054  
Vecchio 20-07-2017, 00:45
tuner tuner è offline
Utente appassionato
Data Registrazione: Feb 2010
Località: 1 km da Maranello
Messaggi: 2.912
Predefinito

Credo siano decisioni politiche. Della serie, bisogna dimostrare, "visibilmente", che si è fatto qualcosa per la sicurezza dei piloti.
Casualmente, ricorre il secondo anniversario della morte di Bianchi e probabilmente, deve passare il concetto che si è trattato di una carenza nelle protezioni, piuttosto che di un bulldozer sulla pista, in condizioni di bagnato, mentre faceva buio ed il direttore di corsa non dava bandiera rossa.
...che l'Halo sia una scelta davvero efficace, o addirittura controproducente, per un "politico" si tratta di un dettaglio.

Citazione:
Originariamente Scritto da Frank Visualizza Messaggio
Faccio veramente fatica a capire queste decisioni
Rispondi Con Citazione
  #8055  
Vecchio 20-07-2017, 19:55
L'avatar di Maka
Maka Maka è offline
Nuovo iscritto
Data Registrazione: Sep 2015
Messaggi: 81
Predefinito

Beh dai evita due situazioni molto sgradevoli: l'esposizione della testa in caso di ribaltamento dell'auto e in caso di incidente con scorrimento di una vettuta sull'altra
Due cose non molte frequenti ma possibili
__________________
L'automobile è femmina. (Gabriele D'Annunzio)
Rispondi Con Citazione
Rispondi

Strumenti Discussione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 12:00.